Related Posts with Thumbnails

3 maggio 2006

La "serietà" al governo? Eccola qua!



Uno degli slogan principali della campagna elettorale di Romano Prodi a queste ultime elezioni è stato "La serietà al governo".

Se il buongiorno si vede dal mattino, siamo proprio messi male...

Martedì 2 Maggio 2006, solenni funerali di Stato per le 3 vittime dell'attentato di Nassiriya.

Tutti i leaders politici presenti, del vecchio e del NUOVO prossimo governo.

In Chiesa si respira un'atmosfera drammatica, il dolore e lo strazio sono tangibili, il rispetto per quei 3 morti è doveroso.
Ma forse non tutti la pensano in questo modo, e così il verde Alfonso Pecoraro Scanio (prossimo ministro del governo) e il presidente della regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, se la ridono di gusto durante la cerimonia funebre (vedere foto allegata).

Non ci sono altre parole da aggiungere, se non "Complimenti, la serietà al governo!".
Che vergogna!


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


97 commenti:

Roberto ha detto...
 

mi sembra un atto gravissimo!!! Altro che serietà!!! Ma difficilmente Pecoraro Scanio potrebbe percorrere questo "palcoscenico" ...non lo è mai stato!!! Solo parole, parole, parole...è il capo del partito dei NO!!!...Poveri noi, ...in mano a chi siamo andati a finire!!!

Anonimo ha detto...
 

nn esageriamo!a chi nn capita di ridere ad un funerale o durante una messa a causa di situazioni che si vengono a creare.nn ci attacchiamo a queste cose per attaccare il nuovo governo

Anonimo ha detto...
 

Mi sembra una pura sottigliezza!!! Sapete come si dice dalle mie parti? " Non c'è matrimonio e funerale in cui SI RIDE E SI STA' MALE !!"...è stato estrapolato un momento di pura "confidenza" tra i due politici che certo non può significare un atto di NON RISPETTO per il Drammatico momento...
Antonia '73

riandree ha detto...
 

da persone che si ritengono moralmente ed eticamente superiori, mi dispiace, non giustifico nessun momento di "pura confidenza" in circostanze che richiedono il massimo rispetto per quello che sta avvenendo. da un imbecille cosmico sarebbe pure giustificabile, da chi invece ha la pretesa di rappresentare il paese mi aspetto SEMPRE un atteggiamento consono. se non sono in grado di sopportare una tale responsabilità se ne stiano a casa loro!!! non so se avete notato ma la gente che sta intorno ai nostri ameni politici è rigorosamente seria...concludo dicendo che mi RIFIUTO CATEGORICAMENTE di essere rappresentata come cittadina italiana da elementi del genere...

Anonimo ha detto...
 

che pezzi di merda!!! sono i rappresentanti del governo italiano, in una situazione tragica,ma quale momento di confidenza, cosa sono un'allegra scolaresca. non c'è ideale politico che tenga è un comportamento quanto meno irrispettoso sia per le vittime che per l'Italia che indegnamente rappresentano....

Anonimo ha detto...
 

SE LO STESSO GESTO LO AVESSE FATTO BERLUSCONI, A QUEST'ORA NE PARLEREBBERO ANCHE SU MARTE E SAREBBE GIA' STATO LAPIDATO! COMPLIMENTI PER L'IMPARZIALITA'!

Anonimo ha detto...
 

si vede benissimo che è un fotomontaggio!

Anonimo ha detto...
 

come sempre siete esagerati....siamo davvero alla frutta se polemizziamo su una stronzata del genere.....mo che vogliamo fare, lo vogliamo crocifiggere Pecoraro Scanio?? Ci siamo dimenticati di quel simpatico ometto che, mentre era col fior fiore della politica internazionale si è messo a fare le corna dietro un collega..?? ma dai......!!!!

cocoyron ha detto...
 

Il simpatico ometto che faceva le corna dietro al collega era alla foto di commiato dopo un vertice tra capi di stato, non a un funerale di vittime del terrorismo. Forse tu che hai votato per Prodi non arrivi a capirlo, ma c'è una certa differenza tra le due situazioni...

Anonimo ha detto...
 

ma piantatela!!! non fate demagogia di bassa leva!!
pur di non ammettere la vostra sconfitta vi attaccate a tutto..

cocoyron ha detto...
 

Demagogia??? Da che pulpito!

Marino ha detto...
 

Evviva, evviva!! Salviamo Alfonso Pecoraro Scanio, aiutiamo Alfonso Pecoraro Scanio, inchiniamoci davanti ad Alfonso Pecoraro Scanio. Pecoraro Scanio, sei il nostro salvatore.
Evviva, evviva, abbiamo quello che ci meritiamo tra luxurie e risate ai funerali di quei bravi ragazzi. Signor Alfonso Pecoraro Scanio allunga la tua risata verso di noi poveri tapini. Finalmente sono arivati anche da noi gli zapateri della libertà, del progresso, della civiltà. Viva, viva i sexom, diamo anche a loro l'infanzia, che cresceranno con i sani valori dei sexom.
Complimenti a tutti! E continuate a fare così!

SIDOLI.ORG ha detto...
 

Un pò di ilarità fa sempre bene. Forza Pecoraro Scanio sei il migliore. Le vittime italiane in Iraq vanno commemorate e non derise, l'On. Pecoraro Scanio non era lì per offendere le vittime ma per rendere omaggio ai caduti in modo più allegro non vedo dove sia il danno.

Anonimo ha detto...
 

