Related Posts with Thumbnails

22 aprile 2008

Tafazzi ha votato Sinistra Arcobaleno


E' da una settimana, cioè da quando sono usciti i risultati elettorali definitivi, che vedo Oliviero Diliberto in tutte le trasmissioni ed i tg proferire le stessa identica frase: "A questo punto dobbiamo ricominciare da capo e ricominciare dai vecchi simboli, la falce e il martello".

Ma veramente Diliberto pensa che la gente sia così imbecille da andare a votare semplicemente per un simbolo piuttosto che sulla base di un programma o di quanto dimostrato nei mesi di governo?

Se Berlusconi ha "sconfitto" i comunisti è solo perchè quest'ultimi non sono riusciti, in quasi due anni, a soddisfare in minima parte le aspettative della classe operaia e del popolo meno abbiente, a cui francamente credo importi poco sia della falce che del martello.

Agli "arcobaleni", piuttosto, non resta che darsi le martellate sulle palle per aver fallito miseramente con il proprio (ex) elettorato, esattamente come faceva Tafazzi alcuni anni fa, ma con una sottile differenza: lui almeno faceva ridere.


Quest'articolo appartiene a: Il Blog del Salmo 69


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.