Related Posts with Thumbnails

25 giugno 2006

Come bypassare un proxy server usando Google


Come bypassare proxy aziendali ed unversitari,  come aggirare proxy aziendaleSpesso ci è capitato di dover bypassare (scavalcare) il proxy server aziendale dell'ufficio, quello della scuola o dell'università per poter visitare siti ai quali non era possibile accedere in quanto inseriti nella cosiddetta "black list" o lista nera degli indirizzi web proibiti, come ad esempio Facebook, Myspace, Youtube ed altro.


Ci potremmo affidare ai proxy anonimi, ma prima di ciò potremmo provare un trucco per utilizzare Google direttamente come fosse un proxy, utilizzando la funzione "translate".

Per i siti in italiano basta copiare ed incollare l'indirizzo:

http://www.google.com/translate?langpair=en|it&u=www.sitobloccato.com

dove www.sitobloccato.com è la pagina web che volete visitare e che non riuscite a visualizzare.

Per i siti in inglese invece l'indirizzo è questo:

http://www.google.com/translate?langpair=it|en&u=www.sitobloccato.com

In questo modo il proxy aziendale/universitario si collegherà a Google e non al sito bloccato, quindi per voi sarà un gioco da ragazzi navigare dove prima non potevate.

Purtroppo il trucco a volte non funziona, e questo avviene nel caso in cui il proxy blocchi gli indirizzi che presentano all'interno una determinata parola presente nella black list (es. Facebook, Myspace).
In questi casi per aggirare il problema potete utilizzare alcuni proxy per navigare anonimi, eccone alcuni e se ne avete altri segnalateli nei commenti:


Lasciate un commento se il metodo vi è stato di aiuto e poi fatevi un giro per il blog, ne scoprirete delle belle.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


42 commenti:

Tom ha detto...
 

interessante

Anonimo ha detto...
  Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
  Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
  Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
 

a me funziona!

Anonimo ha detto...
 

bravo!!! ma se il lo stesso google è bloccato come fai????

Anonimo ha detto...
 

Se hai anche google bloccato, sei uno sfigato !!!
hahahahahaha

matteo ha detto...
  Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
  Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Simo ha detto...
 

Mi da questo errore:
Bad Request
Your client has issued a malformed or illegal request.

Che vuol dire?

beppe ha detto...
 

da me non funziona, il proxy mi becca lo stesso. peccato....

Anonimo ha detto...
 

Questo è quello che esce a me:


Access Forbidden.


Access to URL: http://www.google.com/translate
Has been blocked.


Reason:
Site is listed in the forbidden category : Anonymizing Utilities.


Computer Associates

Anonimo ha detto...
 

non mi funziona! uuuuuffff

Anonimo ha detto...
 

a me visualizza la pagina iniziale ma cmq mi richiede la pass della intranet maledetti firewall

Anonimo ha detto...
 

Dipende dal livello di sicurezza richiesto dalla rete. La difesa sarà proporzionale al rischio.
...Però l'offesa è sempre commisurata alla difesa esposta.
C'è da vedere se il gioco vale la candela e ricorda che quando sei a scuola o al lavoro pensa a fare quello per cui sei pagato. Se non hai voglia di studiare o lavorare...

Byez Max

Anonimo ha detto...
 

non funziona

m1ke ha detto...
 

ma se ti controlla l'header!!!! come fa a funzionare???? hai sempre il tuo www.sitoproibito.xx nella richiesta!

Anelly ha detto...
 

Ho letto di questo metoda di alcuni giorni fa, ma non ho ancora provato. Adesso sto utilizzando IP Privacy e funziona bene per me.

Anonimo ha detto...
 

non va... dai, siamo seri.

Anonimo ha detto...
 

a me funziona questo metodo..ma a scuola non si può installare il flash player..come posso fare per vedere i video di youtube a scuola??

Anonimo ha detto...
 

e per andare in FTP come dovrei fare?

Anonimo ha detto...
 

e se sono bloccati anche i tre siti che sono scritte alla fine??XD
Io ho trovato un altro metodo che è un programmo molto semplice da usare ed efficare...

Anonimo ha detto...
 

Cioè? Che programma?

Anonimo ha detto...
 

ma solo a me da:" Impossibile fornire la traduzione da Italiano a Italiano."....cioè,mi prova a tradurre ciò che scrivo nell'url!!!

Anonimo ha detto...
 

Su alcuni siti funziona bene su altri male, su altri ancora per niente. Vale la pena provare.

Giuseppe

Anonimo ha detto...
 

io voglio giocare a pokerstar su una rete universitaria.. ma nn si connette.. c'è un modo??

Anonimo ha detto...
 

ragazzi se avete l'ip blokkato e volete accedere a facebook basta mettere al posto di www.fac... it-it.fac...

Anonimo ha detto...
 

Ciao ho verificato i 2 link per usare google translate e mi sembra che siano sbagliati perchè mi viene "risposto":
"Impossibile fornire la traduzione da Inglese a Inglese." Stessa cosa con quello in Italiano. Ho risolto correggiendo l'errore, anzichè:
http://www.google.com/translate?langpair=en|en&u=www.sitobloccato.com
Va sostituito il primo en con IT
http://www.google.com/translate?langpair=it|en&u=www.sitobloccato.com
Così facendo esce in inglese e si vede il sito sempre che non sia come indicato più avanti nell'articolo bloccato con altre modalità (nome nell'indirizzo). sul mio sito potete trovare maggiori spiegazioni. www.help-web.it

Anonimo ha detto...
 

Provate a scaricare Ultrasurf, lanciate il file eseguibile e il proxy andrà a farsi benedire....ciao!
MAXCT

Anonimo ha detto...
 

non mi è servito a un cacchio!
grazie comunque

Anonimo ha detto...
 

da provare...=)

Anonimo ha detto...
 

e per accedere a connessioni remote???

solaccursio ha detto...
 

La categoria "Proxy Avoidance" e' filtrata da WebSense.
questa è ahimé la risposta che ottengo....
Sol

Anonimo ha detto...
 

infatti anche da me succede uguale. Websense ti blocca. Come facciamo ?

Anonimo ha detto...
 

La nostra nega l'accesso sia con il trucco di google sia utilizzando i link ai proxy anonimi.
Che altro si potrebbe fare ?

Riccardo ha detto...
 

Sequestrate gli amministratori di sistema :)
Francamente non lo so, al limite potreste usare una chiavetta usb.

Anonimo ha detto...
 

Usate ultrasurf...nulla da installare e funziona benissimo!

Anonimo ha detto...
 

Ultraserf non può funzionare se il proxy richiede l'autenticazione per bypassare le impostazioni di sicurezza. In breve: se gli amm.ri di rete sono "seri", tu non vai da nessuna parte... Punto e basta.

Anonimo ha detto...
 

non funziona nè quello di google nè gli altri 3 url.
dice che sono già loro stessi bloccati

Anonimo ha detto...
 

MA stiamo scherzando??? se sei al lavoro perche mai dovresti accedere a fb o muyspace o altro?? CI piace cazzeggiare evidentemente...quindi beh...la colpa se l'italia sta sprofondando è vostra, carissimi che invece di lavorare seriamente perdete tempo su internet!

Anonimo ha detto...
 

Ho trovato solo una soluzione che può andare bene solo in certe situazioni: il collegamento remoto a casa mia con Teamviwer, è l'unico programma, semplicissimo, che supera il proxy della mia azienda. Con il controllo remoto del computer di casa mia vado ovunque.

Steffy ha detto...
 

Funziona! Grazie!! :)


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.