Un funerale è un funerale non una passerella. Quello che infastidisce sempre è l'atteggiamento ipocrita che hanno i politici in occasioni come queste. Partecipare ad un funerale non significa "sfilare" ma appunto partecipare anche emotivamente con i familiari delle vittime e questi non penso che se la ridessero tanto.

Anonimo ha detto...
 

sidoli te sei matto e così quel porco schiforso di pecoraro SCANO

Anonimo ha detto...
 

non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire o cieco che non vuol vedere!!!
tutti quelli di sinistra che incontro sono convinti di essere gli unici: "intelligenti - capaci - giusti - e comunque hanno sempre ragione .... a prescindere" ho avuto anche modo di osservare che non rienscono a fare un qualsiasi ragionamento, anche piccolo, senza usare le stesse frasi sentite dagli esponenti politici della stessa parte. Quindi che adesso vogliano difendere uno di loro rimane nello schema, siamo noi poveracci che non arriviamo a capire che loro fanno sempre le cose giuste. Che rabbia!!!! io ai funerali non ho mai avuto voglia di ridere ai matrimoni si e ho anche cantato e ballato anche sui tavoli.

Anonimo ha detto...
 

e smettiamola di drammatizzare!!!! e smettiamola di strumentalizzare ogni gesto ogni pensiero ogni parola....E BASTA!!!!!

Marcello ha detto...
 

Dato che si vuole strumentalizzare il caso Pecoraro Scanio basandosi solo su una foto, per par-condicio perché non ricordare quanto avvenne nel 1991 durante la guerra in Kuwait mentre i piloti militari italiani Bellini e Cocciolone erano prigionieri.

Marino Bartoletti, conduttore di "Pressing", programma sportivo di Italia Uno, è seduto accanto alla sua valletta, uno scosciata Kay Sandwick.
Bartoletti: "E' pronta l'edizione straordinaria di "Studio aperto", diretto da EMILIO FEDE, al quale diamo immediatamente la linea...".
EMILIO FEDE parlotta, non accorgendosi di essere in onda: "...Cocciolone....Vedi che belle gambe ha la Sand...(sguardo perduto nel vuoto, mano alla bocca)....
Scusate, pochi minuti fa...".

In definitiva evitiamo di fare ipocrisia pura!

roberto ha detto...
 

basta con questo modo di drammatizzare la morte(tipico della cultura cattolica).Si ha sorriso e allora?...quando morirà berlusconi,non rideremo tutti compreso i suoi seguaci?comunque l'importante è che "napoleone" sia ritornato nella sua bara con tutto il suo elettorato....ora ci sarà solo di meglio....

Anonimo ha detto...
 

........... e quando non ricordano o non sanno quanto detto dai loro beniamini e pur di dire l'ultima parola, anche per nascondere la loro difficoltà, dicono che gli "altri" usano .."strumentalizzare" quindi "E BASTA!!!!!" comodo no????

Davide ha detto...
 

Chi è senza peccato scagli la prima pietra.

Anonimo ha detto...
 

ai funerali si va per rispetto ai defunti. Non per farsi vedere. Se ci si va lo stesso soltanto per farsi vedere, non ci si deve lamentare che ci si vede. Nessuno gli l´ha ordinato.

Anonimo ha detto...
 

I DESTROIDI NON FINISCONO MAI DI STUPIRMI, USANO QUESTI MEZZUCCI PER COPRIRE LE LORO SCONFITTE ( ELEZIONI POLITICHE, ELEZIONI DEI PRESIDENTI DEI DUE RAMI DEL PARLAMENTO E PER FINIRE IL "NIET" DEL GRANDE PRESIDENTE CIAMPI CHE HA FATTO BENE A NON STARE AL LORO GIOCO).
MI CHIEDO QUANTO ABBIA GUADAGNATO QUEL FOTOGRAFO CON QUELLO SCATTO, PER ME QUELLA E' LA COSA PIU' INDEGNA.
SAPETE COME SI DICE DALLE MIE PARTI?
NON C'E' MATRIMONIO SENZA PIANTO E NON C'E' FUNERALE SENZA RISO.

Anonimo ha detto...
 

Nessuno dei politici presenti al funerale si sentiva realmente vicino nei sentimenti ai parenti delle vittime... TUTTI erano lì solo per rappresentanza istituzionale! Inoltre, nulla vieta ad una persona di ridere durante i funerali di uno sconosciuto... Mica sono parenti suoi...

Anonimo ha detto...
 

.... be', e cosa pretendete...che i comunisti, menefreghisti e parassiti di una qualsiasi società capitalista, sempre contro qualsiasi tipo di amor Patria (tranne l'unica volta nel 1945...ma solo per primeggiare contro l'invasore...) si sensibilizzassero davanti a tre bare di ragazzi che hanno dato la vita per l'Italia??
Vergogna a loro e a quei 'cojoni' che gli hanno creduto!!!

Ora vedremo cosa riusciranno a fare.

Vergogna!

Anonimo ha detto...
 

Quei morti italiani sono andati incontro alla loro morte. Contrariamente a maggior parte dei cento mila morti arabi, avevanno la scelta. Avranno avuti i loro ragioni, dubito che la volontà di portare la pace era tra questi. Perciò dubito che erano eroi. Perché eroi pacifisti raremente si inscrivono all´esercito per combattere in un paese di quale non sanno niente, é prima della partenza probabilmente non avrebbero trovato sulla mappa. Ma non per questo sarei andato ai loro funerali per sfotterli. Loro hanno già pagato il prezzo più alto per gli errori del loro governo. Semplicemente non ci sarei andato.

