31 gennaio 2008

Albano, schiaffo all' inviata - Video


Ho sempre decantato le virtù canore di Albano Carrisi, così come presi le sue difese quando si incazzò con il giornalista, che lo stava importunando sulla sua vita privata, prendendolo a schiaffi, ma questa volta Albano ha fatto un grande errore.

Ad una inviata che lo stava intervistando con un microfono a forma di pene, Albano ha replicato scendendo dall'automobile e rifilandole uno ceffone ben assestato!
Ma si può prendere a schiaffi una donna per così poco?

Caro Albano, hai perso molti punti! Ecco il video della scena, direttamente da "Striscia la notizia":





· 13 commenti
Read More......

Baustelle, video "Charlie fa surf" - Amen


Stamattina alla radio ho sentito questa canzone dei Baustelle dal titolo "Charlie fa surf", tratta dal prossimo album in uscita "Amen", e non me la sono più levata dalla testa.
Ovviamente la cosa mi ha portato a ricercare in rete il video della canzone, che propongo qua sotto, sperando che possa contagiare anche voi:




· 1 commenti
Read More......

29 gennaio 2008

Strumentazione di un pilota d' aereo !!!


Visita virtuale alla cabina di pilotaggio di un aereo Airbus A380Siete mai stati nella cabina di pilotaggio di un aereo, in particolare un AIRBUS A380?


Se fate parte di quella folta schiera di persone che non hanno mai visto da vicino i comandi di un aereo, allora cliccate qua sotto per entrare virtualmente a 360° dentro una cabina vera:

Visita virtuale alla cabina di pilotaggio di un aereo Airbus A380


Provate a muovervi ed osservare spostando il mouse... a me è venuto il mal di testa solo a guardare tutte le strumentazioni disponibili e le centinaia di pulsanti e led !!!

Mi chiedo come facciano i piloti a tenerle tutte sotto controllo contemporaneamente... Mah !


· 5 commenti
Read More......

28 gennaio 2008

Sondaggio: cosa ti ha fatto vergonare di essere italiano?


Da un po' di tempo, praticamente quasi ogni giorno mi vergogno di essere italiano.
Le notizie che leggo quotidianamente mi fanno venire il voltastomaco e spesso ho la tentazione di fare fagotto ed andarmene in un paese meno ridicolo.

A tal proposito, tra queste 5 notizie, quale ti ha fatto vergognare di più di essere italiano?



Quest'articolo appartiene a: Il Blog del Salmo 69


· 0 commenti
Read More......

Quanto costa mantenere l' auto?


Costi di gestione dell'automobile, costi per mantenere l' autoUn po' di tempo fa avevo già parlato di quanto costa mantenere l'automobile, ma ho trovato un servizio online che permette di fare il calcolo in automatico.


Vi basta inserire alcuni semplici parametri (che sicuramente conoscete molto bene...) per ottenere in 5 secondi la spesa media annua per la vostra macchina, comprensiva di ammortamenti, assicurazione, bollo, manutenzione, ecc, ecc.

Unica precauzione: essere seduti prima di premere il pulsante CALCOLA, onde evitare svenimenti! Se volete provare anche voi, cliccate sull'indirizzo qua sotto:

Calcolo Costi Auto


Personalmente, mi è venuto un costo annuo di circa 3.800 euro.
Se invece volete sapere quanto vale la vostra vettura, provate la quotazione gratis di auto usate oppure cercatene una tra le tante macchine usate sul mercato.


· 4 commenti
Read More......

25 gennaio 2008

Monitor sporco? Ecco la soluzione!


In questo momento avete il vostro monitor talmente sporco che necessiterebbe di una pulizia?

Allora non dovete far altro che cliccare QUI.



· 2 commenti
Read More......

Scaricare e-books gratis: i migliori 10 siti


Libri digitali gratis, Ebook gratis da scaricare, ebooks in italianoI libri digitali, i cosiddetti e-books, non sono ancora molto diffusi tra la popolazione, forse perché mancano dei supporti ottimali per poterli leggere senza affaticare troppo la vista e probabilmente perché siamo ancora legati al vecchio libro cartaceo, ma potete star sicuri che da qui a pochi anni la loro diffusione sarà altissima.


Pensate che in un unico supporto (palmare, portatile, libro digitale) potranno essere immagazzinate intere biblioteche, con un risparmio di spazio incalcolabile. I files che identificano i libri digitali sono generalmente in formato pdf, txt, lit, doc, html.

