30 maggio 2008

Fifa: Dal 2010 solo 5 stranieri in campo, era l'ora


Finalmente una buona notizia per il calcio, soprattutto quello italiano: la Fifa ha deciso che le squadre di calcio non potranno avere più di cinque stranieri in campo. Il Congresso dell'organo di governo del mondo calcistico ha approvato a stragrande maggioranza la risoluzione detta "6+5" che entrerà in vigore con ogni probabilità dal 2010. A votare a favore ben 155 delegati contro 40 astensioni.

A proporre al Congresso, riunito a Sydney, l'adozione della quota minima di giocatori della nazionalità della società di appartenenza per proteggere l'identità nazionale delle squadre era stato il presidente della Fifa, Sepp Blatter. L'adozione della risoluzione permette a Blatter e al capo della Uefa, Michel Platini, di verificare quali meccanismi normativi siano già disponibili per l'applicazione della nuova disposizione. Contro la risoluzione si era pronunciata l'Unione europea, secondo cui essa viola le norme comunitarie sul lavoro.

Finalmente non vedremo più in campo certi giocatori stranieri, approdati nel nostro paese solo per il fatto di avere il cognome che finisce in -inho o per quegli orrendi occhi a mandorla.
Largo ai vivai italiani! Speriamo che con questa norma possano essere ancor di più valorizzati.

Ho un'unica preoccupazione: chi ha il coraggio adesso di telefonare a Moratti per dirglielo???

Fonte parziale: Virgilio Sport

Quest'articolo appartiene a: Il Blog del Salmo 69


· 8 commenti
Read More......

29 maggio 2008

"Profumo di donna", discorso finale - Video


L'altra sera mi sono visto il film "Scent of a woman - Profumo di donna", film del 1992 con Al Pacino, remake dell'omonimo film del 1974 del regista italiano Dino Risi ed interpretato da Vittorio Gassman.


La storia è quella di Frank Slade, colonnello in pensione, diventato cieco a causa di un incidente, che si reca a New York per la festa del ringraziamento, deciso a trascorrere un week-end indimenticabile senza farsi mancare assolutamente nulla. In questa avventura lo accompagna Charlie, uno studente; il rapporto sarà difficile, divertente ed allo stesso tempo tragico, perché il colonnello ha deciso che quello sarà il suo ultimo week-end. Grazie a questo film, Al Pacino ha vinto il suo unico Oscar (poco, vista la grandezza dell'attore).


Ecco il video della mitica scena finale, in cui il protagonista, con un discorso basato sulla moralità e sui veri valori della vita, zittisce il preside della scuola e conquista tutti i ragazzi presenti:





· 0 commenti
Read More......

28 maggio 2008

Geewa, sala giochi virtuale con multiplayer


Giochi in Flash gratis con GeewaVolete una sala giochi virtuale dove trovare centinaia di videogames gratuiti con cui divertirsi da soli o contro un avversario? Volete organizzare un multiplayer tra persone distanti migliaia di chilometri tra loro?


Collegatevi allora a Geewa.com, ed in pochi secondi vi troverete davanti una tale quantità di giochi on line che rischierete di perdere la testa. Non è necessario installare alcun software, perchè tutto si svolgerà all'interno del vostro browser.


Come detto, c'è la possibilità di sfidare un avversario scelto a caso nel resto del mondo (oltre 6.000 persone mediamente on line sul sito), così come potrete "embeddare" il player nel vostro blog o spazio web.

In alternativa, provate i giochi di Friv.



· 0 commenti
Read More......

27 maggio 2008

I paradossi della giustizia italiana


In Italia la giustizia va al contrario ed ogni giorno assistiamo a situazioni paradossali che lasciano a bocca aperta.

Succede infatti che se una persona esce con la macchina pur consapevole di non avere la patente, passa con il semaforo rosso ad 80 km/h in una zona con traffico elevato, prende in pieno 2 ragazzi in motorino uccidendoli sul colpo e scappa via senza soccorrerli, al massimo può essere accusato di omicidio colposo.
Se invece un'altra persona trova un malvivente in casa propria e, per difendere se stesso e la sua famiglia dalle possibili e frequenti violenze, spara con la pistola uccidendolo, allora non può essere meno di omicidio volontario.

Dico io, ma siamo impazziti o cosa???


· 3 commenti
Read More......

26 maggio 2008

Software per allenare i muscoli in palestra - Gymgoal


Vi avevo già spiegato come si fa ad ottenere addominali perfetti oppure un programma di allenamento basato sulle 100 flessioni per sviluppare i pettorali, ma oggi voglio proporvi un software gratuito con cui ciascuno di voi potrà pianificare la propria attività fisica come un vero bodybuilder.