Contrariamente ad un commento precedente ce qualcosa che vieta ridere al funerale di uno sconsciuto, la decenza.

Giacomo ha detto...
 

Ho messo da parte la bottiglia di vino più pregiata che ho. Doveva servire per festeggiare un evento personale al quale tengo personalmente ma la stapperò quando morirà Berlusconi e brinderò alla faccia sua.

P.S.: Se morirò prima io ho lasciato disposizioni affinché i miei eredi stappino la bottiglia al posto mio.

Anonimo ha detto...
 

PECCATO VENIALE DI Pecoraro Scanio e Errani, colti in un momento probabilmente di privata conversazione e non di attenzione alla cerimonia (durata ore peraltro e ormai alla fine...)
Si dovrebbe restare serii a un funerale così, ma a chi non è capitato di sorridere...anche per talgiare la tenzione, durante una triste cerimonia. Ci sono casi di gente nervosissima che viene addirittura colta da fou rire...
Quindi
PECCATO CAPITALE DEL fotografo che per una pura questione di fare soldi getta benzina su un fuoco ancora acceso, VENDENDO LA FOTO A GENTE COME FELTRI E BELPIETRO - schierati e faziosi - disperati perchè la loro parte ha perso e quindi pronti a ogni nequizia pur di inquinare il nuovo corso
SOLO PER RISCUOTERE SICURA E ABBONDANTE MERCEDE
Così facendo si riaccende il fuoco che ha animato per mesi l' indegna campagna berlusconiana e della destra, intesa soprattutto a mantenere un potere già conservato sconciamente e indebitamente per cinque anni. La realtà è che questa smania di tenere i propri cadreghini si deve al tentativo di non andare - almeno alcuni - nei giusti guai con la giustizia
2) MALE i giornali che hanno pubblicato la foto per puro scoop E PER SPIRITO DI PARTE SCONFITTA, senza avere il minimo riguardo per la situazione d4elicata che coinvolge il Paese . Che avrebbe bisogno di PACE E RIFLESSIONE e calma dopo lO SCONCIO SPETTACOLO vissuto durante la campagna elettorale, indegna soprattutto per i comportamenti della destra
3) MALISSIMO CHI GIUDICA LE PERSONE DA UNA FOTO.
E SE DOBBIAMO PROPRIO GIUDICARE DA FOTO E VIDEO, DOVE LI LASCIAMO GLI SPETTCOLINI OFFERTI DALL'EX PREMIER IN TV E IN CIRCOSTANZE PUBBLICHE, AI CONSESSI EUROPEI DOVE HA INSULTATO PARLAMENTARI FACENDO VERGONARE GLI ITALIANI E PERSINO FINI PER IL SUO COMPORTAMENTO? CHI SI E' DIMENTICATO DI QUESTI SPETTACOLI
SI VERGOGNI ALMENO DI QUESTA FOTO PUBBLICATA E DI QUESTA ITALIA BARRICADIERA E STRONZA CHE NON SA PERDERE E NON SA RICONOSCERE LA DEMOCRAZIA E DARE A CHI SE LO E' CONQUISTATO IL SUO MOMENTO DI GOVERNO, CHE CRITICA TUTTO E TUTTI PRIMA CHE SIA ADDIRITTURA INSEDIATO IL NUOVO GOVERNO

E SE VOGLIAMO ESSERE PRECISI: CHE NE DITE DI UN EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE PER ANNI SI E' TENUTO ESSERI IMPRESENTABILI COME AMICI DI MERENDA, AVVOCATI COMPIACENTI, DIRIGENTI7PARLAMENTARI, ALLEATI SCANDALOSI COME CALDEROLI, AMICI DEL CUORE INDECENTI, DIFENDENDOLI PURE CON LE LEGGI?
E CHE ORA CANDIDA ADDIRITTURA ALLA PRESIDENZA UN SIGNORE CHE POLITICAMENTE E PERSONALMENTE E' FORSE RISPETTABILISSIMO MA CHE HA QUALCOSINA DI INCONFESSABILE NELL'ARMADIO'NON PROPRIO ADATTO A UN MPRESIDENTE DELLA REPUBBLICA? VIVA QUESTA DESTRA DEI VALORI ALLORA? VIVA QUESTA DESTRA CHE PREDICA LA SANTITA' DELLA FAMIGLIA AVENDONE DUE O TRE?...VIVA QUESTA DESTRA COLLUSA CON LA MAFIA? ETC....CHE POI SI SCANDALIZZA PER UNA SMORFIA ALLEGRA DI PECORARO SCANIO?
COMPLIMENTI DAVVERO ALLA SERIETA' DELLA DESTRA
ANONIMA INDIGNATA

Anonimo ha detto...
 

Sono sbigottito. Eh si!
Coomenti? Cosa c'è da dire?
Ciò che si vede mi sembra abbastanza eloquente.
Ognuno ha la sua coscienza, risponde di se stesso non di quello che hanno fatto gli altri. Che c'entra Berlusconi o chi per era forse lì lui a ridere? Che c'entrano i processi alle intenzioni degli altri. Pecoraro Scanio il guitto poteva andare a farlo d'altra parte.

LUISINDEL50 ha detto...
 

DIECI CENTO MILLE NASSIRYA, SONO LE
OCCASIONI PER RIDERE DEL PECORAIO
SCANIO. POVERA ITALIA!!!
LUISIN DEL 50

Anonimo ha detto...
 

Io me ne scappo all'estero. e vi saluto, guarderò l'Italia decadere da lontano, ma non sono un vigliacco, è che mi vergogno di stare in mezzo a certa gente.
ADDIO

Lancillotto ha detto...
 

