Related Posts with Thumbnails

12 maggio 2009

Ricostruzione Unghie, costo e tecniche


Ricostruzione Unghie disegni, Costi, piedi, gel, acrilico, decorazioni, kit, costi, prezzo, tip, tips
Se è vero che le mani sono una delle prime cose che le donne osservano in un uomo, è altre sì vero anche il contrario.
Avere delle belle mani rende una donna molto più attraente
, mentre dita rovinate dal lavoro o dall'onicofagia possono influire in maniera non indifferente sul giudizio estetico complessivo.


A tal proposito, una delle figure professionali che si è sviluppata maggiormente in questi anni è quella dell'Onicotecnico, ovvero colui che si occupa della ricostruzione delle unghie.

Le tecniche utilizzate sono più di una e variano a seconda dei materiali utilizzati: RESINA, FIBERGLASS, GEL, TIP. Vediamole in dettaglio:


RESINA: ideale per chi ha le unghie molto rovinate o per chi se le mangia (onicofagia), questo tipo di ricostruzione prevede l’uso di una miscela fatta con diverse polveri ed un liquido catalizzatore che vengono spalmati direttamente sul letto ungueale.
La resina impiegata è di natura acrilica ed ha la caratteristica di indurirsi naturalmente ed in pochissimo tempo: per questo bisogna affidarsi alle mani di esperti. Una volta che l’unghia è stata creata si limano i bordi per eliminarne i difetti e per formarla della lunghezza desiderata.


FIBERGLASS: è indicato per chi ha unghie sane e desidera solo allungarle. La ricostruzione dell’unghia in fiberglass è il metodo più veloce e ciò fa sì che sia quello più usato per i servizi fotografici, le sfilate di moda e per le spose. E' necessario una tip, uno strato di resina ed un foglio di seta.


GEL: è un metodo che utilizza diversi tipi di gel, miscelati per creare lo spessore dell’unghia ed applicati uno sopra l'altro; una lampada a raggi ultravioletti viene utilizzata per la catalizzazione.
Il Gel garantisce un risultato finale molto naturale, è la tecnica più innovativa ed attualmente la più richiesta. Consigliato a tutte le donne che desiderano avere unghie impeccabili e della lunghezza desiderata, specialmente durante occasioni speciali come il matrimonio o una cena importante.


TIP: è il metodo più semplice e meno impegnativo, di breve durata ed indicato per unghie sane. Le tips (simili alle unghie finte, disponibili in vari colori) vengono applicate sul 50% dell’unghia naturale e la base delle tips dipende dalla forma delle unghie e dalla loro curvatura. Sopra ogni tip vengono applicati tre strati di una resina molto fluida.


I costi per questi trattamenti variano tra i 60 ed i 120 euro, mentre la manutenzione delle unghie ricostruite ha un prezzo di circa 50-60 euro ogni 3 settimane. E' inoltre possibile farsi fare dei disegni o delle decorazioni sulle unghie.

L'importante è affidarsi a persone esperte e che abbiamo frequentato corsi per ricostruzione unghie, ma è anche possibile acquistare kit per la ricostruzione delle unghie per farsi il trattamento da soli in casa.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


1 commenti:

Prodotti per unghie ha detto...
 

Bellissimo questo articolo :)


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.