Related Posts with Thumbnails

22 agosto 2008

Il medagliere olimpico proporzionato alla popolazione


E' molto facile vincere 70-80 medaglie alle Olimpiadi quando si può disporre di un potenziale bacino di atleti superiore al miliardo di persone. Meno facile è invece portare a casa un piazzamento sul podio per quei paesi del mondo la cui popolazione totale non supera alcuni milioni.


E allora perché non rielaborare il medagliere olimpico di Pechino 2008 sulla base del rapporto tra numero di medaglie conquistate e popolazione? Forse sarebbe il giusto metro per giudicare l'importanza e il valore che viene dato allo sport da parte delle varie nazioni.
A questo stavo pensando alcuni giorni fa quando mi sono imbattuto in questo articolo di Sussurri Obliqui, che mi ha così evitato anche il lavoro a cui stavo per dedicarmi.

Ecco qua sotto la tabella, nella quale primeggia la Giamaica, mentre i mostri sacri Cina e Usa sprofondano in basso:






Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


5 commenti:

progvolution ha detto...
 

Grazie della citazione, ho linkato il tuo blog.
Saluti
Sussurri obliqui

Anonimo ha detto...
 

Un calcolo analogo ma più aggiornato c'è anche qui:

http://facciamoiconti.blogspot.com/2008/08/medagliere-normalizzato.html

Rufino ha detto...
 

credo che il calcolo debba essere fatto alla fine!!!Vi pare?

Vlog Sordi ha detto...
 

Certo che in Cina ci sono un miliardo di persone!!

Riccardo ha detto...
 

Grazie a te per la tabella e a tutti voi per i commenti :)


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.