Già oggi si trovano sotto forma di e-book milioni di titoli in tutte le lingue e non è raro riuscire a trovare in rete anche quelli in cima alle classifiche dei libri più venduti (come si fa a trovarli l'ho spiegato in questo articolo).


Ecco di seguito i migliori 10 siti web che ho trovato, nel quale sono presenti centinaia di libri gratuiti da scaricare in italiano:

Liberamente - Biblioteca Digitale

Ebook gratis.it

Ebookgratis.net

Raccolta di varie biblioteche virtuali

Letturelibere.net

Ebook-gratis.it (specifico per l'informatica)

Liberliber.it

Readme.it

Letteraturaitaliana.net

Ebookitaliani.it


Vi ricordo che è consentito scaricare solo materiale non protetto da copyright.
Se ne conoscete altri validi, scriveteli nei commenti.


· 13 commenti
Read More......

23 gennaio 2008

Imparare la geografia giocando


Questo gioco saprei io a chi farlo fare, ma credo sia utile per tutti.

Quanto pensate di conoscere la geografia? Siete quelli che quando vi nominano una capitale, iniziate a sparare a vanvera i 5 continenti? Mettetevi dunque alla prova con questo divertente quiz, Traveler-iq, in grado di calcolare il vostro grado di conoscenza del mondo. Sono previsti diversi livelli di difficoltà, quindi non abbiate paura.


Se guardate sotto la schermata, vedrete che è possibile misurarsi su altri argomenti più specifici (bandiere del mondo, foto del mondo, ecc.).


Se invece vi ritenete abbastanza stupidi, continuo a consigliarvi il TEST PER IDIOTI.


· 1 commenti
Read More......

Rosannaaa, Rosannaaa a Zelig


Quando un paio di domeniche fa, mentre ero a tavola, ho iniziato a cantare il coro che da alcuni giorni mi rimbombava il testa dopo aver visto Zelig, la mia cara nonna, religiosa fino al midollo, non l'ha presa molto bene!

Mi ha detto "Scherza coi fanti, ma lascia stare i santi!"

OK, però questo sketch mi ha fatto troppo ridere! Ecco il video, lui si chiama Giancarlo Kalabrugovic:





Quest'articolo appartiene a: Il Blog del Salmo 69


· 0 commenti
Read More......

22 gennaio 2008

Pennelli, forme, trame per Photoshop


Oggi vi presento un altro fantastico sito per migliorare ed allargare il vostro utilizzo di Photoshop.

Si tratta di Myphotoshopbrushes.com, al cui interno potete trovare decine di brushes (pennelli), patterns (trame), shapes (forme) e gradients (sfumature) per dare un tocco in più alle vostre creazioni.

Il tutto è ovviamente gratuito e scaricabile liberamente.

Se cercate altri strumenti o tutorial per Photoshop, cliccate qui.


· 0 commenti
Read More......

21 gennaio 2008

21 Dicembre 2012, la fine del mondo secondo i Maya


Il 21 dicembre del 2012 non prendete impegni, perchè potreste correre il rischio di non rispettarli.

A quanto pare in questa data succederà qualcosa di sconvolgente per il nostro pianeta, forse addirittura la fine del mondo... Qualcuno obietterà "Sì vabbè, le solite profezie create ad arte per mettere paura alla gente, come la fine del mondo nel 2000..."

Mhhh, stavolta c'è più di un motivo per pensare che non sia così. Questo calcolo è stato effettuato dai Maya, popolo scomparso migliaia di anni fa, che quanto a conoscenze astronomiche non erano inferiori a noi; oltretutto, ci sono dei dati scientifici che avvalorerebbero questa tesi, come la "Risonanza di cavità Schumann" ed altre misurazioni sulla rotazione della terra.
Se volete approfondire questo affascinante argomento, ecco un po' di link che fanno al caso vostro:

La terra cambia frequenza

Nibiru2012.it

Ecco inoltre la puntata di Voyager sull'argomento 21 dicembre 2012 (guardatela prima che la rimuovano da Youtube), suddivisa in 3 video:









· 33 commenti
Read More......

Quant'è bello Photoshop, che ritocca tuttavia...


"Quanto è bello Photoshop, che ritocca tuttavia, chi vuol esser bello sia, del diman non c'è certezza".
Forse avrebbe decantato questi versi Lorenzo il Magnifico se fosse vissuto nel XXI secolo, in onore del più importante software per fotoritocco.

