27 dicembre 2008

Candid Camera "testa nella pentola" - Non alzate quel coperchio !


Fantastica candid camera con uno scherzo horror bellissimo: alcuni ragazzi ospitati in un ostello della gioventù vengono invitati a cibarsi di ciò che trovano in cucina. Dopo essersi guardati un po' in giro, alla fine decideranno di controllare anche cosa c'è in pentola... della serie "non alzate quel coperchio"!





· 4 commenti
Read More......

25 dicembre 2008

Blogroll, preferiti e siti amici di Salmo 69


Ecco qua il mio blogroll, ovvero la lista con i link a siti o blog che seguo abitualmente, gestiti da amici o da persone che stimo. Se vuoi essere aggiunto, contattami e valuterò l'inserimento.


MIKEREPORTER BLOG

ABSURDITY IS NOTHING

GUIDE TURISTICHE GRATIS ED AUDIOGUIDE

MAESTRO ALBERTO

MENTE CRITICA

AMO IL CALCIO

OROSCOPO DI OGGI

GUADAGNARE RISPARMIANDO

VOLANTINOWEB


· 2 commenti
Read More......

24 dicembre 2008

Ben venga la crisi economica se... Riflessioni di fine anno


La crisi economica in Italia: riflessioni e pensieriIl mondo intero è spaventato dalla recessione economica ed in Italia tutti parlano con timore di questa crisi...

Io invece vado controcorrente e dico "Ben venga la crisi!", accompagnando questa mia affermazione da tutta una serie di motivazioni:



Ben venga la crisi economica...

se darà un frenata al consumismo esasperato,

se farà riscoprire giochi e passatempi perduti,

se fermerà qualche automobile in più,
se farà muovere di più le gambe a qualcuno,
se aumenterà il senso di solidarietà ed i rapporti tra le persone,
se farà vergognare un po' chi vive nel lusso,

se abbasserà il prezzo di beni indispensabili,

se insegnerà l'arte del riciclo a chi sa solo buttare,

se potrà far mangiare una pizza e bere una birra con 10 euro,

se farà tornare alle cose semplici,

se aguzzerà l'ingegno di qualcuno,
se riuscirà a ridurre l'importanza del denaro e della finanza,

se farà imparare ricette di cucina a chi compra tutto già preparato,
se tirerà fuori dall'armadio quel cappotto che tanto vecchio forse non era,

se farà finalmente privilegiare l'essenziale piuttosto che l'immagine verso gli altri,
se contribuirà al miglioramento dell'ambiente,

se regalerà più tempo da dedicare a noi stessi e alle nostre famiglie.


Riccardo


Buon Natale a tutti i lettori del Blog !


· 9 commenti
Read More......

23 dicembre 2008

Criteri per assegnare le stelle ad hotel ed alberghi


Classificazione Hotel, determinazione stelle Hotel ed Alberghi, come vengono assegnate le stelle agli hotelVi siete mai chiesti come e con quali criteri venga determinato il numero di stelle di un hotel od albergo ?
Personalmente mi sono posto la domanda molte volte, visto e considerato che molto spesso, a parità di stelle, si possono ottenere sistemazioni molto differenti l'una dall'altra.


Le riposte trovate in rete non sono molto chiare: c'è chi parla di punteggi per ogni servizio disponibile, c'è chi riporta i requisiti minimi per ogni categoria, c'è chi si lamenta perché i controlli sul effettivo servizio degli hotel lasciano molto a desiderare.
Per chiarirvi un po' le idee, ecco alcuni link interessanti che ho trovato in rete:


· 1 commenti
Read More......

22 dicembre 2008

Confrontare offerte dei centri commerciali ed outlet


Saper fare shopping non è una cosa banale: soprattutto in un periodo di crisi come questo, la parola risparmio assume un valore ancora più importante, mentre offerte e promozioni si moltiplicano per attirare i clienti dal portafoglio sempre più vuoto.

Orientarsi in questa giungla è difficile e si rischia un gran mal di testa; tempo fa vi segnalai un sito che pubblica volantini promozionali, oggi invece vi segnalo Ultimoprezzo.com, una directory informativa sui centri commerciali, outlet e outlet privati suddivisa per regione e catena di negozi, con tutte le offerte, sconti, saldi, sottocosto, ecc.

Molto utile per confrontare velocemente le promozioni presenti su una certa tipologia di prodotto e poter scegliere quella più conveniente oppure per conoscere le aperture domenicali e straordinarie dei centri commerciali.


· 0 commenti
Read More......

19 dicembre 2008

Come creare la propria suoneria per cellulare in due minuti


Vi avevo già spiegato come creare una suoneria personalizzata per cellulare gratuita.

