31 dicembre 2012

Messaggio di fine anno del Presidente che vorrei - Video


Sarebbe meraviglioso se questa sera, in occasione del tradizionale discorso di fine anno del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano si rivolgesse agli italiani regalando loro un messaggio colmo di saggezza e che andasse contro l'attuale sistema politico-economico, esattamente come ha fatto il coraggioso Presidente dell'Uruguay Josè “Pepe” Mujica in occasione del G20 di Rio de Janeiro nel giugno 2012.


Vi invito ad ascoltarlo per intero e a riflettere su tutto quanto ha detto; e ricordatevi che "povero non è chi possiede poco, ma veramente povero è chi necessita infinitamente tanto". Grazie Presidente Mujica, sarei molto orgoglioso di averla come Capo dello Stato Italiano. Buon 2013 a tutti !!!



· 3 commenti
Read More......

28 dicembre 2012

Arrigo Sacchi Vs Giulio Andreotti


Tutte le ipotesi sono sul tavolo, nessuna può essere scartata. Cosa diavolo stava accadendo ad Arrigo Sacchi durante questa impietosa inquadratura? Lascio a voi le risposte.



Ma come direbbe lui stesso, "dobbiamo trovargli un degno avversario". Caro Arrigo, eccoti accontentato:


· 0 commenti
Read More......

20 dicembre 2012

Come comunica il cane - Il linguaggio del corpo


Riuscire a capire ed interpretare i segnali che il cane manda continuamente attraverso il corpo è il primo passo per creare un rapporto indissolubile con il proprio amico a quattro zampe.

Ecco dunque qua sotto un utilissimo schema (cliccate sull'immagine per ingrandirla) che descrive i comportamenti più comuni del cane ed il loro significato. E' proprio vero che a volte non servono le parole.



· 0 commenti
Read More......

17 dicembre 2012

Riconoscimento vocale gratis italiano


Riconoscimento vocale gratis italiano online, convertire da voce a testoQuante volte, durante la stesura di un lungo testo al computer, abbiamo sognato la possibilità di dettarlo a voce e farlo scrivere a qualcun altro? Fino a poco tempo fa esistevano software molto costosi per questa operazione, ma adesso il riconoscimento vocale è gratuito e alla portata di tutti.


Andate su Talktyper e, microfono alla mano, cliccate sul pulsante verde; a questo punto iniziate a leggere un testo, facendo attenzione a scandire bene e lentamente le parole. Come per magia, la frase apparirà sullo schermo e, se corretta, potrete "metterla in sicurezza" cliccando il pulsante con la freccia verso il basso, in modo da continuare con il dettato. Alla fine potete fare un copia-incolla globale per importare il testo su Word o programmi simili. Il software supporta una ventina di lingue tra cui l'italiano. L'unica limitazione è che al momento è necessario utilizzare il browser Chrome per farlo funzionare, dato che il sito sfrutta Dictation di Google.


· 0 commenti
Read More......

13 dicembre 2012

Rene' Higuita, un folle genio tra i pali - Video


Da sempre si dice che nel calcio un briciolo di follia sia necessaria per interpretare al meglio e con coraggio il ruolo del portiere. Alcuni estremi difensori sono passati alla storia proprio per i loro atteggiamenti sopra le righe, come ad esempio Pfaff, Grobbelaar, Campos, Chilavert, Menzo, solo per citarne alcuni.


Sicuramente però la palma d'oro come portiere più eccentrico se la merita il colombiano Renè Higuita. Nato nel 1966, ha concluso la carriera nel 2009, a 43 anni suonati. Vi basti dire che in carriera ha segnato 54 goal, è stato portiere della nazionale colombiana per 13 anni, ha avuto vicissitudini giudiziarie che lo hanno portato anche in carcere, è stato trovato positivo alla cocaina e che è il legittimo inventore della cosiddetta "parata dello scorpione", che potete ammirare al termine di questo incredibile video che riassume le sue amabili follie calcistiche:


· 0 commenti
Read More......

10 dicembre 2012

Abbonamento Tiscali Adsl, la mia opinione


Abbonamento Tiscali opinioni, adsl, internet, voce, casa, convieneCome promesso, vi racconto la mia esperienza per l'attivazione di una nuova linea ADSL + voce con Tiscali, sperando che possa esservi utile.

Il giorno 29 ottobre 2012 ho richiesto l'attivazione online dell'offerta Tiscali Tutto incluso 20 Mb Light, che con 17,95 euro al mese fino a gennaio 2015 (dopo 32,95 euro al mese) ti dà una linea ADSL fino a 20 Mb in download e 1 Mb in upload, una linea voce tramite voip con numero telefonico e un modem Wi-Fi in comodato d'uso gratuito.
Il costo delle singole chiamate voce è di 18 cent/euro, indipendentemente dalla durata. Inoltre, grazie a Tiscali Freelosophy, ho avuto un ulteriore sconto sulla bolletta di 30 euro.


