29 dicembre 2009

Alternative e concorrenza a Trenitalia


La concorrenza tra imprese è sempre un bene per il consumatore, ma è anche vero che spesso è un danno per le aziende.

Dopo decenni di assoluto monopolio, adesso anche Ferrovie dello Stato, alias Trenitalia, comincia ad avere qualcuno alle spalle da cui guardarsi. In silenzio.


Sono state inaugurate da pochi giorni alcune tratte ferroviarie per collegare il nord Italia (Milano, Bologna, Verona, Trento, Venezia, Udine, ecc) ad Austria e Germania, attraverso le carrozze ed i locomotori della compagnia Austro-Tedesca OBB.

Treni puliti, puntuali, con un ottimo servizio e prezzi allettanti. Ma nessuno ne parla. Come mai?


Per capire come funziona qua da noi la concorrenza, leggetevi bene questo articolo.
Per approfondire l'argomento, ecco un servizio di Repubblica.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


1 commenti:

tagskie ha detto...
 

hi.. just dropping by here... have a nice day! http://kantahanan.blogspot.com/


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Related Posts with Thumbnails

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.