Visto però che a qualcuno dava dei problemi e che "melius abundare quam deficere", ecco un altro applicativo on line con il quale potrete realizzare suonerie per il telefono in 5 minuti.

Il sito in questione è Thetones360.com ed è facilissimo da utilizzare: in alto c'è una barra di ricerca per cercare melodie già esistenti (basta inserire titolo del brano e/o artista), mentre se volete la vostra personale suoneria gratuita dovete cliccare su "Tune upload".
A questo punto avete 2 strade: o caricare una canzone dal vostro hard disk (upload local) cliccando su browse, oppure inserire l'url del brano, che può essere anche un indirizzo di Youtube!
Premete poi su "Upload" e in un minuto avrete davanti la canzone, pronta per essere tagliata nei punti che voi vorrete: cliccate una volta per determinare l'inizio della suoneria ed un'altra volta per segnare la fine. Potrete successivamente spostare inizio e fine trascinando i triangolini in fondo e premere play per sentire il risultato.
Quando sarete soddisfatti, premete OK; dopodichè inserite un po' di informazioni sul brano (utili per gli altri) ed andate avanti. Potrete infine scaricare la suoneria appena creata sul vostro hard disk cliccando su uno dei tre link sottostanti, rispettivamente in formato mp3, m4r e AMR.

Questa qua è la mia suoneria di prova: Cane dei Litfiba.


· 0 commenti
Read More......

18 dicembre 2008

Gaffe alla Ruota della Fortuna - Video divertente


Se non ci pensa Mike Buongiorno, a volte sono direttamente i concorrenti che se ne escono con delle gaffes mostruose, proprio come questa tratta da "La ruota della fortuna".

Personalmente, dopo aver visto questo video, da oggi ho senza dubbio un idolo in più: guardate il filmato e capirete perchè, secondo il concorrente con i baffi, le Amazzoni vinsero così tante battaglie.
Come dire... i tempi cambiano, ma lo strumento utilizzato dalle donne per ottenere ciò che vogliono è stato e sarà sempre il solito!



· 0 commenti
Read More......

17 dicembre 2008

Alcool e guida: l' assurda proposta di legge


Dopo gli ennesimi incidenti stradali avvenuti in questi giorni, il governo italiano sembra che voglia varare una nuova legge contro la guida in stato di ebbrezza.
Fin qua nulla di male, anche perchè le disposizioni attuali non hanno portato grandi cambiamenti e diminuzioni di questi terribili fatti di cronaca; la cosa grave è ciò che avrebbero in mente di fare.

La legge italiana oggi punisce chi viene trovato alla guida con un tasso alcolico superiore allo 0,5 g/l, l'equivalente di una birra media o un paio di bicchieri di vino.
La nuova proposta sarebbe di abbassare questo limite a 0,2 g/l: praticamente equivale a vietare di bere alcolici. Dubito che questa iniziativa possa risolvere il problema; che si vada ad una cena o in un pub con gli amici, questo nuovo limite verrebbe costantemente superato, indipendentemente dalla legge. Quali sarebbero i benefici? Portare più soldi nelle casse comunali grazie alle multe? Ma il vero obiettivo non dovrebbe essere quello di ridurre gli incidenti? Con 0,5 g/l non si provocano incidenti e si continua ad essere lucidi.

Se sono davvero necessarie misure drastiche, la soluzione secondo me dovrebbe essere un'altra: ritiro della patente per 6 mesi per tassi alcolici compresi tra 0,5 e 1, confisca dell'automobile (da vendere dunque all'asta) ed accusa di omicidio volontario (in caso di incidente con morti) per chi superi 1 g/l.

Credo che queste sanzioni spaventerebbero molto di più chi si mette alla guida in stato di ebbrezza, dato che non si può eliminare la bevuta del sabato sera: il vedersi confiscata l'automobile (magari quella di un genitore o comprata con i propri risparmi) ed il rischio reale di finire dietro le sbarre penso siano i deterrenti più efficienti per chiunque.


· 7 commenti
Read More......

16 dicembre 2008

Addio Ispettore Derrick, video sigla iniziale


Sabato 13 dicembre 2008 ci ha lasciato ad 85 anni uno dei miti della mia infanzia: Horst Tappert, meglio conosciuto come l'ispettore Derrick.
Sempre insieme al fido Harry Klein (Fritz Wepper), i due hanno risolto casi intricatissimi ed omicidi efferati; quando si presentavano alla porta di sospettati e testimoni con il loro "Polizia criminale" ed il distintivo in mano, i brividi correvano lungo la schiena, così come ci si emozionava ad ogni esecuzione della sigla iniziale e finale di Derrick, entrata ormai nella leggenda.

