Related Posts with Thumbnails

7 novembre 2006

Contro il crimine, ma non adesso


Se le istituzioni di Napoli volevano inviare un forte segnale contro il degrado e la criminalità che imperversano nella città, beh... hanno fallito completamente.

Ieri sera, 6/11/2006, era in programma la seduta del consiglio comunale per discutere della drammatica situazione napoletana e per trovare le necessarie contromisure agli eventi che stanno devastando questa città.
Peccato che ieri sera si giocasse al San Paolo l'atteso match di serie B Napoli-Juventus: l'aula si è iniziata a svuotare lentamente in prossimità del calcio di inizio della partita, fino al punto che su 60 consiglieri non ne sono rimasti solo 22, soglia al di sotto del numero legale. Pertanto, si è reso necessario sospendere la seduta.

Se questo è il senso civico di certi politici eletti e pagati dal popolo italiano, c'è da preoccuparsi!!!

Con tutto il rumore che c'è stato in questi giorni su Napoli, sarebbero dovuti essere presenti 61 consiglieri su 60!

E' anche vero che ognuno ha la classe politica che si merita e che spesso rispecchia direttamente il popolo che l'ha eletta.

Evidentemente omicidi, rapine e scippi per molta gente contano meno dei palleggi di Calaiò o dei dribbling di Del Piero.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.