Related Posts with Thumbnails

8 maggio 2007

Prime azioni legali contro il p2p - Terremoto in arrivo


Qualcuno sta facendo sul serio... o almeno ci prova!
Stanno iniziando ad arrivare le prime lettere raccomandate, da parte di uno studio legale, a tutti quegli utenti che hanno scaricato, tramite il peer to peer, brani coperti da copyright.

In particolare, nella missiva viene constestato il reato di pirateria e viene richiesto il risarcimento di 330 euro, da pagare entro 14 giorni. Al momento gli utenti interessati sono circa 4.000, ma il numero è destinato forse ad aumentare. Da notare che la lista dei "pirati" è stata "gentilmente" offerta da Telecom, a seguito di un'ordinanza del Tribunale, alla casa discografica che ne ha fatto richiesta.

Ulteriori dettagli li potete trovare in questo forum.

Fonte: downloadblog.it


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.