Partiamo dal dire che sul contratto c'è scritto che l'attivazione completa impiega mediamente 30 giorni lavorativi, dunque 6 settimane.
Appena completata la richiesta di abbonamento, mi sono subito arrivate via email ed sms le mie credenziali di accesso a My Tiscali, da cui seguire passo passo l'attivazione. Dopo circa dieci giorni, mi telefona un'operatrice Telecom per fissare l'appuntamento con il tecnico che dovrà rendere attiva la linea. Concordiamo per il 14 Novembre, giorno in cui il tecnico Telecom arriva e in mezz'ora sistema la questione.
A questo punto la linea ADSL è già presente, ma mi manca ancora il modem. Faccio numerosi solleciti al servizio clienti telefonando al 130, tutti gli operatori mi rassicurano che il modem è in spedizione (cosa che risulta dal sito) ma di fatto non ci sono ulteriori informazioni e l'oggetto non arriva.
Passano i giorni e così chiedo lumi anche sul forum dell'Assistenza Tiscali, dove, dopo 3 richieste, finalmente mi rispondono dicendomi che hanno avuto ritardi nella spedizione dei modem ai clienti, ma che avrebbero sollecitato l'invio.
Nel frattempo, riesco a navigare con un vecchio modem di fortuna recuperato e impostato con i parametri Tiscali.


Passano due giorni e appare sul mio spazio My Tiscali un tracking number SDA che aggiorna lo stato della spedizione del modem. In effetti il giorno dopo, 28 novembre, ricevo il tanto agognato modem Wireless brandizzato da Tiscali, già impostato con tutti i parametri e pronto per navigare. Il 29 novembre il mio abbonamento diventa ufficialmente attivo con l'attivazione anche della linea voce, quindi dopo 22 giorni lavorativi dall'invio della richiesta (30 giorni solari).


Conclusioni: per il momento sono soddisfatto del servizio. La velocità effettiva ADSL è di 12 Mb in download e di quasi 1 Mb in upload . Le chiamate voce non danno alcun tipo di problema.
L'assistenza al cliente andrebbe migliorata, ma accontentiamoci.

La mia opinione è che, rispetto alle altre offerte, l'abbonamento Tiscali conviene: infatti Telecom Alice Internet senza limiti costa 19,9 euro per soli 6 mesi, ma poi si  passa a 37,9 euro al mese a cui vanno aggiunti 3 euro per il modem e 4 euro se si vuole viaggiare a 20 Mb. Con Fastweb Surf, il costo è di 29 euro al mese per un anno con modem incluso, poi 35 euro. Con Infostrada Absolute Adsl, si pagano 24,95 euro al mese per 5 anni (poi 32,95 euro), ma poi ci sono 3 euro di canone per il modem e 3 euro per viaggiare a 20 Mb. Con Vodafone Adsl e Telefono Start, il costo è di 32 euro al mese per sempre. Infine Tele Tu, che chiede 24,9 euro al mese per sempre + 2 euro al mese per il modem per i primi 24 mesi, ma si naviga solo fino a 7 Mb in download.



Ricordo che chi volesse abbonarsi a Tiscali può richiedermi, con un commento o una email, un invito Tiscali Freelosophy per risparmiare ulteriori 30 euro sulla prima bolletta oppure per fare prima consiglio di cliccare QUA.


· 5 commenti
Read More......

5 dicembre 2012

Nucleare in Sicilia, Zichichi o Zichichirichì ?


L'esordio per il nuovo assessore alla Cultura della Regione Sicilia non è stato dei migliori. Lo stimato professore Antonino Zichichi, nonostante due referendum (l'ultimo a Giugno 2011) con cui gli italiani hanno affermato con decisione il loro NO al nucleare, se ne è uscito in un'intervista così: "Sarei felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari. Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati".

Ma come diavolo può passare per la testa di dire una cosa del genere, per di più in una regione come la Sicilia dove abbonda il sole? Forse era solo una battuta? E allora in questo caso la mente non può che andare agli anni '80 e al Drive In, quando Ezio Greggio a suon di battute molto più divertenti impersonava lo strampalato e mitico scienziato Zichichirichì:




· 0 commenti
Read More......

4 dicembre 2012

Imitazioni di Gianfranco Butinar


Uno dei più grandi imitatori italiani è sicuramente Gianfranco Butinar. Non sto qui a farvi l'elenco dei personaggi che riesce a interpretare alla perfezione, vi basti solo ascoltare questi video per rimanere a bocca aperta:




 


· 0 commenti
Read More......

28 novembre 2012

Bambina fantasma in ascensore - Candid Camera


Quella che segue è sicuramente una delle candid camera più divertenti e tremende che abbia mai visto: durante la salita in ascensore, le vittime dello scherzo si ritrovano improvvisamente al buio; dopo alcuni interminabili secondi ritorna la luce elettrica, ma a questo punto i poveri malcapitati si ritrovano in compagnia del fantasma di una bambina.


· 1 commenti
Read More......

26 novembre 2012

Come valutare un appartamento


Valutazione appartamento, casa, affitto, costo, prezzo, valore"I prezzi delle case non scenderanno mai, possono solo salire". "Il mattone è il miglior investimento possibile ed è anche il più sicuro". Quante volte abbiamo sentito queste frasi, senza mai metterle in dubbio?


Purtroppo la realtà dei fatti si scontra con questi luoghi comuni, ed oggi più che mai, con il mercato immobiliare che sta crollando assieme al valore degli appartamenti, la cosa è evidente anche a noi comuni mortali, che pensavamo di dormire sonni tranquilli con quell'appartamento comprato con tanti sacrifici ed un bel mutuo trentennale.


Per approfondire la questione e cercare di capire come si muove il mercato immobiliare, quali sono i parametri per una corretta valutazione di un appartamento (da vendere o da comprare) e cosa dobbiamo aspettarci dal futuro a breve-medio termine per quanto riguarda prezzo e valore delle case, segnalo un interessantissimo video della durata di mezz'ora, curato da Giovanni Baudo, l'analista di riferimento di Rischio Calcolato per il mercato degli immobili in Italia.

