Related Posts with Thumbnails

12 maggio 2007

Ottimizzare Firefox - Migliorare la memoria


Ecco un utilissimo articolo tratto dal blog di Andrea Guida su come migliorare la gestione della memoria di Firefox 2 ed ottimizzare il caricamento delle pagine, rendendolo più veloce.

La prima cosa da fare è installare l’estensione Fasterfox ed impostarla come segue:

  1. Andiamo in Strumenti > Componenti aggiuntivi > clickiamo sul tasto Opzioni relativo alla voce Fasterfox.
  2. Selezioniamo la voce Personalizzate.
  3. Andiamo sulla scheda Fasterfox e mettiamo la spunta alla voce Attivare il precaricamento migliorato. Per quanto riguarda l’altra voce presente, decidete voi (io l’ho disabilitata).
  4. Andiamo sulla scheda Cache e nel campo Capacità della cache del disco scriviamo 15000 (se abbiamo 512MB di RAM o di più) oppure 5000 (se abbiamo meno di 512MB di RAM). Il resto delle voci presenti nella scheda lasciamole pure così come stanno.
  5. Andiamo sulla scheda Connessione e, immettiamo i seguenti valori:
    Connessioni massime: 48
    Connessioni massime per server: 24
    Connessioni attive massime per server: 12
    Connessioni attive massime per proxy: 6
  6. Andiamo sulla scheda Pipeling, mettiamo il segno di spunta su tutte e tre le voci presenti e, mettiamo 32 come valore della voce Richieste massime d pipeling.

Il resto delle schede e delle voci lasciamole anche con i valori predefiniti, quindi, ecco fatto: abbiamo concluso la prima fase di ottimizzazione del nostro Firefox… adesso passiamo alla seconda:

Nella barra degli indirizzi, digitiamo about:config e diamo l’invio per far apparire il pannello di controllo del nostro browser. Modificate e, se assenti, create le voci seguenti con relativi valori (create nuovi interi per le voci con valore numerico e, nuovi booleano per le voci con valore alfabetico true o false):

  • nglayout.initialpaint.delay: 0
    config.trim_on_minimize: true
    browser.sessionhistory.max_total_viewers: 0
    content.max.tokenizing.time: 600000
    content.notify.backoffcount: 5
    content.notify.interval:
    200000
    content.notify.ontimer: true
    content.switch.threshold: 200000
    content.maxtextrun: 8191
    network.http.request.max-start-delay: 5
    browser.urlbar.autoFill: true

Et voilà! Abbiamo finito di ottimizzare il nostro Firefox: non ci resta che riavviarlo e goderci la sua nuova agilità sul web e sulla memoria del nostro computer! ;-)


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


1 commenti:

Anonimo ha detto...
 

Sono Giuseppe, per adesso le impostazioni sembrano funzionare. Con 512 MB di ram dopo il riavvio firefox occupa il 55% della ram. Spero non vada oltre.


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.