E che faccia davvero miracoli, come vi avevamo già mostrato tempo fa, lo si evince anche da quest'altro video:








Quest'articolo appartiene a: Il Blog del Salmo 69


· 3 commenti
Read More......

18 gennaio 2008

I migliori 17 goal del 2007


Una compilation ogni tanto non fa male e quella con i migliori goal del 2007 mi sembra adatta per concludere la settimana.
Sono 17 reti in tutto, soprattutto relative al campionato italiano di serie A, ed indubbiamente una più bella dell'altra.






Quest'articolo appartiene a: Il Blog del Salmo 69


· 1 commenti
Read More......

Cercare manuali, corsi, guide, tutorial con Google


Forse non tutti sanno che, oltre che su questo mio blog personale, da qualche mese scrivo anche su un altro, Guadagnorisparmiando.com, del quale, al momento, sono l'unico autore.

Ieri ho pubblicato un articolo che ritengo interessante, pertanto lo ripropongo qua integralmente:

La rete è un inesauribile pozzo di risorse gratuite, l’unico problema è sapere come trovarle. Quante volte abbiamo voluto approfondire un determinato argomento o l’utilizzo di un certo prodotto e siamo corsi in libreria a cercare un corso, un manuale, un tutorial, un libro o una guida che facesse al caso nostro? Grazie ad internet, dovete sapere che abbiamo a disposizione un’enorme biblioteca virtuale a costo zero.

Queste pubblicazioni vengono vendute a prezzi che possono andare dai 5 ai 50 euro, ma spesso avremmo potuto evitare questa spesa facendo un’accurata ricerca in internet. Molti di voi si domanderanno quale “formula magica” si debba digitare su Google per trovare i files o le pagine web che ci interessano, ma vi mostreremo che è molto più semplice di quanto sembri.

Partiamo dal presupposto che i files migliori siano in formato pdf (apribile con Acrobat Reader) o doc (leggibile con Word); detto questo, bisognerà dunque per prima cosa inserire nel form di Google la stringa “filetype:pdf” o “filetype:doc” (senza le virgolette) per restringere la ricerca a quei soli tipi di files. Dopodichè sarà necessario inserire l’argomento di nostro interesse, espresso nelle forme linguistiche più comuni (ad esempio Photoshop, Samsung mod. XYZ, fotografia, Excel, cucina cinese) ed eventualmente una parola riconducibile al tipo di pubblicazione (manuale, guida, corso, corso avanzato, ecc.).

Ecco di seguito alcuni esempi pratici con alcune stringhe di ricerca:

  • filetype:pdf excel avanzato
  • filetype:pdf manuale samsung sgh-z510
  • filetype:doc guida fotografia

Naturalmente bisogna essere un po’ scafati per riconoscere e per capire cosa possa contenere un file ancora prima di aprirlo, ma con l’esperienza acquisirete anche questa capacità, risparmiando un bel po’ di tempo. Ad esempio, se vedete apparire, nell’anteprima di 2 righe fornita da Google, le parole “programma”, ” volantino” o tutto ciò che vi sembra riconducibile a qualcosa di commerciale, al 90% si tratterà della presentazione di un corso a pagamento inerente l’argomento che state cercando, quindi evitate di cliccare.

Il consiglio è quello di provare tutte le combinazioni possibili, tralasciando anche la stringa filetype:xxx per ampliare la ricerca a tutte le pagine web, che spesso propongono ottimi approfondimenti senza per forza presentarli in un file. In futuro, vi presenteremo dei corsi specifici gratuiti e di interesse comune selezionati direttamente da noi.


· 0 commenti
Read More......

17 gennaio 2008

Petizione per distributori ad idrogeno


Premesso che odio le catene di Sant'Antonio, mi è arrivata oggi questa mail con la quale si chiede di firmare una proposta per una causa che ritengo giusta. Inutile che stia a spiegarvela, leggete sotto:


Da Beppe Grillo

Un cittadino italiano ha finalmente deciso che gli fa troppo male respirare le polveri sottili e vedere persone a cui vuole bene morire di cancro intorno a sé per il benessere delle multinazionali petrolifere e ha chiesto alla commissione europea (dipartimento dell'ambiente) di creare

Una legge che obblighi i padroni del petrolio ad installare accanto ad ogni distributore di benzina almeno un distributore ad idrogeno e di incominciare a produrlo utilizzando energie rinnovabili.