Il video lo potete trovare su Salvidalcrac.com.


· 0 commenti
Read More......

21 novembre 2012

Sigla anni 80 Football Champion - Video e suoneria


Ogni tanto Radio Sportiva, la prima radio italiana che parla di sport 24 ore al giorno, trasmette come jingles alcune vecchie sigle dei programmi di approfondimento calcistici che andavano in onda in televisione ed in radio negli anni '80.
 Alcune di queste erano veramente mitiche ed il loro ricordo mi riporta con la mente agli anni spensierati di quando ero bambino e vedevo il mondo con altri occhi.


Tutti ovviamente conoscono le sigle più famose: 90° minuto, Domenica Sprint,  Tutto il calcio minuto per minuto, l'Eurovisione, eccetera. Qualcuno però ricorda "Football Champion" (autori Orlandini-Bianchi)?
Risentendola alla radio pochi giorni fa, mi è sobbalzato il cuore. A molti il nome non dirà nulla, ma questa musica introduceva la sintesi della partita più interessante della giornata nel 1987-88, ed andava in onda nel tardo pomeriggio.

Qua sotto trovate il video, mentre per i più fanatici ho creato la relativa suoneria per cellulare, che ovviamente ho già impostato come predefinita nel mio telefono:


· 0 commenti
Read More......

19 novembre 2012

Governo Monti, il peggiore degli ultimi 15 anni


Fallimento governo Monti, analisi economica, Rischio CalcolatoNon ci vuole molto a capirlo, basta guardarsi un po' intorno: il governo Monti, ormai in carica da un anno, potrebbe essere ricordato come il peggiore dall'inizio della cosiddetta "seconda repubblica".

A dispetto di quanto scrivono i giornali sulle presunte capacità economiche del premier (e della sua squadra) e sul fatto che avrebbe messo in sicurezza i conti pubblici, anche i numeri certificherebbero il fallimento di questa politica basata principalmente su nuove tasse.


Per chi fosse interessato, qua trovate l'analisi imparziale di Rischio Calcolato, che ancora una volta mostra in anticipo il disastroso trend economico dell'Italia. Sono stati confrontati i valori di 6 indicatori con quelli della media UE (PIL, Disoccupazione, Produzione Industriale, Inflazione, Debito Pubblico, Deficit Pubblico) ed il risultato è semplicemente disastroso; neanche Prodi o Berlusconi erano riusciti a raggiungere simili traguardi.


· 0 commenti
Read More......

16 novembre 2012

Corso per allenatori di calcio online


Corso allenatore calcio, trucchi mister, diventare tecnico calcio Per tutti gli allenatori di calcio alle prime armi che passano le domeniche in giro tra i campetti di periferia, ma anche per coloro che intendono approfondire e migliorare le proprie conoscenze da mister, ecco un interessante novità che permetterà di confrontarsi con nuove metodologie ed apprendere i trucchi del mestiere di uno dei più famosi tecnici italiani in circolazione.


Da qualche giorno infatti, all'interno del suo sito web, Carlo Ancelotti ha inaugurato una nuova sezione dedicata agli allenatori, chiamata A-CADEMY, nella quale il tecnico emiliano spiega dettagliatamente esercitazioni sul campo, aspetti tecnico-tattici, moduli di gioco, preparazione precampionato, organizzazione del lavoro settimanale e molto altro.

Una sorta di corso per allenatori gratis online che, considerato il calibro del docente, non può che aiutare tutti coloro che si dedicano con passione ad insegnare calcio ai ragazzi durante il lavoro settimanale sul campo.



· 0 commenti
Read More......

13 novembre 2012

Chi ha vinto il confronto tra Renzi, Vendola e Bersani ?


Ieri sera non ho avuto modo di vedere il confronto televisivo tra i cinque candidati per le primarie del Partito Democratico. Stamattina, incuriosito dall'esito del dibattito, ho cercato un po' di notizie in rete, per capire chi avesse convinto di più i telespettatori in vista dell'elezione che si terrà il 25 Novembre prossimo; naturalmente ciascun sito web (Repubblica, Corriere e Fatto Quotidiano) ha condotto un sondaggio web indipendente, da cui si evince questo :




Secondo i lettori del Fatto Quotidiano, Nichi Vendola sarebbe stato il più convincente con il 36% dei voti, secondo il Corriere della Sera Matteo Renzi avrebbe stravinto nell'opinione pubblica con il 49,5%, mentre per La Repubblica Pierluigi Bersani supera di poco Renzi, 33% contro 31%. E' proprio vero che "ogni scarrafone è bello a mamma soja".


· 1 commenti
Read More......

12 novembre 2012

Come si producono i wurstel


Ammettiamolo, il wurstel è uno di quei cibi dal sapore inconfondibile che più di una volta, sdraiato all'interno di un panino, ci ha felicemente sfamato durante concerti o feste e che non abbiamo disdegnato neppure su una pizza o in mezzo ad una grigliata, magari condito con ketchup, maionese e senape.


Sulla produzione e sugli ingredienti dei wurstel aleggia però da sempre un velo di mistero, che forse sarebbe il caso di squarciare per mostrare a tutti cosa realmente è contenuto all'interno di questo alimento.
Molto spesso, sul retro della confezione, compare la voce "Carne separata meccanicamente": si tratta semplicemente di un termine tecnico con il quale si vuole intendere la spremitura e l'impasto del rimasuglio della carcassa dell'animale da allevamento, che in certi casi arriva a comprendere zoccoli, organi interni, pelle, cotenna, ossa, orecchie, coda, grasso e tendini.


