18 settembre 2007

Tifosi fanno arrestare il teppista allo stadio


Mi ha fatto veramente godere l'episodio di domenica scorsa avvenuto allo stadio di Torino, durante Juventus-Udinese.
Uno pseudo-tifoso ha lanciato un petardo in campo e, invece della solita indifferenza e paura, questa volta i veri tifosi hanno reagito contro questo delinquente, dapprima con due schiaffoni e poi chiamando gli addetti alla sicurezza (gli steward) che lo hanno prontamente portato via per essere identificato.
Che dire? Un gesto significativo che spero sia di esempio per altre centinaia di tifosi in Italia e che rappresenti l'inizio di un cambio di mentalità nello spettatore medio, perchè allo stadio si va per assistere ad una partita, per cantare cori e sfottò, per stare in compagnia... non per fare il teppista.

Aggiornamento delle 12.40: il tifoso è stato processato per direttissima ed è stato condannato ad 1 anno con la condizionale; inoltre per 3 anni non potrà assistere ad alcuna manifestazione sportiva. Ben fatto!

Ecco qua sotto il video di quanto avvenuto:




Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


2 commenti:

Mavero ha detto...
 

Ben vengano queste cose, ben vengano.

Daniele ha detto...
 

Strano a vedersi in uno stadio italiano.... ma davvero BEN VENGANO!!!


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Related Posts with Thumbnails

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.