Related Posts with Thumbnails

20 dicembre 2006

Finanziaria 2007 - I furbetti colpiscono ancora


Non credo sia una cosa facile riuscire a leggere tutti i 1.365 commi che compongono il maxi-emendamento della Finanziaria 2007 approvato in Senato, però, considerato l'importanza del ruolo ed il lauto stipendio che viene percepito, credo che sia una cosa doverosa.

Ma evidentemente in Italia non è così, ed i 315 senatori eletti dal popolo (più i senatori a vita), dopo il simpatico scherzetto della prescrizione dei reati contabili (se l'avesse fatta il governo Berlusconi sarebbe successo letteralmente il finimondo), ne hanno combinata un'altra delle loro.

Malafede o svista che sia, di fatto la Finanziaria, attraverso i commi 603 e 604, regalerà la bellezza di 100 milioni di euro agli atenei privati in tre anni, suscitando l' incontrollata gioia di chi frequenta l'università pubblica e dei loro rettori, alle prese con bilanci terrificanti.

Sinceramente non posso credere che tutti abbiano approvato la manovra "al buio".
Chi l' avesse fatto è un delinquente, mentre chi ha letto i 2 commi ed è stato zitto, pur essendo ad essi contrario, è, allo stesso modo, una persona spregevole.
Non parliamo poi di chi, di fatto, li ha scritti personalmente e li ha inseriti nel calderone pensando che passassero inosservati.

E meno male che questo è un governo che si dichiara di sinistra.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.