Non va molto meglio per quanto riguarda gli additivi chimici presenti tra gli ingredienti, tra i quali i principali sono:

  • Nitrito di sodio (E250): è un composto chimico altamente tossico per l'ambiente, oltre ad essere uno dei conservanti più utilizzati nell'alimentazione a base di carne; utilizzato prevalentemente per sterilizzare microorganismi annidati nei cadaveri e conservare il più a lungo possibile il prodotto. La controindicazione spiacevole è il possibile insorgere del cancro allo stomaco o al fegato, questo causato dalla reazione con altri composti organici presenti nello stomaco chiamati "ammine".
  • Eritorbato di sodio (E316): prodotto sinteticamente, viene utilizzato per evitare l'irrancidimento del grasso, presente in moltissimi alimenti come marmellate e gelatine di vari genere. Ad oggi non si conoscono ancora gli effetti collaterali.
  • Glutammato monosodico (E 621): si tratta di un additivo utilizzato come esaltatore di sapidità e di sapore. Danni collaterali: Anafilassi (crisi allergica che può portare alla morte) e forte Emicrania.
  • Gomma di guar (E 412): prodotto di origine naturale, viene utilizzato dall'industria alimentare come addensante per salse, gelati, preparati per dolci, alimenti per animali, alimenti a base di carne. Generalmente utilizzata per donare elasticità e morbidezza all'alimento impedendone la disgregazione. Danni collaterali possono presentarsi in seguito a frequenti assunzioni, provocando problemi intestinali.
  • Trifosfati (E451): additivo chimico a base di fosforo. Ingrediente molto utilizzato in campo alimentare, sopratutto nelle bevande gassose come la Cola, come correttore di acidità. Danni collaterali: equipe di medici ne studiano la relazione con gli squilibri di calcio nell'organismo che aumenta il rischio di osteoporosi.
  • Aromi ed Olio di Colza: servono a donargli un gusto astratto, impreciso ed unico, tipico dei wurstel.

Concludo con un video che riprende il processo produttivo dei wurstel, dall'inizio alla fine. Dopo averlo visto e aver letto quanto sopra, avrete ancora voglia di acquistarli ?


Fonte parziale: Presa di coscienza


· 1 commenti
Read More......

7 novembre 2012

Eliminare l'odore di cane in casa e in auto


Togliere ed eliminare odore e puzza dal pelo del caneLa presenza di un cane in casa comporta spesso il problema del cattivo odore, presente sia sul pelo dell'animale che sui tessuti sui quali il nostro amico si adagia o si struscia.
Dato che i veterinari sconsigliano di lavarlo con troppa frequenza, in quanto si indebolirebbe il film lipidico protettivo che ricopre la cute, e suggeriscono di fare il bagno al massimo una volta ogni 1-2 mesi, come è possibile togliere questa fastidiosa "puzza di cane" dall'ambiente e da "fido" stesso?


In vendita ci sono molti spray chimici profumati, ma, oltre a lasciare un odore troppo persistente, non sono adatti per essere spruzzati direttamente sul pelo del cane.
In rete ho però trovato una soluzione tanto semplice quanto economica, naturale ed efficiente: versate mezzo litro di acqua in un pentolino, buttateci dentro tre cucchiaini di bicarbonato di sodio e portate ad ebollizione, in modo che la polvere si sciolga. Una volta freddato, aggiungete 4 gocce di olio essenziale profumato a vostro piacimento, mescolate e versate tutto in uno spruzzatore.



Utilizzate questo composto spruzzandolo direttamente sul pelo del cane (evitate gli occhi), subito dopo spazzolate con un pettine ed asciugate con un panno. La stessa cosa può essere fatta sui tessuti come ad esempio il divano, il letto, il tappeto o le tende di casa, ma anche su sedili e tappetini per togliere l'odore di cane dall'auto.


· 0 commenti
Read More......

5 novembre 2012

Quanto costa il cambio dell'olio e come risparmiare


Ogni quanto costa cambio olio filtro auto Km Quanto costa il cambio dell'olio della macchina? A qualcuno sembrerà una domanda inutile, ma per esperienza vi posso dire che non porsi la questione può costare fino a 100 euro in più.


Infatti qualche giorno fa, dovendo fare il periodico cambio dell'olio e del filtro alla mia autovettura, ho contattato una concessionaria Opel di Firenze che ha anche l'officina per chiedere un preventivo di spesa. Alla mia richiesta, l'impiegato è rimasto basito, come se gli avessi domandato il suo conto in banca o di calcolarmi al telefono un'equazione di secondo grado, e balbettando mi ha detto "Mah, è la prima volta che mi viene chiesto... il prezzo è quello di mercato, non è una cifra molto alta".
Chiedo di farmi richiamare per comunicarmi la spesa e così, un paio di ore dopo, una gentile signorina mi telefona dicendomi che il preventivo si aggira sui 150 euro; di fronte al mio "Ah" contrariato, risponde con "Sì beh, 150 euro, anche un po' meno". Grazie molte, nel caso richiamerò.


Decido allora di recarmi presso un distributore di benzina Eni Station, dove è in corso una promozione per il cambio dell'olio. Chiedo se possono provvedere anche alla sostituzione del filtro olio e mi dicono che non ci sono problemi. Per farla breve, in mezz'ora mi hanno cambiato tutto in tempo reale davanti ai miei occhi, costo complessivo dell'operazione 51 euro. Poi ci si chiede perché in Italia chiude un concessionario al giorno...


