Related Posts with Thumbnails

3 febbraio 2011

Pianificare un viaggio in giro per il mondo


Come fare il giro del mondo, viaggiare per il mondo, consigli per un viaggio intorno al mondoSono davvero in pochi coloro che non hanno mai sognato di poter fare il giro del mondo, ma sono anche una strettissima minoranza quelli che, nella loro vita, lo hanno fatto sul serio.


Premesso che non bisogna porsi dei limiti e che certe cose si possono fare anche a 70 anni, credo che sia un'esperienza da provare nel pieno delle proprie forze, in quanto richiede una capacità di adattamento non indifferente.
Un licenziamento inaspettato, una vincita consistente, il bisogno di prendersi un anno sabbatico e staccare dal lavoro, possono essere buoni motivi per trovare il coraggio di avventurarsi in questo intrigante tour.
Ma qual è l'itinerario da percorrere per fare "il giro del mondo"? In realtà, non esiste un tragitto precostituito, ma dipende tutto da noi stessi.


Per venire incontro a chi vuole cimentarsi in questa avventura, è stato creato il sito
Aroundtheworldtours.com. Ideato da Matteo Pennacchi, è anche in lingua italiana e contiene tutto quel che è necessario sapere prima di partire: vi aiuterà a rispondere ai quesiti più semplici (cosa, come, dove, perché, quando, chi) e a capire la spesa da mettere in preventivo sulla base del vostro profilo di viaggiatore, vi illustrerà i tipi di trasporto e di alloggio, vi fornirà informazioni pratiche per evitare i tipici problemi di chi si trova all'estero.

Una tappa obbligata prima di partire alla scoperta del mondo, ricordando il grande Ambrogio Fogar.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.