«Annichiliscilo, Luca... Porco zio... annichiliscilo». Questa frase, detta nell'agosto 2004 da un militare italiano a un collega che aveva appena colpito un essere umano con una fucilata, può essere ascoltata - assieme a spari, urla, imprecazioni, botti e sibili - su Repubblica, che mette a disposizione dei lettori una serie di riprese realizzate da alcuni carabinieri paracadutisti del Tuscania (quelli che assieme ai bersaglieri della seconda brigata mobile fanno parte del "contingente di pace" inviato dal governo Berlusconi in soccorso dell'esercito di invasione con cui George W. Bush intende esportare in Iraq quel che lui spaccia per "democrazia").

Anonimo ha detto...
 

Quelli di sinistra?
semplici, cannaioli, drogati, alcoolizzati, mitomani, adolescenti mai cresciuti, fancazzisti, lavativi, ingrati, puzzoni sporchi, porconi, malati di mente, immaturi, vandali e anche un bel po' deficienti.

IL VOSTRO MONDO NON PUO' ESITERE, IL COMUNISMO HA FALLITO DA TEMPO, E NON VENITEMI A PARLARE DELLA CINA!!! VOGLIO VEDERVI A LAVORARE IN CINA QUANTO SOPPORTERESTE QUEL GENERE DI VITA!!! I CINESI INVIDIANO IL NOSTRO PAESE E I NOSTRI DIRITTI!!! SARESTE VERAMENTE STUPIDI A PENSARE IL CONTRARIO!!

E AGGIUNGO A QUELLO CHE HA SCRITTO PRIMA DI ME, CHE
TU ERI Lì?
TU ERI CON QUEI MILITARI?
COSA SAI TU DI COSA SI SENTE IN QUEI MOMENTI?
HA SPARATO A UN ESSERE UMANO? QUANTI CAZZO DI ESSERI UMANI UCCIDONO OGNI GIORNO I VOSTRI SANTI GUERRIGLIERI DELLA FANTOMATICA "RESISTENZA IRAQENA"???
NON VENIRE A FARE MORALISMI

IPOCRITI!!!

Giuseppe ha detto...
 

Abbiamo forse dimenticato quando gli americani hanno usato il fosforo bianco contro gli avversari. Vergogna!!!

Antifascista ha detto...
 

I fascisti mi fanno solo schifo, dovrebbero fare tutti la stessa fine di Mussolini fucilato ed appeso a testa in giù a Piazza Loreto

Anonimo ha detto...
 

Mentre in Italia le retribuzioni sono cresciute nel 2005 del 3,1% rispetto all'anno precedente i militari della Difesa hanno segnato un aumento dei salari del 12% (dati ISTAT).

Anonimo ha detto...
 

MA QUALCUNO SI STUPISCE!!!! CHE VI ASPETTATE DA QUELLA GENTE....
MALA TEMPORA CURRUNT

Teresa ha detto...
 

davvero scandaloso

Anonimo ha detto...
 

Non parliamo di fascisti... oggi sono quasi inesistenti... I COMUNISTI, quelli si che esistono, sono quelli che urlano 10, 100, 1000 Nassiriya, bruciano e spaccano vetrine nelle manifestazioni, bruciano bandiere di altri paesi, offendono la morale di ex partigiani solo perchè appartenenti alla destra, brindano alla morte di altri!!.
Dovete sapere che esiste un valore chiamato RISPETTO e dovrebbe essere tenuto sempre cosiderazione, anche se gli altri hanno idee diverse....

Anonimo ha detto...
 

Dando un occhiata a prospettiva ombre (che compaiono sui visi dei due soggetti ma, stranamente non su chi sta accanto e su chi sta immediatamente dietro) colori ( che hanno una tonalità diversa da quella quelli del resto della foto)
ad occhi e croce direi che si tratta di un falso, ma anche se fosse vero probabilmente di foto del genere ne troveremmo (nella stessa occasione) almeno altre 3000 e con protagonisti gli altri partecipanti (la cerimonia è stata lunga ed un attimo di debolezza capita a chiunque) del resto i giornali sono pieni di foto poco serie in occasioni molto gravi.

teo ha detto...
 

Fatto gravissimo..... dovrebbe vergognarsi!!! se l'avesse fatto un esponente del vecchio governo la foto sarebbe su tutti i giornali oggi la foto è apparsa solo su due testate....
ma a chi siamo in mano!!!!
è uno schifo!!!
ma che si vergogni!!!

Anonimo ha detto...
 

a prescindere che sia un verde o un leghista, è comunque una figura istituzionale, e poi criticano berlusconi per le sue battute! MA CRITICATE STO PAGLIACCIO

Davide ha detto...
 

sono d'accordo con chi ha detto che quei tre militari se la sono andati a cercare; nessuno glielo ha ordinato, e non credo che l'abbiano fatto per la pace in Iraq. Io personalmente non provo la minima commozione davanti a questi fatti (ciò non vuol dire che non mi dispiace). D'altronde c'è un detto che recita:"Chi di spada ferisce di spada perisce". In questo caso la spada erano le bombe e fucili, ma il senso era chiaro.
Con questo non giustifico Pecoraro Scanio ma non lo condanno nemmeno.
Berlusconiani: accettate la sconfitta e silenzio!!!

miklac ha detto...
 

li avete votati sti comunisti stalinisti di merda ? e mo ve li tenete stando pure zitti !!!!!
Diventeremo come l' Ucraina !!

paolo ha detto...
 

ma state scherzando??
dopo 5 anni con un buffone giullare al governo, che ha fatto gaffe di gran lunga peggiori, vi attaccate a questi dettagli?
Ma pensate a come siamo sputtanati all'estero dal nostro ex premier...
Poi ricordo d miklac che stiamo già come l'ucraina, dove i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri...
APRITE GLI OCCHI!!!!