Note aggiuntive: Ogni quanto va effettuato il cambio dell'olio alla auto? Normalmente ogni 15.000-20.000 Km. Sarebbe opportuno sostituire ogni volta anche il filtro dell'olio, ma è ammesso anche cambiarlo una volta sì ed una no.


· 7 commenti
Read More......

26 ottobre 2012

Relax al computer con immagini e suoni della natura


 Il fine settimana è ormai alle porte e come sempre abbiamo a disposizione solamente due miseri giorni per trovare un po' di relax e scaricare le tensioni accumulate durante i precedenti cinque giorni lavorativi.
 Non sarebbe forse più naturale evitare un eccessivo stress dal lunedì al venerdì, concedendosi di tanto in tanto, in mancanza di meglio, qualche minuto di rilassamento e meditazione davanti allo schermo del pc?


 Per questo scopo è nato il sito Calm.com, che, come si evince dal nome, promette un'esperienza video all'insegna della calma e della distensione. Una volta entrati, è necessario selezionare la durata del periodo di relax desiderato ( 2 minuti o 10 minuti), oltre alla presenza o meno di musica e della voce guida (in inglese).
Più sotto, bisogna scegliere l'immagine di un posto rilassante (spiaggia, campagna, lago, cascata, ecc.) al quale sono legati i relativi suoni ambientali della natura. Infine, si preme il pulsante verde Start e ci si abbandona sulla sedia, cercando di isolarsi dal resto del mondo per immergersi in una dimensione virtuale che mai come in questo momento vorremmo fosse reale.


· 0 commenti
Read More......

24 ottobre 2012

Codice Bonus ricarica Wind 2013 in omaggio


Codice bonus ricarica Wind gratis in omaggioIeri, effettuando una ricarica online Wind per il cellulare, mi è stato regalato un codice bonus omaggio che dà diritto al 10% in più della somma caricata, indipendentemente dalla cifra.
Ad esempio, se decidete di ricaricare il telefono di 20 euro, vi verranno regalati 2 euro.

Lo metto a disposizione del più veloce, ricordando che il codice bonus scade il 4 Novembre 2012 e che è valido solo per ricarica online sul sito Wind.it.

Il codice coupon è: 7C8O0XWF7L7T

La ricarica online può essere eseguita da questo indirizzo, mentre il codice bonus va inserito dove c'è la freccia (vedi immagine accanto).

 Un grazie a chi lo utilizzerà,  dato che il 10% sarà regalato anche a me.


Aggiornamento: il codice è stato utilizzato da un anonimo (avrebbe potuto anche lasciare un commento, ma lo ringrazio comunque...); se qualcuno vuole condividere il proprio codice bonus Wind con altri, lasci un commento a questo articolo con il codice coupon.

Grazie a tutti coloro che hanno inserito il proprio codice bonus ricarica Wind nei commenti, adesso sono presenti i codici sconto per gennaio 2013 e febbraio 2013.


· 32 commenti
Read More......

22 ottobre 2012

Il video della nascita di un delfino


Fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile riuscire a vedere la nascita di un cucciolo di delfino in tempo reale; oggi invece, grazie alle moderne telecamere e agli animali tenuti in cattività, possiamo ammirare uno degli spettacoli più belli e naturali che possano esistere:


· 0 commenti
Read More......

17 ottobre 2012

Pericolo Cash Trapping allo sportello bancomat


Sportello Bancomat manomesso, bancomat clonato, cash trappingGià 3 anni fa vi avevo messi sull'attenti dal pericolo di clonazione del bancomat agli sportelli di prelievo, ma oggi si sta diffondendo una nuova minaccia di cui è bene essere a conoscenza e che vi chiedo di diffondere ad amici e parenti.
La polizia postale ha infatti scoperto numerosi casi di "cash trapping", ovvero "intrappolamento del denaro".


In cosa consiste questa tecnica messa in atto dai soliti malintenzionati? Durante gli orari notturni o nei giorni festivi, il bancomat viene manomesso con l'ausilio di una forcella metallica posta nell'imboccatura da dove fuoriescono i soldi prelevati.
Questa forcella di fatto impedisce al denaro di uscire: l'ignaro cliente, dopo aver letto sul display "Operazione completata / Importo erogato", non vedendo spuntare fuori le banconote, presume si tratti di un problema tecnico e dopo poco si allontana, posticipando il reclamo sul disservizio alla riapertura della banca il giorno successivo.
A questo punto, i ladri intervengono indisturbati, rimuovendo la forcella assieme al denaro prelevato.


· 2 commenti
Read More......

15 ottobre 2012

Lino Banfi dal dentista - Video esilarante


Primi freddi e prima influenza della stagione, grazie alla quale mi sono fatto 4 giorni a casa, week end compreso. Durante uno dei miei giri su Youtube, infreddolito e sommerso dalle coperte, mi sono imbattuto in un esilarante video che già conoscevo ma che mi ero dimenticato. Si tratta di uno spezzone di "Vieni avanti cretino", un film con Lino Banfi secondo solo a "L'allenatore nel pallone".


In questa divertente gag, Lino Banfi, appena uscito di prigione e con una voglia matta di trovare una donna per soddisfare i suoi desideri, decide di recarsi in un bordello, che nel frattempo (a sua insaputa) è stato convertito a studio dentistico. In sala di attesa troverà Gigi Reder, un paziente con un dolore allucinante ad un dente e che aspetta il suo turno. Una valanga di doppi sensi che vi farà morire dalle risate.


· 0 commenti
Read More......