Il programma si chiama Gymgoal e permetterà a tutti, culturisti e non, di effettuare esercizi fisici mirati per sviluppare la muscolatura, in particolare bicipiti, tricipiti, pettorali, quadricipiti, dorsali e chi più ne ha più ne metta; insomma, è come avere a disposizione un trainer personale che vi segua durante l'allenamento in palestra.

Ricordatevi però che Gymgoal non fa miracoli e che il requisito primario per ottenere dei risultati visibili sul vostro fisico è la costanza e la forza di volontà.


· 0 commenti
Read More......

23 maggio 2008

Se sopra un interista abita un romanista....


Il bello del calcio non sono solamente le gesta tecniche degli atleti, ma anche il contorno delle tifoserie, specialmente quando si sfottono bonariamente tra loro.

Ecco qua sotto un esempio lampante di come noi romanisti abbiamo preso sportivamente lo scudetto dell'Inter:





· 6 commenti
Read More......

21 maggio 2008

Il finto Made in Italy delle marche italiane - Video Report


Avete intenzione di comprare una borsetta od un paio di scarpe di marca, una di quelle che hanno reso famoso nel mondo il Made in Italy e le nostre griffes?
Io vi consiglio, prima di fare questo azzardo, di vedere questo video (un po' lunghino, ma se non lo avete ancora visto mi ringrazierete) tratto dalla trasmissione Report, andata in onda su Raitre domenica 18/05/2008.
Scoprirete cose che vi faranno rimanere a bocca aperta: lavoratori extracomunitari in nero, produzioni in oriente, leggi aggirabili ed etichette fasulle... insomma, c'è di tutto!


Se proprio avete intenzione di spendere 1.000 euro per un capo firmato, siate almeno sicuri di dove viene realmente e totalmente realizzato l'oggetto e del costo effettivo di produzione.
Non vi sentireste un po' coglioni a pagare 950 euro una borsa che il negozio paga solamente 30 euro ?
Sarebbe meglio allora dare questi soldi in beneficenza, invece che continuare ad arricchire queste case di moda che fanno forza solo sul loro nome e sempre meno sulla qualità del prodotto.

L'indirizzo del filmato "Disoccupati del lusso" è questo.


· 1 commenti
Read More......

20 maggio 2008

The Photoshop Anthology - Libro gratuito da scaricare


Amanti di Photoshop, non perdete questa occasione!


Fino al 13 giugno avete la possibilità di scaricare gratuitamente un libro in lingua inglese per imparare ad usare Photoshop: sono oltre 270 pagine a colori suddivise in 9 capitoli ed il libro si intitola "The Photoshop Anthology".
Grazie a questa bellissima opportunità, potrete scoprire tutti i trucchi per diventare un bravo designer o semplicemente per ritoccare le vostre foto scattate al mare.


Potete scaricare il file in formato pdf (compresso in zip) da qua, oppure molto più velocemente con questo link.



· 2 commenti
Read More......

19 maggio 2008

Creare compilation su musicassetta con Mixwit e Muxtape


Vi ricordate la cara e vecchia musicassetta, con la quale noi trentenni siamo tutti cresciuti?
Insieme al walkman era un'accoppiata fantastica, altro che lettore mp3! :)

I nostalgici di quella tecnologia hanno creato un paio di siti per ricreare quelle mitiche compilation che con molta cura mettevamo su cassetta, passando ore ed ore davanti allo stereo.
I siti web in questione sono Mixwit.com e Muxtape.com; grazie al primo, mi sono permesso di creare un piccolo mix di 5 canzoni, una delle quali appartiene al disciolto gruppo dei "Salmo 69":








· 0 commenti
Read More......

18 maggio 2008

Non ci resta che vincere e gufare...


Forse non tutti potranno capire... ma a mali estremi, estremi rimedi... spero solo che funzioni !!!




· 1 commenti
Read More......

16 maggio 2008

Pubblicare e vendere un libro online su internet


Pubblicare libro inedito, online, Feltrinelli, ItaliaScrittori in erba, svegliatevi! E' da pochi giorni online il sito Ilmiolibro.it, grazie al quale chiunque abbia nel proprio cassetto un manoscritto inedito, un romanzo, delle poesie o qualunque altra opera potrà da oggi pubblicarla e venderla gratuitamente in rete grazie ad internet, esattamente come se avesse trovato un editore.


Il libro potrà poi essere da voi stampato nel formato desiderato e spedito a casa, pagando una cifra piuttosto onesta. Invece, gli utenti interessati che vorranno acquistarlo, non dovranno far altro che aggiungere l'opera al carrello della spesa e fare il check out finale.

