Related Posts with Thumbnails

5 giugno 2006

Prodi e "il coraggio di stupire"


"Dobbiamo avere il coraggio di stupire".

Così si è rivolto il presidente del consiglio Romano Prodi ai suoi ministri, esortandoli a prendere "decisioni forti".
E bisogna riconoscere che mai nessun governo italiano ha preso così sul "serio" le parole del premier in carica fin dall'inizio della legislatura.

STUPIRE è la parola d'ordine.

E stupiti siamo rimasti quando abbiamo letto le parole del ministro dell'Economia Padoa Schioppa che annuncia "Sette mesi di passione, bisogna CONTENERE le spese".
Peccato che il quotidiano finanziario "Italia Oggi" abbia calcolato che se durerà tutta la legislatura, il secondo esecutivo guidato da Prodi costerà una cifra mai raggiunta nella storia: 73 milioni e mezzo circa di euro, il 230% in più rispetto al governo guidato da Silvio Berlusconi.

Stupiti nel leggere come primi provvedimenti la grazia ad un condannato per omicidio e la proposta di AMNISTIA per migliaia di delinquenti, solo perchè nessuno ha il coraggio di far notare che in Italia ci sono decine di carceri inutilizzate. Ed il bello è che queste sono le stesse persone che criticavano i condoni del centrodestra.

Stupiti nel vedere una contromanifestazione di Rifondazione Comunista il 2 di Giugno, mentre il loro principale esponente era presente alla Festa della Repubblica in qualità di Presidente della Camera.

Stupiti nel sentire che il governo vuole costruire nuovi CPT, mentre nel programma si indicava una progressiva chiusura di questi centri di accoglienza.

Ed ora mi chiedo: quale sarà la prossima mossa per stupirci?


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


1 commenti:

Anonimo ha detto...
 

la cosa che piu' mi ha scandalizzato e' che, mentre siamo in procinto di dare la "liquidazione" ad un pentito di mafia che solo dio sa quante gente ha ammazzato.... perche ha deciso di chiudere con il passato ho qualcosa di simile... non ha importanza... L'attuale ministro esce fuori con l'amnistia...!!??!!
ora, mi chiedo, se ammazzi piu' di 50 persone diventi pentito con casa all'estero assegni... e liquidazione... !!! se vai in galera ti danno l'amnistia... chi ce lo fa fare di fare le persone oneste che si fanno il culo tutto il gg?????????
Erano meglio i condoni di silvio... ameno ci provavano a sbattere dentro i "criminali"...


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.