9 ottobre 2012

Come mettere il silenziatore al browser


Disattivare audio browser Firefox e Chrome, togliere volumeCi sono casi in cui può essere molto utile togliere l'audio al proprio browser, disattivandolo temporaneamente: tanto per fare un esempio, se stiamo ascoltando della buona musica dalle casse del computer ed in contemporanea stiamo navigando su internet, vi assicuro che sentire il jingle della pubblicità dello yogurt sovrapporsi ad un brano di Ennio Morricone può rivelarsi molto fastidioso.


Come è possibile gestire separatamente il volume delle varie applicazioni? Su Windows 7 e Vista, basta cliccare con il tasto destro sul simbolo del volume in basso a destra, aprire il Mixer Controllo Volume e cliccare il pulsante Mute (il simbolo dello speaker) sul canale audio del browser.

Un'altra soluzione, più veloce e valida anche per i possessori di Windows Xp, è quella di installare un'estensione per il browser. Per gli utenti di Firefox, potete scaricare Muter, mentre per chi usa Chrome ecco in soccorso MuteTab.



· 0 commenti
Read More......

2 ottobre 2012

Come entrare su Facebook se bloccato a scuola o al lavoro


Come entrare su Face Book bloccatoL'accesso a Facebook è per molti diventato una vera ossessione: c'è chi non riesce a stare più di mezza giornata senza connettersi al famoso social network per leggere gli aggiornamenti degli amici, per sbirciare qualche foto e, fondamentalmente, per perdere un po' di tempo.
Per questo motivo entrare su Facebook da scuola o dall'ufficio al lavoro è quasi sempre un'impresa, in quanto il sito viene bloccato dal proxy di sistema e l'accesso negato.


Se però la crisi d'astinenza è più grave del previsto, esistono alcuni modi per aggirare il divieto.
Potete usare un proxy anonimo alternativo, oppure collegarvi a Facebridge.net: grazie a questo sito, inserendo le vostre credenziali di accesso usuali, potrete accedere a Facebook e fare tutte le operazioni normalmente, senza più restrizioni. Il servizio è in fase beta, ma pare che funzioni egregiamente.


· 0 commenti
Read More......

20 settembre 2012

Come non prendere una fregatura al cinema


Come scegliere il film giusto al cinema o in televisioneFinita la pausa estiva, riparte come ogni anno il magico mondo del cinema, con l'uscita di tantissimi nuovi film nelle sale che ci accompagneranno fino alla fine della primavera.
Ovviamente, un po' per mancanza di tempo, ma soprattutto per gusti personali e per motivi economici, è impossibile poter assistere a tutte le prime visioni, quindi sarà necessario fare una selezione delle pellicole che maggiormente ci interessano.
Aldilà degli attori protagonisti, del regista e del genere di film, non sempre il prodotto è all'altezza delle aspettative, così spesso si esce dalla sala con l'amarezza di aver buttato due ore del nostro tempo e 7 euro nel gabinetto.


Onde evitare tutto ciò, da alcuni anni, prima di decidere se andare a vedere un determinato film al cinema o di gustarmelo sul divano di casa, faccio una breve ricerca su alcuni portali specializzati, per analizzare la valutazione degli spettatori e scegliere quelli con un giudizio quantomeno superiore alla sufficienza.
Il sito più completo a livello mondiale è sicuramente Imbd.com: basta inserire il titolo di un qualunque film per avere una scheda completa, comprensiva di trama, attori, regista, curiosità, foto, commenti e, soprattutto, la votazione media data dagli utenti. Cliccando poi sulla scritta "Ratings: X.X/10 from YYY users" (dove le X sono il voto medio ed YYY il numero di votanti) si ottiene la distribuzione dei voti da 1 a 10 e scendendo si ha anche la stratificazione per sesso ed età.

Un altro portale, tutto italiano, è Filmscoop.it: anche qui possiamo trovare trama, protagonisti, commenti degli utenti, trailer del film ed, ovviamente, il voto medio.
Grazie a questo metodo, da oggi anche voi entrerete nel club di coloro che mai e poi mai vedranno "Alex l'ariete", anche se resta sempre inteso che "de gustibus non est disputandum".


· 1 commenti
Read More......

17 settembre 2012

Come difendersi dai ladri in casa


Come difendersi dai ladri d'appartamento e dai furti in casaLa recente visita dei ladri in casa di un'amica mi ha ricordato che potenzialmente siamo tutti vulnerabili ai furti e mi ha fatto venire in mente un servizio de Le Iene di qualche mese fa, in cui un ex topo d'appartamento spiegava dettagliatamente alcune tecniche utilizzate per entrare all'interno di case e negozi, nonostante la presenza di sistemi di allarme, antifurto e porte blindate.


Questo è il link al video, che spero che possa servire a chi non ha ancora ricevuto visite sgradite, in modo da limitare almeno le perdite.


Altri consigli importanti da seguire per difendersi dai ladri d'appartamento, oltre a quelli suggeriti nel video, sono questi:

  • Evitate di sbandierare sui social network la vostra prossima partenza
  • Chiudete sempre a chiave la porta e almeno i vetri delle finestre, anche per uscite di pochi minuti
  • Fate ritirare la corrispondenza da qualcuno fidato
  • Lasciate qualche soldo in camera da letto (100-200 euro) in modo che il ladro possa "accontentarsi" e scappare velocemente, senza fare danni al resto della casa
  • Non lasciate gioielli di valore e mazzette di banconote in camera da letto, ma ingegnatevi a trovare un posto impensabile e di difficile raggiungimento (ad esempio, la cassetta del water NON E' un posto originale)



· 0 commenti
Read More......

