9 luglio 2009

Curiosare tra le foto di Facebook senza permesso


Gli italiani sono un popolo di curiosi, su questo non ci piove. Vi ricordate che cosa successe quando uscirono su internet tutti i redditi dichiarati nel 2005?

Adesso invece è possibile curiosare nei profili di Facebook anche quando l'utente non ha dato il permesso alla visualizzazione delle proprie foto ed album.

Grazie ad una semplice applicazione, Seegugio, potremo essere in grado di entrare, spiare e violare la privacy di moltissimi utenti, guardando le loro immagini personali. Se già Facebook ed i social network erano la morte della riservatezza, con questo applicativo possiamo considerare la nostra vita quasi di pubblico dominio.

In alternativa a Seegugio, possiamo anche utilizzare Link2see, un piccolo programmino che sfrutta la stessa applicazione ma ne migliora alcune pecche nella ricerca delle persone.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


2 commenti:

Caino79 ha detto...
 

Ciao.
Mi preme fare una piccola precisazione su quanto è scritto nell'articolo.
Sono l'autore dell'applicativo Link2see, e ti posso assicurare che nel nostro operato non c'è nessuna Violazione della Privacy. Al contrario di quanto affermato nell'articolo con l'uso del mio programma e di Seegugio una persona riesce a scovare solo gli album che il suo target non ha messo come "privati" (cioè visibili solo ai propri amici). Ti invito a fare una prova. Togli dagli amici una persona che conosci e digli di mettere tutti i suoi album accessibili solo agli amici.. vedrai che non potrai accedere a nessun suo dato! Se esistono persone non curanti della loro riservatezza, non utilizzassero Facebook! ;)
Ciao e grazie per l'interessamento al mio applicativo!

Anonimo ha detto...
 

bello...ma non so mettere in pratica questa simpatica prodezza


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Related Posts with Thumbnails

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.