Quel motivo musicale non me lo toglierò mai più dalla testa e per chi di voi avesse un vuoto di memoria ecco qua sotto un video commemorativo:




· 1 commenti
Read More......

15 dicembre 2008

Traduttore istantaneo gratis online: traduzioni in tempo reale


Finalmente un traduttore istantaneo gratis ed online per poter parlare tutte le lingue:

Nicetranslator.com praticamente fa una traduzione in tempo reale di quanto state scrivendo, riconoscendo automaticamente l' idioma di partenza.
A voi basterà solamente scegliere in quale lingua volete convertire il testo (potete scegliere tra 34 tipi) cliccando su Add/Remove, dopodiché potrete sia incollare un testo che scriverlo direttamente all'interno del rettangolo verde, ricevendo il risultato sotto.

Ovviamente il traduttore online non è ancora perfetto, però dalle prove che ho effettuato mi sembra efficiente quanto basta per poter capire un testo straniero o per effettuare una traduzione comprensibile dal vostro interlocutore.

In alternativa, provate Tradukka.com, altro traduttore in tempo reale che si basa su Google.


· 3 commenti
Read More......

11 dicembre 2008

Si puo' fare, un film che vi fara' riflettere


L'altro giorno sono andato al cinema a vedere "Si può fare", un film di Giulio Manfredonia con protagonista, tra gli altri, Claudio Bisio.
Il titolo di primo acchito non mi aveva entusiasmato, forse per l'assonanza con lo slogan elettorale di Walter Veltroni, ma leggendo le recensioni estremamente positive degli spettatori abbiamo optato per andare a vederlo.


Mai scelta fu più azzeccata: un film veramente bello, tutto italiano, capace di commuoverti, farti ridere e riflettere, facendoti uscire dalla sala con un groppo alla gola e gli occhi lucidi.
L'interpretazione di Claudio Bisio è quasi da Oscar, così come quella degli attori che impersonano i disabili mentali, o presunti tali.
La pellicola scorre che è un piacere, senza forzature eccessive; da sottolineare inoltre che la storia è basata su fatti realmente accaduti. Non sarà uno dei migliori film della storia, ma sicuramente un bel voto non glielo leva nessuno.

Ecco la trama:
Il film racconta la storia di Nello, un imprenditore sui generis nella Milano degli anni Ottanta impersonato da Claudio Bisio. La generosità e l'iniziativa di Nello, con un passato da sindacalista, si manifestano con tutte le difficoltà e le ilarità del caso al contatto con un gruppo di partner e collaboratori diversamente abili e tuttavia incoraggiati ad un processo di integrazione civile e libertà affettive.

E qua sotto il trailer del film "Si può fare":




In fondo, chi più chi meno, siamo tutti un po' matti... dopo aver visto questo film, consiglio caldamente di approfondire l'argomento degli effetti collaterali degli psicofarmaci.


· 0 commenti
Read More......

10 dicembre 2008

Zelig, il tipo da discoteca - Video di Giovanni Vernia aka Jonny Groove


Uno dei personaggi rivelazioni dell'edizione 2008/09 di Zelig è sicuramente Giovanni Vernia, meglio conosciuto come Jonny Groove, il discotecaro fulminato.
La parodia del tipico ragazzo che passa le serate in discoteca, completamente idiota, con i suoi tic e le sue manie, è veramente geniale. Sicuramente, se avete un po' frequentato certi locali, sarete incappati in personaggi di questo genere.
Guardate questi due video esilaranti:






· 1 commenti
Read More......

9 dicembre 2008

Motore di ricerca per wallpapers e sfondi per pc


Siete alla ricerca di un'immagine da inserire come sfondo per il vostro computer?
Non ne potete più dei wallpapers di Windows installati sul pc?

Bene, andata allora su Wallpaper Search e mettere in moto la fantasia: vi basterà selezionare la dimensione del vostro desktop in pixel (di default è 1024 x 768) ed inserire la parola che vorreste protagonista del vostro sfondo.
In un attimo la ricerca vi fornirà moltissimi risultati, pronti da scaricare e da piazzare come immagine sul desktop del vostro pc.


· 0 commenti
Read More......

5 dicembre 2008

Cane salva amico investito in autostrada rischiando la pelle - Video


I cani non smetteranno mai di sorprenderci e di essere, talvolta, da esempio per noi uomini: guardate in questo commovente video come questo esemplare rischi la propria vita in autostrada, a Santiago del Cile, per salvare un suo amico travolto da un automobile, trascinandolo al sicuro:





· 7 commenti
Read More......