In parole povere questa legge favorirà l'introduzione sul mercato delle automobili ad idrogeno a **ZERO INQUINAMENTO** e ad alte prestazioni!!!
Finalmente potremo respirare a pieni polmoni e anche i figli dei nostri figli!
L'auto del futuro esiste già ed in vari modelli.
Bastano 800.000 firme per far abbassare la testa ai padroni del petrolio.

Firmate la petizione per voi, i vostri amici e parenti!
Cogliamo questa opportunità e facciamone un'arma, anche per altre piccole battaglie.
Io l'ho fatto e sono il numero 12664 !!

Invece io, Isabella ho firmato stamani e sono in numero 24799...il doppio in un giorno.. FORZA fatela girare... Isabella.
Oddera Marco. Sarà dura battere le multinazionali, ma internet è veramente un mezzo potente,io sono già il n°123303.
Forza Gente!!!!!

Io ho firmato stamani, sono il numero 464.819.



PER FIRMARE LA PETIZIONE CLICCATE SUL LINK QUI SOTTO:

http://www.petitiononline.com/idrogeno/petition.html


Se possibile diffondete anche voi questa petizione!


· 0 commenti
Read More......

16 gennaio 2008

Luxa, i migliori tutorial per Photoshop


In passato vi avevo segnalato alcuni siti web che forniscono degli ottimi tutorial per Photoshop.

Oggi vogliamo aggiungerne uno nuovo: LUXA.org, che si basa sullo stesso funzionamento di Digg; in pratica gli utenti votano i migliori tutorial per farli salire in classifica.

Veramente ben fatto, credo sia di grande aiuto sia per chi è alle prime armi con questo software, sia per gli esperti che vogliono migliorarsi, grazie alle spiegazioni passo passo ed ai numerosi spunti che possono accendere la nostra fantasia.


· 0 commenti
Read More......

15 gennaio 2008

Il comico romagnolo di Zelig, Giuseppe Giacobazzi


Uno dei migliori comici usciti negli ultimi tempi a Zelig è Giuseppe Giacobazzi.

Sarà quell'accento marcatamente romagnolo, sarà l'aspetto fisico, sarà che riesce ad ironizzare ed a fare battute sugli aspetti più tipici e quotidiani della nostra vita, fatto sta che tutte le volte che vedo uno dei suoi sketch mi butto via dalle risate, è un mito!

Ecco un video con una delle sue apparizioni sul palco di Zelig:




· 0 commenti
Read More......

14 gennaio 2008

Il Paradiso dopo La Morte, in 6 ore e 28 minuti


Ormai Google, con i suoi mirabolanti strumenti, riesce a darci risposte su qualunque argomento, anche quelli di natura "extraterrena".


Lo sapevate, infatti, quanto tempo si impiega nel tragitto tra La Morte ed Il Paradiso?

La risposta è 6 ore e 28 minuti.

Non ci credete? E allora cliccate qua sotto:




· 1 commenti
Read More......

Spostare file velocemente tra supporti


Se avete necessita di spostare files di grosse dimensioni tra 2 supporti differenti (da hard disk 1 ad hard disk 2, da hard disk a chiavetta usb, ecc) non potete sicuramente fare a meno di Teracopy, un programma gratuito che permette di velocizzare lo spostamento dei files rispetto alla funzione utilizzata da Windows.

Io non l'ho ancora provato, ma se qualcuno ha avuto modo di verificare le performance, lo scriva nei commenti.

Fonte: Downloadblog.it


· 0 commenti
Read More......

13 gennaio 2008

Trucco per compito in classe o esame


La tecnologia può rivelarsi un ottimo strumento per ottenere un "aiutino" in determinate circostanze: è il caso dei compiti in classe o di quelle prove d'esame per le quali necessitiamo di avere formule e soluzioni sempre a portata di mano, per essere in grado di superare i momenti di difficoltà.
Sono forse finiti i tempi dei bigliettini nel vocabolario; guardate invece la genialità umana dove può arrivare... le informazioni su una bottiglietta di Coca Cola!!!

P.S. Oggi è il mio compleanno!



· 3 commenti
Read More......