Anonimo ha detto...
 

Continua a comportarsi da quello schifoso che è...Complimenti proprio un bel quadretto! A vedere certa gente c'è da vergognarsi, e magari lo rimandaimo pure al governo!

SIDOLI.ORG ha detto...
 

Quoto: "sidoli te sei matto e così quel porco schiforso di pecoraro SCANO"

Intanto caro anonimo datti un nome perchè è difficile rispondere a chi si nasconde. Pecoraro Scanio è andato al funerale non vedo niente di male se c'è stato uno scambio di sorrisi con un altro esponente della sinistra almeno non si nasconde dietro le falsità come fa Martino che si dispiace della perdita di questi soldati quando è lui che li ha mandati a morire.

checco ha detto...
 

Leggere i commenti dei sinistri si rabbrividisce.Davanti a tanta indifferenza e cinismo cosa resta? Dove sono andati i sentimenti dell'uomo (il politico in questo caso non c'entra un ca...)ma guardando bene vediamo che si tratta dei soliti buffoni, pronti a dare addosso alle destre per sciocchezze e ridono davanti ad un soldato morto per avere fatto il suo dovere (ma cos'è si domanderanno i sinistri?si mangia?), davanti alla moglie affranta dal dolore e davanti a suo figlio di pochissimi mesi che crescerà senza un padre.Purtroppo per i sinistri, se mai li hanno avuti, si tratta soltanto di sentimenti umani , a loro interessano le poltrone (stiamo assistendo all'indegno assalto alle poltrone più importanti poi verranno le altre) i lauti guadagni con intrallazzi vari.

Anonimo ha detto...
 

guarda che sfilza di perbenismo caro riccardo ne sto blog. Ma piantatela di strumentalizzare ogni cosa per delegittimare ogni cosa e ogni persona. Ti dico che se avessero dato retta a pecoraro scanio quei funerali non ci sarebbero mai stati e quei padri morti per una guerra di americani sarebbero stati più tempo insieme ai loro figli, e magari più di quanto tuo padre non è stato con te, almeno il giusto per insegnarti la serenità, la pace e il rispetto, anche di chi ride quando è il tempo di piangere, di chi muore quando avrebbe potuto vivere. Silenzio. Rispetto

Mario ha detto...
 

Mi sono letto tutti i commenti e dal momento che non sono ne di destra ne di sinistra credo che posso dire una cosa certa.
I commenti di sinistra sono veramente IPPOCRITI, del resto e' una caratteristica loro esserlo. Qui si parla di due esponenti politici che erano li' rappresentando NOI italiani, cosa c'entra chi ha mandato a chi a combattere e i vari motivi? Si parla anche di un fotomontaggio! Altri, quelli piu' ippocriti, dicono "basta e smettiamola di strumentalizzare e fare demagogia". Cose veramente da pazzi e ippocriti appunto.
Certo e' che se questo gesto fossi stato fatto dal Sig. Berlusconi sarebbe stato il finimondo, ne parlerebbero per fino le formiche!
Questa e' la cosa che piu' mi fa paura, la ippocrisia di questa gente, la falsita' che ha nel DNA, i politici? quelli sono solo politici e si sa bene come sono, ma questi che li sostengono sono quelli veramente "pericolosi" perche' pur di non perdere, venderebbero anche le loro mamme.
Cari amici di sinistra, siete IPPOCRITI!!!!
Per finire, al sig pecoraro (le minuscole sono di proposito) spero essere in Italia quando qualche parente suo muoia, cosi' mi posso fare 4 risate anch'io. Si dovrebbe VERGOGNARE!! E non ci sono scuse che tengano.

Anonimo ha detto...
 

se si perde tanto tempo su una puttanata del genere siamo veramente ridotti male !!!
perchè non convertire la discussione sull'opportunità di effettuare una "missione di pace" armati fino ai denti in mezzo a gente che non ci vuole ?

vodka81 ha detto...
 

...pensatela un pò come vi pare, tanto le battaglie ideologiche tra destra e sinistra sono raramente combattute tra persone che parlano con reale cognizione di causa, quindi non portano mai da nessuna parte. In ogni caso si scrive IPOCRITA e IPOCRISIA...con solo una P...e se Pecoraro Scanio che ride a un funerale è una cosa che no fa piacere vedere, non lo è nemmeno questa.

Anonimo ha detto...
 

è ora di farla finita .
Avete PERSO.
Ve ne dovete ANDARE A .........

checco ha detto...
 

Purtroppo i sinistri non cambiano mai.Un certo togliatti quando era imboscato in russia con il compagno stalin, rideva dei soldati italiani fatti uccidere da stalin e diceva che era giusto; così le faniglie avrebbero capito cosa era ed era stato il fascismo.Se i soldati non fossero stati mandati in russia non sarebbero morti.STESSA LOGICA dopo oltre 60 anni.Il DNA comunista è nelle loro radici e non si estirperà mai.Morale; per continuare a fare trionfare l'ideologia bolscevica tutto va bene,soldati morti,vedove orfani in fasce.Il rullo compressore bolscevico non si deve fermare davanti a nulla

Anonimo ha detto...
 

mi pare che in questo paese accadano cose molto più gravi ad esempio chi a votato per berlusca si prepari a pagare le tasse si è cambiato il governo speriamo siano veramenti duri con i tanti furboni, Pecoraro è stato sempre contro la guerra la responsabilità delle vittime non è la sua penso ai tanti politici ipocriti

linda ha detto...
 

