26 maggio 2011

Prestiamoci, prestiti personali tra privati online


Prestiamoci opinioni, prestiti personali senza busta paga, finanziamenti online, prestiti privati a privatiForse qualcuno di voi si ricorderà di Zopa, un servizio nato qualche anno fa per promuovere il prestito di denaro tra persone (social landing), senza l'intermediazione delle banche, con tassi convenienti sia per i richiedenti che per i prestatori, come fosse una sorta di peer to peer finanziario.


La Banca d'Italia purtroppo bloccò quel progetto ben avviato, ma nel frattempo sono nate società con il medesimo scopo e a quanto pare perfettamente in regola con i permessi. Una di queste è Agata S.p.A, proprietaria del sito Prestiamoci.it.
Come si evince dal nome, Prestiamoci è un luogo di incontro tra chi necessita di denaro e chi vuole avere un ritorno economico dai propri soldi superiore ai miseri tassi di interesse di un conto corrente, finanziando progetti altrui.


Al momento il tasso d'interesse è intorno al 7%, sicuramente non male per chi presta, forse un po' alto per chi richiede soldi. Ovviamente questa azienda non è un ente benefico e dunque guadagna con le commissioni sulle transazioni; inoltre richiede precise garanzie ai richiedenti (credit scoring), fissando dei limiti alle somme erogabili e tempi certi per il rimborso delle rate. Andate qua per leggervi tutte le FAQ e scoprire se Prestiamoci sia sicuro o meno.


Che dire? Un'iniziativa interessante che merita di essere tenuta in considerazione, solo per il fatto di sostituirsi in parte al sistema bancario. Se qualcuno avesse già avuto esperienza con questo servizio, lasci qua sotto un commento o le proprie opinioni.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Related Posts with Thumbnails

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.