11 gennaio 2008

Rifiuti: TARSU e la sua logica ottusa


A volte mi domando quale sia la ratio che sta dietro certi tipi di tassazione.
Ad esempio, lo sapete che la TARSU (TAssa smaltimento Rifiuti Solidi Urbani) si paga ai Comuni proporzionalmente ai metri quadrati (mq) della propria abitazione?

Dove sta la logica??? I rifiuti sono costituiti per la maggior parte da scarti di cibo, contenitori per alimenti (plastica, vetro, cartone), carta, sporcizia, oggetti di casa.

Ad esempio, se uno vive da solo in una casa di 150 mq pagherà di TARSU molto di più di una famiglia di 4 persone che vive in 60 mq, nonostante, in teoria, produca meno della metà della loro spazzatura.
Dunque la TARSU non è altro che un ICI aggiuntiva, mascherata abilmente.

Secondo me bisognerebbe rimodulare questa tassa in base al nucleo familiare, magari facendo pagare per un 50% proporzionalmente alla grandezza dell'abitazione e per un 50% al numero di occupanti.
Si potrebbe magari tassare diversamente le aree "verdi" di una casa (il giardino) che potrebbero produrre rifiuti organici voluminosi, mentre un discorso a parte andrebbe fatto per le aziende.

Sto dicendo stupidaggini o qualcuno la pensa come me?


· 4 commenti
Read More......

Beppe Grillo, o si ama o si odia - Sondaggio


Beppe Grillo, di solito, o si ama o si odia. Io non ho ancora deciso.

Come comico non si discute, ma quando fa il moralizzatore, attraverso il suo celebre blog o con i tour nei palazzetti di tutta Italia, non riesco a capire se le sue battaglie servono più a noi o più ai suoi interessi.
Su certi argomenti che propone con il suo "Movimento 5 Stelle" mi trovo assolutamente in accordo, mentre su altre questioni la penso esattamente all'opposto. Le uniche tre certezze su Beppe Grillo sono queste:

BEPPE GRILLO visto da vicino (di Piero Ricca)

L'INTERVISTA MAI FATTA A BEPPE GRILLO (di Alessandro Gilioli)


QUANTO GUADAGNA BEPPE GRILLO

Leggetevi bene i primi 2 articoli e forse cambierete idea sul comico genovese.
L'ultimo punto invece non è una certezza, ma con un po' di conti si può arrivare vicino all'ordine di grandezza. Sul suo blog è riportato questo dato:

"1995-96 - Il tour del 1995 “ENERGIA E INFORMAZIONE” tocca oltre 60 città italiane raccogliendo nei palasport più di 400.000 spettatori."

Ora, il costo del biglietto varia tra i 20 ed i 30 euro, ma per comodità prendiamo la media aritmetica di 25 euro. Moltiplicando questa cifra per il numero di spettatori dichiarati (400.000) l'incasso totale è di circa 10.000.000 di euro (dieci milioni di euro, i vecchi 20 miliardi di lire).

A questa cifra vanno sottratti, naturalmente, i costi per la SIAE, l'affitto dei palazzetti, i costi di organizzazione del tour, la promozione, le tasse, ecc. ma certamente consentono a Grillo ed alle sue prossime 10 generazioni una vita assai agiata. Badate bene che tutto questo lo ottiene in soli 5 mesi di tour... altro che gli "schiavi moderni" di cui parla tanto o gli stipendi dei politici professionisti!

Ed ora, sondaggione (sperando che stavolta funzioni):


· 7 commenti
Read More......

10 gennaio 2008

La piu' grande ingiustizia calcistica


Credo che sulla correttezza sportiva di Gianfranco Zola non si possa discutere: oltre ad essere un genio del pallone è sempre stato un calciatore di una lealtà unica dentro e fuori dal campo.

Guardate che ingiustizia dovette subire il povero Gianfranco Zola ai Mondiali USA '94: espulso per non aver commesso alcun fallo!





Se invece volete ammirare nuovamente le giocate di questo campione, cliccate su le migliori giocate di Zola, il "Magic box".


· 0 commenti
Read More......

La Casta: le porcate dei politici raccontate in un libro verita'


In questi giorni sto leggendo il famoso libro "La Casta", l'inchiesta dei giornalisti Rizzo e Stella dedicata al mondo della politica ed a tutte le ingiustizie che ruotano attorno ad essa.

E' un volume che consiglio a tutti, perché solo sfogliando le pagine ci si può rendere conto di tutte le "maialate" fatte negli ultimi 20-30 anni che, purtroppo, stiamo pagando a caro prezzo sulla nostra pelle.