12 settembre 2012

Il consumo di acqua nascosta - Video


Avete un'idea di quanta acqua venga consumata ogni giorno pro-capite? Non parlo solo di quella utilizzata per lavarsi o da bere, ma della cosiddetta "acqua nascosta", ovvero la quantità di "oro blu" necessaria per portare in tavola cibo ed oggetti di uso quotidiano.


In questo interessantissimo video, Angela Morelli, di professione information designer (comunica informazioni più o meno complesse usando le immagini), nominata Young Global Leader 2012, ci rende consapevoli di cosa significhi "acqua nascosta" e ci spiega cosa fare per ridurre gli sprechi:


· 1 commenti
Read More......

10 settembre 2012

Polpette con verdure al forno


Ricetta polpette di manzo con verdure al forno, Ratatouille, Caponata
Un'ottima ricetta per un secondo piatto da preparare quando si hanno ospiti a casa è quella delle polpette di carne con verdure al forno.  Le verdure ricordano molto il piatto francese Ratatouille (Ratatuia in italiano) o la Caponata. Ecco gli ingredienti necessari per 6/8 persone:

PER LE VERDURE
2 melanzane, 2 peperoni, 3 patate grandi, 1 cipolla, 2 pomodori maturi, olive nere, basilico o origano, olio sale, pepe.

PER LA CARNE
6-7 etti di macinata di manzo sceltissima, 1/4 di cipolla tritata, prezzemolo tritato, 1 etto di parmigiano, 2 uova sbattute, pane ammorbidito nel latte, sale, pepe.


PREPARAZIONE
Tagliare tutte le verdure a tocchi (eliminando in precedenza i semi dai peperoni e la buccia dalle patate) e cucinarle tutte insieme in una pirofila in forno a 180° circa per 45 minuti - 1 ora, girandole ogni tanto e, se fossero secche, aggiungendo un po' d'acqua. Separatamente, amalgamare tutti gli ingredienti per la carne e poi fare piccole polpettine di 4 cm di diametro, infarinarle e friggerle in olio d'oliva bollente, per 10-15 minuti. Asciugare le polpette nella carta assorbente ed unirle alle verdure in modo che i sapori si fondano tra loro. Buon appetito!


· 0 commenti
Read More......

5 settembre 2012

Francesco Totti e i colpi di tacco - Video


Quest'anno per Francesco Totti sarà la 20esima stagione in giallorosso in serie A: era infatti la stagione 1992/93 quando fece il suo esordio nella massima serie, in una Roma allenata da Vujadin Boskov.
 In passato ho già avuto modo di decantare il nostro capitano inserendo su questo blog video con i goal più belli,  le giocate più spettacolari e una compilation su uno dei suoi marchi di fabbrica, il cucchiaio.


Oggi invece propongo un filmato che mostra un altro suo colpo caratteristico, il colpo di tacco.
In vita mia ho visto fare più tacchi da lui che dal calzolaio sotto casa:





· 0 commenti
Read More......

3 settembre 2012

Come risparmiare il 20% su benzina e diesel


Risparmiare su benzina, diesel e carburante, offerta EsselungaL'ultimo week end ha messo la parola fine alla promozione "Riparti con Eni" (copiata poi da molte altre compagnie petrolifere), grazie alla quale era possibile fare benzina o gasolio con sconti di 15 centesimi di euro sul prezzo di listino; con un pieno di carburante si riuscivano a risparmiare fino a 6-8 euro, non male.


Oggi che la benzina verde ha raggiunto i 2 euro al litro, come è possibile utilizzare l'automobile senza doversi svenare? Una soluzione transitoria la propone la catena di supermercati Esselunga: fino al 12 settembre, con una spesa di almeno 50 euro (che può comprendere anche ricariche telefoniche) e presentando la propria carta Fidaty (gratuita), si ha diritto ad un buono di 8 euro di carburante da utilizzare presso i distributori Q8, valido per un rifornimento di almeno 40 euro. Dunque mettendo 40 euro di diesel o benzina, si pagheranno 32 euro più il buono, per uno sconto pari al 20%.
Ovviamente per una spesa all'Esselunga di 100 euro si avrà diritto a 2 buoni da 8 euro e così via. I buoni non sono cumulabili, nel senso che per ciascuno di essi si dovrà mettere nel serbatoio le solite 40 euro di carburante, e sono utilizzabili entro il 29 settembre 2012.


Considerato che la spesa alimentare è irrinunciabile e che una ricarica telefonica dura nel tempo, conviene assolutamente raggiungere la soglia dei 50 euro per beneficiare di questa ottima offerta. Maggiori info a questa pagina sul sito Esselunga.


· 2 commenti
Read More......

30 agosto 2012

Come far passare i dolori mestruali


Come alleviare i dolori mestrualiOvviamente non parlo per esperienza diretta sul campo, ma so per certo, avendolo fatto sperimentare, che un ottimo rimedio naturale per alleviare i dolori mestruali è quello di utilizzare l'olio essenziale di Salvia Sclarea (acquistabile in erboristeria o su internet), spalmando alcune gocce sulla zona intorno all'ombelico o versandole nell'acqua calda della vasca da bagno.


Le applicazioni principali della Salvia Sclarea, oltre a ridurre i dolori mestruali, riguardano il sistema nervoso: infatti l'olio essenziale si rivela preziosissimo ed efficace nei disturbi causati da tensione nervosa, depressione, cefalee (ma anche frigidità e impotenza) e si utilizza attraverso bagni e massaggi. Applicazioni locali e bagni con l'olio essenziale ben diluito sono indicati per la pelle ed i capelli grassi, per dermatiti, acne, eczemi, piaghe, eccessiva sudorazione e contro la caduta dei capelli. Occorre segnalare che l'azione narcotica dell'olio essenziale è così potente che può agire anche sullo stesso massaggiatore.