Se non c'è serietà è solo per colpa di chi guarda queste foto e non sa che puntare il dito!!!
C'è chi ci tratta da "coglioni" davanti al mondo intero e tutto tace... quando la finiamo di parlare e si inizia ognuno a fare qualcosa per questa nave che va alla deriva?
Non è certo grazie al NUOVO governo che siamo in guerra e 3 italiani sono morti, e quanti sono morti senza neppure un degno addio!!

checco ha detto...
 

E' da vergognarsi fare affermazioni assolutamente ridicole e grottesche come "si prepari a pagare le tasse tutti quelli che hanno votato per berlusconi". Ma se i milioni di votanti per berlusconi non avessere pagato le tasse l'Italia sarebbe fallita da 5 anni. Smettetela di scrivere cretinerie. Lo dico per fare un favore a chi le scrive, per risparmiargli una figura di merda.

orchestrazione ha detto...
 

Io ho pianto ma anche riso il giorno dei funerali di mio padre.
Sono in contemporanea di destra e di sinistra se vale il non tanto sottile accostamento tra un atteggiamento privato e il proprio pensiero politico?
Penso che sia OVVIO che Pecoraro non ridesse per la drammaticità.

Ricordo a tutti che esiste l'esigenza umana (e non politica) di scaricare la tensione, qualunque sia il momento.
Spesso nei momenti più 'seri' la risata diventa più irrefrenabile quanto proibita nel momento, anche se non mi sembra il caso.
Il momento faceto non è indice di superficialità se non si spiega il motivo della facezia.
E' invece superficiale attribuire ad un gesto della persona significati altri senza conoscere minimamente l'origine del gesto stesso.

Forse sentire la lega e ex ministri della repubblica italiana in svizzera che cantano versi che incitano a bruciare il tricolore mentre nello stesso istante le altre nostre vittime militari avvolte da quel tricolore venivano applaudite da migliaia di italiani è certamente più serio ed edificante.

checco ha detto...
 

si dice che non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.Qui si sta parlando di un certo pecoraio che vuole fare il ministro della repubblica italiana e non ha il ben che minimo comportamento degno del ministero che andrà a rappresentare.Nessun altro alla cerimonia e in altre occasioni precedenti si è comportao in quel modo da infame.Capisco che i sinistri cerchino con facezie di fare tacere chi critica i loro degni rappresentanti, ma quante ne sono state dette contro i minitri di destra quando erano al governo.Due persi e due misure tipico comportamento dei bolscevichi.

Anonimo ha detto...
 

GURDANDO LA FOTO SI VEDE LA SCHIFOSITA' DI ALCUNE PERSONE CHE NEANCHE DAVANTI AL DOLORE DI TRE FAMIGLIE DOPO LA MORTE DEI PROPRI CARI ESPRIMONO L'IMBECILITA' PERSONALE ,SONO ANCHIO CONTRARIO A QUESTA GUERRA MA NON MI RALLEGRO DELLA MORTE ALTRUI DICO A GRAN VOCE : VERGOGNA PECORARO VISTO IL COMPORTAMENTO NON AVRAI PIU'IL MIO VOTO VERGONA VERGONA VERGONA DICO SOLO CHE NEANCHE PER LORO NON E' SERA E QUANDO SARA' IL LORO TEMPO NOI FAREMO LO STESSO RIDERO RIDERO RIDERO.

Anonimo ha detto...
 

si e' perso il senso delle parole, eroe chi?un militare di carriera volontario strapagato chedecide lui di andare in guerra. ilgoverno che ha deciso questa porcata x ossequiare l'amico bush loro non ridono ai funerali ridono tra di loro nei ranch americani o nella tundra russa. andiamo ad esportare la democrazia dice il nano allo stesso tempo dice che se vince la sx non ci sara' piu' democrazia benissimo se non c'e' piu' democrazia tutti a casa non abbiamo piu' niente da esportare non ci saranno piu' eroi da piangere abbiamo gia' fin troppi eroi a casa ns dimenticati da tutti ogni giorno ma nn fanno notizia non possono essereusati da questo o quest'altro schieramento muore il vicino nn fotte niente a ns RAZZA DI IPOCRITI

antone ha detto...
 

nessuno di noi sa cosa sta dicendo nella foto p.scanio al suo compagno di schieramento.la cosa certa è ke a lui non frega niente dei 3 italiani morti in iraq ed è andato al funerale solo per formalità.ma proprio xkè si tratta di un funerale dello Stato ke è rappresentato anke da lui, egli deve kiedere scusa, specialmente ai famigliari dei 3 militari.

Anonimo ha detto...
 

MA E' MAI POSSIBILE CHE I COMUNISTI SONO TUTTI CRETINI CHE NON FANNO FUNZIONARE IL PROPRIO CERVELLO E SI BEVONO DI TUTTO.
COME SIETE CADUTI IN BASSO MI FATE VERAMENTE PENA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...
 

Non mi sorprendo: che l'intera coalizione di centrosinistra, eccezion fatta per Margherita e Udeur, sia anti-italiana e di conseguenza goda nel vedere gli italiani morire, specie se ammazzati, è assodato. Orgoglioso di odiarli.

PS A Salmo, sei finito pure su Libero...

CICATRENE F.C.

