Related Posts with Thumbnails

9 luglio 2007

Camuffarsi da Google e bypassare siti


Vi siete mai chiesti come fa Google ad indicizzare le pagine di quei siti che necessitano di registrazione o che, addirittura, sono a pagamento? Perché LUI sì e noi no?
A tutto o quasi esiste una risposta.

Il motore di ricerca, al momento della scansione, viene riconosciuto dal sito, che quindi gli dà l'autorizzazione ad entrare.


Per poter accedere anche noi poveri mortali, c'è dunque solo un metodo: CAMUFFARSI da Google.
Nulla di illegale, per carità! Basta semplicemente modificare un parametro chiamato "User Agent".

Con Explorer ed Opera l'operazione è un po' complicata ma fattibile, mentre con Firefox sembra che sia molto più semplice, in quanto sfrutta un plugin chiamato "Agent Switcher".

Una volta installato il plugin, riavviare Firefox e dal menù Strumenti del browser andate su "Default User Agent" e dal sottomenù selezionate "Googlebot 2.1". Il gioco è fatto.


P.S. Prima questo strumento doveva essere configurato andando su User Agent Switcher ---> Options ---> Options ---> User Agent > Add ed inserendo nella "descrizione" la parola

Googlebot 2.1
e nel campo"User Agent" la scritta

Googlebot/2.1 (http://www.googlebot.com/bot.html)



A questo punto dovreste essere in grado di entrare in molti siti a pagamento o che richiedono la registrazione, anche se alcuni di essi non vi permetteranno l'ingresso e vi "banneranno" perché non riconosceranno l' IP di Google in quanto al suo posto troveranno il vostro.

Volete fare una prova? Visitate un qualunque forum in cui non riuscite ad accedere ma di cui leggete l'anteprima delle discussioni su Google, prima con l'agent di default e poi con l'agent Googlebot 2.1... vedrete la differenza.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


10 commenti:

Anonimo ha detto...
 

Tutto fatto, ma il sito lo apre anche senza agent....

Jacopo

Riccardo ha detto...
 

E' vero, ma prova a cliccare su uno degli articoli presenti nel sito prima in un modo e poi nell'altro... noterai la differenza.

Ciao

Anonimo ha detto...
 

Su quali siti funziona ad esempio ? Ho provato con il plugin di Firefox e non ci sono riuscita, un mio errore o non è possibile l'accesso....Jstor (www.jstor.org) per esempio?
gjiada

Riccardo ha detto...
 

Gjiada, per il sito che indichi tu non è possibile l'ingresso senza essere registrati.

Ciao
Riccardo

anne ha detto...
 

A proposito, sto osservando in su sul Internet ed ho trovato alcuni attrezzi che sono realmente si raffreddano per controllare posizionare della concorrenza, così come vedere le loro punte e trucchi. Se siete interessati, ho raccomandato a voi ho uno sguardo. Sembra che sono liberi: http://www.lineared.com/es/recuperar/posizionare-google-msn-yahoo-disco-duro.htm

Anonimo ha detto...
 

ho provato ma non e vero per entrare nel sito che hai inserito ti devi registrare. trovane uno dove funziona davvero

Anonimo ha detto...
 

questa cosa è una sola !!!

45 ha detto...
 

ma non funziona

robidall ha detto...
 

l'istruzione per l'installazione è un po' carente, potresti provare a farla passaggio per pasaggio per chi non è del mestiere? comunque dopo vari tentativi ho trovato la scritta che dici e ho scritto quello che devo scrivere ma non succede niente neanche sugli articoli del tuo sito di prova.

Riccardo ha detto...
 

Il sito di prova non è più valido, ad ogni modo ho rivisto l'articolo: adesso Googlebot dovrebbe essere integrato nel plugin e quindi non serve configurarlo.


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.