4 dicembre 2008

Mastermind, allena il tuo cervello - Gioco logica on line


Uno dei giochi da tavolo più utili per tenere allenato il cervello è sicuramente Mastermind. Chi se lo ricorda?

Lo scopo del gioco è quello di indovinare esattamente una sequenza di 4 colori, anche ripetuti, avendo a disposizione 6 distinti colori e 10 tentativi.
Dopo ogni combinazione da noi inserita, ci viene indicato a lato quanti colori abbiamo centrato, ma con una distinzione: ad ogni pallino nero corrisponde un colore centrato nella posizione corretta, mentre il pallino bianco significa che abbiamo indovinato un colore ma non nella giusta collocazione.
Ovviamente il primo tentativo si basa sulla fortuna, ma già da dal secondo dovrete azionare il cervello e lavorare di logica per non sprecare combinazioni.
Il gioco finisce quando viene trovata la giusta sequenza di colori e dopo il decimo tentativo fallito.

Cliccate qua per giocare a Mastermind on line in versione Flash e qua se vuoi provare altri giochi di logica.

Perchè non provi anche il Brain Training per allenare il cervello?


· 0 commenti
Read More......

3 dicembre 2008

Cartelli e annunci divertenti nelle parrocchie


Quanti di voi hanno frequentato gli oratori o tutt'ora prendono parte alla vita parrocchiale?
Beh, chi lo ha fatto avrà sicuramente visto quei cartelli affissi sulle bacheche con i messaggi più disparati rivolti ai fedeli; tuttavia, alcuni di questi avvisi, spesso impaginati velocemente o scritti da persone di scarsa cultura, erano soggetti a doppi sensi ed interpretazioni comiche, proprio come i cartelli divertenti qua sotto:


Giovedì alle 5 del pomeriggio ci sarà un raduno del Gruppo Mamme. Tutte coloro che vogliono entrare a far parte delle Mamme sono pregate di rivolgersi al parroco nel suo ufficio.

Per tutti quanti tra voi hanno figli e non lo sanno, abbiamo un’area attrezzata per i bambini!

Il gruppo di recupero della fiducia in se stessi si riunisce Giovedì sera alle 7. Per cortesia usate le porte sul retro.

Venerdì sera alle 7 i bambini dell’oratorio presenteranno l‘“Amleto” di Shakespeare nel salone della chiesa. La comunità è invitata a prendere parte a questa tragedia.

Care signore, non dimenticate la vendita di beneficenza! E’ un buon modo per liberarvi di quelle cose inutili che vi ingombrano la casa. Portate i vostri mariti.

Per favore mettete le vostre offerte nella busta, assieme ai defunti che volete far ricordare.

Tema della catechesi di oggi: “Gesù cammina sulle acque”. Catechesi di domani: “In cerca di Gesù”.

Ricordate nella preghiera tutti quanti sono stanchi e sfiduciati della nostra Parrocchia.

Il coro degli ultrasessantenni verrà sciolto per tutta l’estate, con i ringraziamenti di tutta la parrocchia.

Il torneo di basket delle parrocchie prosegue con la partita di mercoledì sera: venite a fare il tifo per noi mentre cercheremo di sconfiggere il Cristo Re!

Il costo per la partecipazione al convegno su “preghiera e digiuno” è comprensivo dei pasti.

Il parroco accenderà la sua candela da quella dell’altare. Il diacono accenderà la sua candela da quella del parroco, e voltandosi accenderà uno a uno tutti i fedeli della prima fila.

Martedì sera, cena a base di fagioli nel salone parrocchiale. Seguirà concerto.


· 1 commenti
Read More......

2 dicembre 2008

Visualizzare pdf nel browser senza Acrobat Reader o addons


Tutti abbiamo installato sul nostro pc Adobe Acrobat Reader o un programma analogo per leggere i files in formato pdf, ma c'è un modo per visualizzarli senza avere alcun software sul computer?

Ovviamente sì: provate ad andare su Pdfmenot.com ed inserite un link ad un file pdf presente in rete o sul vostro pc. In un attimo potrete visualizzare e leggere il documento pdf nel browser, senza bisogno di alcun programma aggiuntivo.

Utilissimo se stiamo lavorando con un pc senza Acrobat Reader o con problemi nel mostrare i files pdf.


· 1 commenti
Read More......

1 dicembre 2008

Noi che... i favolosi anni 80 - Seconda parte


Tirate pure fuori dalla tasca il fazzoletto ancora bagnato di lacrime, perchè anche questa volta ci sarà da piangere.
Dopo avervi mostrato la prima parte, ecco qua sotto il proseguo del video, nostalgia dei nostri anni adolescenziali e delle nostre passioni che ormai giacciono sepolte sotto il peso dell'inesorabile progresso:





· 0 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.