Anonimo ha detto...
 

Io non sono di Dx e di Sx.. ma se fossi il padre di uno di quei ragazzi..lo avrei preso a sberle il
sig.Pecoraro Scanio e gli avrei augurato di veder ridere delle persone al funerale di suo figlio!!
Alex

Anonimo ha detto...
 

Si dovrebbe vergognare

Anonimo ha detto...
 

Chi non ha rispetto dei morti, non può avere rispetto di se stesso.

SIDOLI.ORG ha detto...
 

Intanto oggi sono morti altri due italiani e quattro sono i feriti... la vergogna della CDL che deve giocare con la vita dei cittadini, subito il ritiro e basta con queste polemiche sciocche.

Bomba a Kabul, 2 militari italiani morti e 4 feriti

checco ha detto...
 

ONORE A TUTTI I CADUTI E INFAMIA A CHI DIFENDE CHI LI DERIDE.

Anonimo ha detto...
 

La tristezza sta nell'utilizzare foto avulse dal contesto in cui si trovano i partecipanti,per utilizzarle contro una parte politica......il premier che fa le leggi "ad personam" per evitare di finire in carcere è assai peggio per la nostra democrazia.

Anonimo ha detto...
 

LE OMBRE STRANE CHE SI RIFLETTONO SU VASCO ERRANI MI FANNO PENSARE QUANTO SIANO SUBDOLI E VIGLIACCHI COLORO CHE UTILIZZANO FOTOMONTAGGI PER ATTACCARE UNA PARTE POLITICA CHE HA VINTO LE ELEZIONI.
COLORO CHE ANNO PERSO,PER GIUNTA PER MANO DI UNA LORO LEGGE, DOVREBBERO VERGOGNARSI DI UTILIZZARE STE PORCATE.....

Riccardo ha detto...
 

A parte che non è un fotomontaggio perchè l'errore è stato ammesso dallo stesso Pecoraro Scanio che si è scusato... tu piuttosto dovresti vergognarti di non conoscere l'italiano: HANNO si scrive con la lettera H davanti! Ignorante!

pierluigi ha detto...
 

Ci sono persone che non hanno il senso del ridicolo scrivendo in forma anonima "foto avulse dal contesto"ma quale ? anche un cieco vedrebbe che il pecoraio era insieme ad Errani e altre persone in un chiesa.Inoltre è arrivata l'ammissione e le scuse del pecoraio.Ma cos'altro volete bolscevichi del c...o! Dovete ammettere almeno l'evidenza.

Coscienza libera ha detto...
 

I militari in giro per il mondo possono anche morire, non li ho mandati certo io, ma la loro avidita' di soldi, vi siete mai chiesti quanto prendono ? che qualcuno muore bisogna metterlo in conto, muoiono tanti innocenti e nessuno ne parla.
Piuttosto, bisogna chiedersi, quanto son costati i funerali di stato? chi li ha pagati se non noi?
questa e' la vera fregatura.
Prima li riempiamo di soldi per andarsene in giro per il mondo, poi se crepano gli pagliamo pure il funerale.E non venite a dirmi che erono li in missione, i missionari son ben altra cosa.

SIDOLI.ORG ha detto...
 

Abbiamo speso più per gli 007 che per gli aiuti. È il paradosso più grande della missione italiana in Iraq, una spedizione nata per favorire la ricostruzione del Paese dopo gli anni della dittatura di Saddam Hussein e soprattutto per dare sollievo alla popolazione stremata da embargo e combattimenti. Doveva essere una missione umanitaria: invece a Nassiriya l'Italia ha investito più negli agenti segreti che nel sostegno agli iracheni...Gli sprechi a Nassiriya

checco ha detto...
 

Leggo che il governo di centrodestra avrebbe sprecato soldi per gli 007 (quanti soldi?e sperperati come?).Però ci si dimentica, che prodi insieme ai suoi dilapidarono ben 193 milioni di € comprando a prezzi altissimi e svendendo a pochissimo le azioni di telekom s. senza dire che quei soldi "aiutarono" un terrorista ganguinario,ma questa e un'altra storia innominabile.

roberto ha detto...
 

che dire ? veramente vergognosi!!!!

Anonimo ha detto...
 

Non credo che Pecoraro Scanio al funerale di un parente si comporti allo stesso modo. Che vergogna...

Anonimo ha detto...
 

Anche se persone normali ad un funerale normale possono sorridere, ritengo che ad una celebrazione di questa portata che non solo celebra la morte di servitori della patria causata da vigliacchi ma deve amche essere una dimostrazione di unità popolare e certi personaggi politici avrebbero fatto meglio a stare a casa

Anonimo ha detto...
 

li chiamiamo terroristi,ma sono guerrieri che vogliono mandare fuori dal cazzo gli invasori .ogni mezzo x fare la guerra va bene non rompete i coglioni 10 100 100 nassyria e smettetela di piangere idioti......e siamo + soldati .ma del resto è stata sempre una nostra indole essere fottutamente mollicci,nn siamo guerrieri ma solo la divisa.

Anonimo ha detto...
 

Certo che noi Italiani siamo propri gente strana votiamo dei politici perchè ci rappresentino e dopo li critichiamo perchè si comportano .Ma si pensava che votandoli sarebbero cambiati? Adesso sono al governo,avevano promesso il ritiro,che sia fatto subito ma ritiriamo anche tutti quei reparti che per un motivo o l'altro sono in giro per il mondo e dopo vedremo con che faccia il resto del mondo ci quarderà.Italiani,almeno quelli veri,ONORIAMO I NOSTRI CADUTI

Berto ha detto...
 