Se il nostro debito pubblico è il più alto d'Europa la colpa è solamente di questi signori che ci hanno governato; per favorire i propri interessi e quelli dei loro amici, ci ritroviamo a dover pagare ogni anno 50 miliardi di euro solo di interessi passivi, a continuare a sborsare soldi per affitti su immobili ad uso politico che a quest'ora avremmo già comprato, ad avere un numero di auto blu inimmaginabile, a vedere gente che va pensione a 45 anni con 5.000 euro al mese solo per aver fatto un giorno in Parlamento. E la lista potrebbe riempire 50 pagine di questo blog, coinvolgendo politici di ogni schieramento.

E giusto continuare a sopportare tutto questo?

Io, ogni sera, dopo aver letto un capitolo, continuo ad addormentarmi con l'amaro in bocca.


· 0 commenti
Read More......

Lo squalo (Jaws) di Steven Spielberg - Scena mitica


Questo video farà sicuramente contento Filo, ma probabilmente sono in molti ad amare questo film: trattasi de "Lo squalo" di Steven Spielberg, girato nel 1975.
In questa scena, il mitico Quint (Robert Shaw) è in attesa che lo squalo abbocchi, ma servirà ben altro per prenderlo... gradissime interpretazioni anche per Broody (Roy Scheider) e Hooper (Richard Dreyfuss).
Sicuramente uno dei film che ha fatto la storia del cinema.




· 0 commenti
Read More......

9 gennaio 2008

Momondo, volare al prezzo piu' basso


Dopo le recensioni di Skyscanner e di Liligo,
oggi vi presento Momondo.com, un nuovo sito web che permette di cercare tra migliaia di voli, low cost e tradizionali, per trovare l'offerta migliore.


La ricerca viene effettuata in oltre 400 siti, impiega circa 60 secondi ed è ordinata dal prezzo più basso a salire; sono indicate le compagnie aeree, gli orari dei voli ed è possibile, per chi ha una maggiore flessibilità sulle partenze, confrontare le tariffe, variabili in funzione del giorno.

A differenza di Skyscanner, che si limita a livello europeo, Momondo, come Liligo, effettua ricerche tra voli di tutto il mondo ma i suoi risultati mi sembrano migliori.


Come ormai quasi tutti questi siti, anche su Momondo è possibile ricercare gli hotel o gli alberghi più convenienti ed anche qui i risultati sono molto validi.
Unica pecca, se proprio vogliamo trovarla, è che al momento non è disponibile la lingua italiana; tuttavia, la facilità di utilizzo è talmente grande che inglese, francese e danese possono tranquillamente bastare.


Onde evitare brutte sorprese al check-in, scoprite quali sono peso e dimensioni del bagaglio a mano per le compagnie aeree low cost.


· 8 commenti
Read More......

8 gennaio 2008

Connessioni senza p2p e Voip illegali


In Italia, sempre più frequentemente, accade che i provider fornitori di connessioni ADSL decidano di filtrare il traffico p2p (peer-to-peer) e Voip, impedendo così agli utenti di sfruttare programmi come eMule, Skype, ecc.
Per fare un esempio, è come se io comprassi una Ferrari ed il concessionario, dopo averlo pagato, mi dicesse che la centralina è stata impostata per consentire una velocità massima di 80 Km/h.... ma come???

Proprio per questo motivo, l' ADUC, associazione per i diritti dei consumatori, ha diramato un comunicato nel quale afferma che la pratica di filtrare il traffico internet è illegale:

"Se porre limiti alla banda - spiega l'Aduc - è legittimo per gestire problemi di traffico della rete (sempre che non si violi il minimo garantito dal contratto), bloccare specificamente un particolare software/sito è illegale. Il gestore ha il diritto ed anche il dovere di gestire il traffico, ma lo deve fare secondo criteri di obiettività, trasparenza, non discriminazione e proporzionalità. Altrimenti, si è di fronte ad una triplice violazione: violazione del Codice delle comunicazioni elettroniche, violazione contrattuale e violazione della concorrenza."

Non si spiega poi perchè filtrare il p2p ed il Voip, mentre è consentito magari visualizzare in streaming un filmato, occupando la stessa larghezza di banda se non di più.
O forse si spiega? Per caso ci sono dietro gli interessi di major discografiche, di case di produzione cinematografiche , di compagnie telefoniche, che vedono intaccati i loro interessi con questi servizi?