Di sicuro un'ottima possibilità per chi crede di avere talento ma si ritiene un artista incompreso, oppure semplicemente per chi desidera vedere il proprio manoscritto finalmente pubblicato come un vero libro.


Il servizio è molto simile a Lulu, già recensito alcuni mesi fa.

Andate qua invece se cercate libri digitali gratis.


· 0 commenti
Read More......

15 maggio 2008

Ogni maledetta domenica - Discorso finale di Al Pacino - Video


Se domenica prossima mi trovassi nei panni di Roberto Mancini, prima della partita Parma-Inter (match decisivo per lo scudetto nerazzurro 2007/08) non farei tanti discorsi.

Invece del solito discorso pre-partita negli spogliatoi che oramai i giocatori conoscono a memoria, mi limiterei a far vedere ai ragazzi questo video, tratto da "Ogni maledetta domenica", film memorabile con Al Pacino nei panni di un allenatore di football americano.

Guardatelo anche voi, anche se domenica non andrete in campo:





· 5 commenti
Read More......

14 maggio 2008

Software per traduzioni gratuite in 35 lingue


Se le lingue straniere sono il vostro problema principale e quando capitate su una pagina web che non sia in italiano chiudete immediatamente la finestra del browser, allora Translate.net fa proprio al caso vostro.

Translate.net è un piccolo programma gratuito che permette di tradurre testi interi in 35 lingue, grazie al collegamento verso i migliori traduttori e dizionari on line.
Basterà scaricare il software ed installarlo sul computer, dopodiché, mantenendo aperta la connessione ad internet, potremo incollare testi e frasi ed avere l'immediata traduzione nella lingua desiderata.

Ovviamente la qualità del risultato non sarà sempre perfetta ed ogni tanto incapperemo in qualche errore comico, ma se il nostro obiettivo è quello di capire il senso di una frase od avere una base di partenza per la traduzione, allora questo è il programma adatto.

In alternativa, potete provare il nuovo Google Translate, il tool per le traduzioni di Google che è stato notevolmente migliorato, grazie all'introduzione di moltissime lingue e la possibilità di passare da una all'altra con un semplice click.


· 0 commenti
Read More......

13 maggio 2008

Doppio suicidio - Vignetta divertente


Una vignetta talmente carina e simpatica che vale la pena postarla.
Come si può vedere, tutto è relativo...




· 0 commenti
Read More......

12 maggio 2008

Un bel calcio in cubo - Imagescube


Il campionato di calcio di serie A 2007/08 riassunto in un cubo, tra intrecci, paure, illusioni, speranze, ex che ritornano, scudetto e lotta per la salvezza:





Vi piace questo tool per creare un cubo con le immagini? Per provarlo andate su Imagescube.com.


· 0 commenti
Read More......

Trasformare una fotografia in quadro


Volete creare un'opera d'arte in stile pittorico partendo da una fotografia?

O utilizzate Photoshop ed i suoi plugins, oppure provate Fotosketcher.com.

Fotosketcher è un piccolissimo programma gratuito dalle enormi potenzialità: permette infatti di trasformare un immagine in un disegno fatto a mano, in un quadro ad olio, in tante espressioni ed opere artistiche che poi, volendo, potrete stampare su tela ed appendere in casa.

Se non siete ancora convinti, eccovi alcuni esempi.


· 0 commenti
Read More......

8 maggio 2008

Video Sgarbi - Travaglio ad Anno Zero


Un video che da solo vale il prezzo del biglietto: lo scontro verbale (fatto solo di insulti) ad "Anno Zero", il programma di Michele Santoro in onda su Raidue, tra Vittorio Sgarbi e Marco Travaglio... imperdibile!





· 3 commenti
Read More......

7 maggio 2008

Friv, giochi in flash gratis on line


Avete un po' di tempo da trascorrere davanti al computer in maniera spensierata?

Allora andate su Friv.com.

Potrete trovare 200 giochi in Flash gratis uno più bello dell'altro e differenti per genere (sport, arcade, avventura, logica, ecc).

Non c'è molto da dire se non "buon divertimento"!




· 2 commenti
Read More......

6 maggio 2008

Legalizzare la prostituzione: 5 motivi validi per farlo


In Italia si stima che ci siano tra le 50.000 e le 70.000 prostitute; con l'approvazione della legge Merlin nel 1958, lo sfruttamento sessuale è diventato illegale. Che errore clamoroso!

Il nostro paese ha perso decenni di contributi fiscali per colpa di questi finti moralisti! La prostituzione non è mai morta, si è solamente spostata in mezzo alla strada o in bordelli improvvisati. Legalizzare il mestiere più antico del mondo porterebbe innumerevoli benefici, che voglio provare ad elencare:

- Se venissero ripristinati i casini e vietata la prostituzione per strada, si verrebbero a creare moltissimi nuovi posti di lavoro; non solo per le 50.000 benefattrici del sesso, ma anche, supponendo una media di 10 donne per casa d'appuntamento, per i circa 5.000 gestori dei bordelli.