All'anonimo del 10 100 1000 nassyria... chi cazzo sei? uno dei bastardi dei centri sociali che fanno la spesa proletaria? O magari sei uno di quelli che piangeva quando hanno ucciso Calipari (grand'uomo ben inteso!) perchè lo hanno fatto gli Americani? O uno di quelli che bruciavano le bandiere israeliane o devastavano milano? Questa guerra non l'ha inventata bush idiota! Non mi sembra che l'11 settembre ci fosse già l'"occupazione" dell'iraq! Ucciditi coglione! Tu e quei politici in questione...

Anonimo ha detto...
 

UNA COSA SOLA PECORAIO HA FATTO UNA GRAN CAZZATA DA UOMO NON DA POLITICO TUTTO QUA'

Armando ha detto...
 

E la serietà di quelli che hanno mandato i soldati a morire dove la mettiamo?
Continuano a dire che noi siamo andati per la pace, continuano a dire che non siamo in guerra!!!
Ma fatemi il piacere!!!

franco ha detto...
 

@ anonimo ha detto che il pecoraio ha riso come uomo, ma era in chiesa (lui non ci va mai) come politico e non come uomo era insieme ad un altro politico (buffone anche lui).
@certamente i politici hanno grosse responsabilità,per la morte dei soldati. Ma i soldati che sono al fronte non hanno nessuna colpa lasciamoli in pace da vivi e specie da morti.

Franco Cagliari ha detto...
 

PECORARO SCANIO E' UN GUITTO!

Anonimo ha detto...
 

I politici sono tutti uguali, interessa solo la poltrona e per questo vanno dove c'è da farsi vedere per fare i loro discorsi di circostanza per farsi belli con il potenziale elettore, grazie alla tv che riprende tutto (spesso anche quello che non si vorrebbe mostrare),tanto per loro festa paesana o funerale di stato che sia ogni occasione è buona.
In questa tornata elettorale se ha vinto il centrosinistra è per gente come il sottoscritto che si è turato il naso e li ha votati solo perchè gli altri erano e sono impresentabili.
Comunque Prodi è una minestra riscaldata vecchia di cinque anni che spera di rimettere in moto un paese ormai in declino, ma per me purtroppo non c'è la farà.

Anonimo ha detto...
 

Peccato non poter vedere se altri uomini della politica hanno fatto lo stesso. Io sono sicuro di si, solo che ora i fari sono puntati sul centrosinistra, così come gli obiettivi dei fotografi alla ricerca di foto renumerative. Mi auguro solo che non ridano anche di chi ha dato loro fiducia

Anonimo ha detto...
 

che indecenza!! ma almeno un minimo di serietà in queste occasioni cosi drammatiche mi pare il minimo!!!

Anonimo ha detto...
 

Che livello basso di discussione! Credo figlio del modo in cui viene fatta informazione nel nostro paese che vi ricordo è ritenuto a livello mondiale molto insufficente.

Anonimo ha detto...
 

E' SORPRENDENTE LEGGERE IN QUESTO BLOG COME MOLTI DIFENDANO LA SFACCIATAGGINE DI ERRANI E PECORARO SCANIO. PER MOLTO MENO QUALSIASI ESPONENTE DEL CENTRO-DESTRA SAREBBE STATO "CROCIFISSO" E MESSO IN PRIMA PAGINA SUI GIORNALI. IL TEMPO RIVELERA' SEMPRE DI PIU' L'IPOCRISIA E L'INCAPACITA' DI CHI CI GOVERNA.

Anonimo ha detto...
 

Vorrei partecipare al funerale di un parente stretto di quanti in questi post hanno, con tante paroline simpatiche ma insignificanti, giustificato il comportamento della stupidità inpersonificata, Pecoraro Scanio....., per ridere a crepapelle durante il rito funebre, estremo saluto, e verificare la loro reazione.
Ma poi mi chiedo : Voi che rifiutate la chiesa, non dovreste buttarli i vostri cari defunti???? ipocritamente non lo fate perchè poi
il battesimo lo vole, la comunione anche, e così via per tutti i sacramenti.IPOCRISIA TOTALE!!!!

SAX

Antonio ha detto...
 

Voi di destra siete dei buffoni ipocriti!!!
Vergognatevi. Aggrapparvi a queste cose. Almeno Alfonso non è un'ipocrita come voi.

Anonimo ha detto...
 

Posted by Antonio "Voi di destra siete dei buffoni ipocriti!!!
Vergognatevi. Aggrapparvi a queste cose. Almeno Alfonso non è un'ipocrita come voi. "

08 maggio, 2006 12:53
**********

ANTONIO ! MA VA A CACARE !!!!!!!!!!

candela ha detto...
 

mi sembra che la dura "opposizione" sia partita con alti contenuti...
complimenti... non sapete proprio a cosa appigliarvi!

Berto ha detto...
 

candela ha detto...
mi sembra che la dura "opposizione" sia partita con alti contenuti...
complimenti... non sapete proprio a cosa appigliarvi!

08 maggio, 2006 16:26

************

Vabbè perchè l'opposizione della sinistra nei cinque anni passati a cosa si è appigliata? A Berlusconi che è basso, che si è trapiantato i capelli e che mette la bandana quando è in vacanza in sardegna...per cui mi sembra molto più seria questa di opposizione...vergognatevi...

Anonimo ha detto...
 

ENZA PAROLE!!!

http://www.flurl.com/item/shameful_u_133778/


facciamo girare questo link!!!


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.