Ad ogni modo, cosa fare in caso di blocco? L'Aduc consiglia di intimare al gestore l'eliminazione dei filtri e fare richiesta di risarcimento del danno tramite raccomandata a/r di messa in mora e di fare anche una segnalazione alle autorità garanti della Concorrenza e del Mercato e delle Comunicazioni.


· 0 commenti
Read More......

7 gennaio 2008

La morte del congiuntivo nella lingua italiana


Premessa: non voglio fare il purista della lingua italiana nè il saputello, anche perchè ogni tanto sparo anch'io qualche castroneria (e bella grossa).

Non si può però negare che in Italia il congiuntivo stia lentamente morendo: non solo le persone di bassa cultura, ma anche coloro che si spacciano per colti oramai hanno perso completamente l'uso di questa coniugazione verbale e gli esempi sono sulla bocca di tutti:

"Penso che è una brava persona", "Se l'avevo visto, te lo dicevo", "Se era più furbo, non ci cascava", "Credevo che eravamo amici, ma se me lo dicevi prima mi comportavo diversamente" e la lista può continuare all'infinito.

Il problema ulteriore è che l'utilizzo errato del congiuntivo spesso porta alla perdita anche del condizionale (come nel secondo esempio).

Ma perchè noi italiani, figli di Dante, siamo arrivati a questo scempio?
Difficile dirlo... secondo me la colpa potrebbe essere riconducibile ad un uso sempre più diffuso del linguaggio "usa e getta", degli acronimi o degli SMS, al voler comunicare velocemente e ad una certa ignoranza diffusa.

L'unico consiglio che posso darvi e di correggere, nei limiti del possibile, chi sbaglia la coniugazione: solo così potremo mantenere in vita quelle sfumature lessicali che rendono la nostra lingua la più bella del mondo.


· 20 commenti
Read More......

I morti sul lavoro: cattiva prevenzione ?


In Italia ci sono ogni giorno almeno 3 morti sul lavoro; sicuramente una gran parte di queste "morti bianche" sarebbe evitabile se solo ci fosse una maggiore prevenzione ed un'attenzione verso gli standard di sicurezza imposti dalla legge.
A tal proposito, voglio farvi vedere questi video canadesi che hanno come oggetto proprio gli incidenti sul lavoro; il succo del discorso è che "non esistono veri incidenti" perchè con una buona prevenzione tutti possono essere evitati.




· 2 commenti
Read More......

4 gennaio 2008

L' allenatore nel pallone 2: il trailer video


Ormai ci siamo: mancano soltanto 7 giorni all'uscita, prevista per l'11 gennaio 2008 nei cinema italiani, del seguito del più grande film di tutti tempi: "L'allenatore nel pallone 2". vi ricordate? Lo avevamo anticipato 6 mesi fa.

Ecco sotto il video con il trailer ufficiale: nel cast, oltre al mitico Lino Banfi, ci saranno Biagio Izzo, Mughini, Ilaria D'Amico, Anna Falchi, Totti, Del Piero, Buffon, Toni e tanti altri.

Non Mancherò!




· 0 commenti
Read More......

Ragu' di carne macinata e funghi porcini


L'altro giorno vi ho parlato degli gnocchi di patate, oggi invece vi darò la ricetta per un ottimo ragù di carne e funghi da abbinare insieme.

Ingredienti: carne macinata di manzo, funghi porcini secchi, olio, cipolla, carote, un tubetto di pomodoro concentrato, vino rosso.

Mettete in una bacinella piena d'acqua i funghi secchi per 20 minuti.
Versate in una padella (io ho usato una larga e bassa) tanto olio quanto basta per far soffriggere a fuoco basso la cipolla e le carote tritate. Quando la cipolla sarà imbiondita, mettete la carne macinata (circa 80 gr per persona) ed i funghi scolati (non buttate via l'acqua). Fate cuocere per almeno 15 minuti, dopodichè versate sopra il vino rosso a poco a poco per insaporire.
Versate in una tazza, filtrando con un passino, un po' dell'acqua dei funghi ed aggiungete un cucchiaio di pomodoro concentrato. Mescolate e buttate il liquido ottenuto in padella, senza affogare il ragù, in modo che si la carne si cuocia senza bruciare. Ripetete questa operazione ogni tanto in modo che la cottura si prolunghi almeno per un'ora e mezzo. Volendo è possibile usare la passata di pomodoro in aggiunta od al posto del concentrato.