- Ipotizzando un lordo medio di 40.000 euro l'anno (non ho mai sentito dire di prostitute che prendessero meno di 3.000-4.000 euro al mese), ciascuno dei nuovi posti di lavoro porterebbe allo stato non meno di 10.000 euro di entrate fiscali, sotto forma di tasse. Dunque, 10.000 euro x 55.000 fa esattamente 550 milioni di euro all'anno, quasi il doppio del prestito ponte fatto all'Alitalia.
Dunque in 40 anni lo Stato ha perso la bellezza di oltre 20 miliardi di euro grazie alla legge Merlin, che ha chiuso definitivamente le case chiuse... mica male!

- La legalizzazione porterebbe un controllo sanitario totale, cosicché la malattie si diffonderebbero in maniera significativamente minore.

- Si ridurrebbe quasi a zero la tratta delle donne dall'est europeo e dall'Africa gestita dalla criminalità organizzata.

- Non avremmo più i bordelli a cielo aperto in intere zone delle nostre città, dove ormai non è più possibile circolare la sera.

Possono bastare queste 5 motivazioni per cambiare mentalità anche agli ipocriti che ci governano da decenni?


· 10 commenti
Read More......

5 maggio 2008

Dichiarazioni redditi 2005 on line: distribuzione ricchezza a Roma


Italiani, popolo di curiosi. E' quanto emerge dopo la pubblicazione online, da parte della Agenzia delle Entrate, delle dichiarazioni dei redditi relative all'anno 2005 di tutti i cittadini residenti in Italia.
Ok, abbiamo visto tutti quanto prende (o meglio, dichiara) il vicino antipatico, il collega stupido o il vip sportivo, a volte stropicciandosi gli occhi di fronte ad inaspettate ed insospettabili cifre con molti zeri.


Quel che però vorrei fare oggi è verificare la distribuzione della ricchezza in Italia, prendendo come campione le dichiarazioni dei redditi 2005 dell' intera città di Roma, facilmente scaricabile da Emule.


Ordinando il reddito imponibile in maniera decrescente, su una popolazione censita di 1.829.948 persone, si nota che coloro che dichiarano più di 100.000 euro sono soltanto 31.433, ovvero circa l' 1,7% del totale.
Se invece prendiamo come spartiacque 50.000 euro, i benestanti aumentano a 131.714 unità, ovvero il 7,2%. Scendendo a 25.000 euro, arriviamo a 436.321 persone, il 23,8%. Infine, i romani che dichiarano più di 12.500 euro, ovvero la soglia odierna di povertà, sono 877.357, il 47,9%.


Questo significa, dunque, che il 52,1% dei romani vive con meno di 850 euro al mese, è mai possibile questo? Inoltre, quasi i 2/3 di questi dichiara meno di 5.000 euro l'anno. Al di là dell'evidente spaccatura tra la piccola nicchia dei ricchi e la stragrande maggioranza dei poveri, siamo sicuri che tutti dichiarino le reali entrate? Il dubbio è lecito.
Se così fosse, c'è davvero di che preoccuparsi. Speriamo che il prossimo governo sappia trovare la ricetta giusta per restituire un po' di dignità e di equità ai salari della gente (vedere, per farsi un'idea, lo stipendio medio in Europa) .

Qua sotto, allego il grafico con la distribuzione dei redditi nel Comune di Roma, anno 2005:



· 21 commenti
Read More......

2 maggio 2008

Le prime pagine dei giornali in edicola - Funize


Quella di leggere la prima pagina di tutti i giornali quotidiani nazionali è una prerogativa dei nottambuli televisivi o di chi la mattina ha molto tempo da perdere.
Per chi invece ama dormire e non ha il babbo edicolante, ma è interessato a vedere cosa viene riportato giornalmente su Repubblica, Libero, il Giornale, L'Unità, ecc., è stato creato Funize.com.


Ogni giorno tutte le prime pagine dei giornali, con la possibilità per i navigatori internet di commentare ciascuna di esse. Ottimo anche l'archivio, che parte dall' 8 Febbraio 2007, utile per poter rileggere i fatti del passato con il senno di poi o per semplice curiosità.


Se invece vi sentite cittadini del mondo e non avete paura delle lingue, potete anche sfogliare le prime pagine dei giornali stranieri di tutto il pianeta, grazie a Newseum.org.


· 1 commenti
Read More......

1 maggio 2008

Selezione video divertenti - Parte 3


Ed infine la terza ed ultima parte dei video divertenti:



· 1 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.