Related Posts with Thumbnails

19 maggio 2007

Stop al Made in China !


E' giunto il momento di dire basta al "made in China"!
Come se non bastassero i giochi e le candele tossiche, i finti marchi CE sui prodotti (che non significa Comunità Europea, ma un "alternativo" China Export), le griffes taroccate e tanto altro, oggi leggo la notizia secondo cui sarebbero in commercio, a Panama ma anche altrove, dentifrici prodotti in Cina capaci di uccidere:

Panama, 19 maggio 2007 - In oltre sei mila confezioni di dentifricio, prodotte in Cina e ritirate dal commercio negli ultimi giorni a Panama, è stato trovato il glicolo dietilene un composto chimico simile all'antigelo, che avrebbe causato la morte di cento persone nel Paese centro americano.

"Dalle prime indagini risulta che queste confezioni di dentifricio sono state prodotte in Cina", ha affermato Daniel Delgado Diamante, direttore della dogana di Panama, "Stiamo controllando tutti i prodotti importati per verificare se esistano altre confezioni".

Nei mesi scorsi, numerose confezioni di dentifricio arrivate dalla Cina a Panama sono state poi re-importate nella Repubblica Dominicana. Un quotidiano in Australia ha reso noto che una confezione di dentifricio sospetta è stata trovata in un supermercato.

Un portavoce del ministero degli Esteri cinese, Jiang Yu, ha affermato che dalle indagine condotte sulla società cinese che ha venduto la sostanza "killer" è emerso che essa era autorizzata a vendere prodotti chimici solo per uso industriale. Il glicolo dietilene è stato trovato anche in altri prodotti medici, come sciroppi, lozioni e pomate.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


1 commenti:

Antonio Candeliere ha detto...
 

Siamo arrivati alla frutta...


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.