Buon appetito!


· 3 commenti
Read More......

3 gennaio 2008

Come diventare famoso ed apparire sulla copertina dei giornali (ma solo per finta)


Come diventare famosa, come essere famosi sulle copertine dei settimanaliOggi vi presento un programma gratuito tanto futile quanto fantastico.


Si tratta di U.R.Celeb, grazie al quale, scaricando il software nella sezione download, è possibile creare delle copertine personalizzate delle più famose riviste settimanali mondiali: Time, Enquirer, Playboy, Rollingstone, People, Cosmopolitan ed altre.


Potete inserire la vostra foto (o quella di un'altra persona) in copertina e diventare una celebrità, almeno per gioco.


Può essere utile per uno scherzo ad un amico, ma anche per far un regalo od una sorpresa carina. Qua sotto potete trovare un video tutorial per capire come funziona il servizio:





· 3 commenti
Read More......

La canzone sugli arbitri: L' arbitro mp3


Piccole soddisfazioni personali: ieri mi ha contattato l'amministratore del sito Arbitri.com facendomi i complimenti per una canzone, scritta oramai oltre 10 anni fa, e suonata per qualche anno nei locali in giro per Firenze e dintorni con il mio vecchio gruppo musicale, i Salmo 69 (da qui il nome del blog...).

Il brano in questione si intitola appunto L'ARBITRO e fu ispirata dalla mia esperienza come "giacchetta nera" nei campionati amatoriali di calcio a 11 e di calcio a 5.

E' stato aperto un thread per segnalare la canzone e ci sono alcuni commenti molto lusinghieri.

Chissà, magari più avanti e per diletto potrei creare un piccolo video da mettere su Youtube...


· 0 commenti
Read More......

2 gennaio 2008

Ricetta gnocchi di patate casalinghi


La serata di Capodanno quest'anno l'ho fatta a casa mia; dovevo inaugurare la taverna con gli amici e l'ultimo dell'anno mi è sembrato fosse la migliore occasione.

Tra carne, fritti, pane fatto in casa, champagne, antipasti, fonduta e Brunello di Montalcino, non ci siamo fatti mancare nulla.
L'unico rischio erano gli gnocchi di patate fatti in casa con relativo ragù di accompagnamento, entrambi preparati da me; c'era molta diffidenza tra gli ospiti, ma modestamente ho superato la prova. Grazie alla ricetta della nonna (quella dei famosi passatelli in brodo) e ai vari consigli presi in qua e là sul ragù di carne e funghi, l'accoppiata è stata vincente e gustosa.

Per chi fosse interessato, ecco la ricetta degli gnocchi di patate (per 6 persone):

Ingredienti: 1,5 kg di patate GIALLE, 450 gr di farina, un uovo.

Mettete le patate in una pentola piena d'acqua e bollitele fino a quando non diventeranno talmente morbide da trapassarle da parte a parte con una forchetta.
Scolate le patate e sbucciatele, dopodichè schiacciatele tutte obbligatoriamente con lo schiacciapatate (foto) un paio di volte. Posate la poltiglia di patate su una spianatoia di legno, aggiungete 350 gr di farina, un uovo intero e mescolate con le mani finchè non otterrete un pastone giallo un po' appiccicoso.
Spargete un po' della farina avanzata sulla spianatoia e via via staccate un pugnetto di impasto, rotolandolo nella farina fino a creare dei cordoni della larghezza di un dito medio (2 cm). Tagliate questi cordoni di pasta a misura (circa 3 cm l'uno) per creare ogni singolo gnocco (volendo è possibile rigare lo gnocco con una forchetta, ma io non lo faccio).

Per la cottura, quando l'acqua salata arriverà ad ebollizione, buttate gli gnocchi poco alla volta e tirateli via con un mestolo quando saliranno in superficie, cioè dopo circa 1 minuto, buttandoli in un recipiente assieme al ragù di carne, di cui domani vi fornirò la ricetta.

Vi interessa per caso conoscere i famosi rimedi della nonna?




· 6 commenti
Read More......

Barzelletta 2008: coppia a Gerusalemme


Cominciamo il nuovo anno con un sorriso: ecco a voi una simpatica barzelletta su una coppia in visita a Gerusalemme per i 25 anni di matrimonio....


Per altre barzellette, cliccate QUI.


· 3 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.