A tal proposito, va detto che con l'olio essenziale di Salvia Sclarea si provocano sogni psichedelici e in laboratori di ricerca si è scoperto che "sniffate" di aromi di Salvia inducono una specialissima attività onirica in cui si mantiene la consapevolezza di sognare (posso confermare per esperienza). Basta versare alcune gocce di olio essenziale sul cuscino o deodorare la stanza da letto 20 minuti prima di coricarsi. 


· 4 commenti
Read More......

25 agosto 2012

Salmo 69, L' Arbitro - Videoclip


 Avevo 18 anni quando decisi di intraprendere una breve ma intensa carriera di arbitro di calcio (e calcio a 5) a livello amatoriale: una scelta dettata sia dall'amore per questo sport, dopo anni passati con i tacchetti ai piedi, sia dalla necessità di far cassa durante il periodo liceale ed universitario.
Avrei tanti aneddoti da raccontare, da quando fui circondato da un'intera squadra per un fuorigioco non sbandierato (che ovviamente portò al goal della squadra avversaria) a quando un genitore, fratello gemello di Bud Spencer, scese dalle tribune per un faccia a faccia ravvicinato dopo che avevo appena fatto ripetere il rigore parato da suo figlio.


La battuta più bella rimane però quella di un anonimo tifoso fiorentino che, vedendomi alto e particolarmente magro, esclamò a voce alta: "Ma chi è l'arbitro, Treossi?" (arbitro di serie A realmente in attività in quel periodo). Mi misi a ridere in campo.
 Da questa esperienza, ricca anche di molte soddisfazioni sportive, scrissi in seguito la canzone "L'arbitro", pubblicata nel demo "King  Kong era fortissimo a ping pong" dei Salmo 69, di cui ero cantante e chitarrista.


Finalmente mi sono deciso a realizzare un videoclip di questo brano ed oggi che ricomincia il campionato di calcio di serie A voglio dedicare il pezzo a tutti i fischietti che ogni domenica calcano per passione, a proprio rischio e pericolo, i campi di tutta Italia, dalla serie A al campionato amatori. Solo chi ha fatto l'arbitro almeno una volta nella vita sa quanto sia difficile non sbagliare.




· 0 commenti
Read More......

24 luglio 2012

Credito al consumo e finanziamenti, il grande lato oscuro


Alcuni anni fa mi presentai in una concessionaria per acquistare un'automobile usata proponendo il pagamento immediato dell'intera somma con bonifico bancario; mi fu risposto che l'unico modo per portarsela via era quello di sottoscrivere un finanziamento. Di fronte alle mie ovvie rimostranze ("ma come, vi do tutti i soldi in bocca subito e non li accettate?"), il venditore non indietreggiò di un millimetro e mi disse "prendere o lasciare". La macchina, con mia grande soddisfazione, restò nell'autosalone.


Da quel giorno ho capito che il mondo del credito al consumo e dei finanziamenti spesso nasconde delle trappole per cittadino, fatte di clausole vessatorie al limite del leggibile che giocano sull'ignoranza della gente. Proprio quello che Beppe Grillo denuncia in questo video, ascoltate con attenzione:


· 0 commenti
Read More......

18 luglio 2012

Il morso di vipera e gli effetti sul sangue - Video incredibile


Sappiamo tutti che il morso di un serpente può essere molto pericoloso, con conseguenze che arrivano fino alla morte. Ma cosa accade realmente nel corpo della vittima? Cosa succede al sangue?


In questo incredibile video, vediamo gli effetti di una sola goccia di veleno, estratto ad una Vipera di Russell, mescolata in mezzo bicchiere di sangue. In pochi secondi, il risultato ottenuto è agghiacciante e straordinario:


· 0 commenti
Read More......

16 luglio 2012

Addio Alfredo Provenzali, signore del calcio


Quando venerdì ho letto la notizia, non vi nascondo che mi è scappata una lacrima. Con la morte di Alfredo Provenzali, che segue a distanza di pochi anni quelle di Enrico Ameri, Sandro Ciotti e Roberto Bortoluzzi, se ne è andato forse l'ultimo baluardo di un calcio che non c'è più, quello fatto di parole, immaginazione ed emozioni.


Grazie alla sua inconfondibile voce, prima da radiocronista sul campo e poi da conduttore in studio, ha allietato per anni le domeniche di milioni di italiani incollati alla radio, con una professionalità, una signorilità ed un carisma che non hanno eguali tra i giornalisti delle ultime generazioni. Mancherà a tutti gli sportivi italiani, tranne a chi è nato sotto ad un decoder.


· 0 commenti
Read More......

13 luglio 2012

Litfiba, Resta live 2012 con Maroccolo ed Aiazzi - Video


Come cambiano i tempi! Fino a pochi anni fa era impensabile, e soprattutto vietato, entrare ad un concerto con una macchina fotografica od una videocamera al seguito. Oggi invece, con l'avvento dei cellulari, ogni partecipante ad un evento musicale ha la possibilità di catturare immagini e video e di condividere il tutto con il resto del mondo. Su Youtube è dunque possibile godersi interi concerti grazie alle decine di video messi online dai fan, anche se spesso il limite è che si tratta di filmati che durano pochi secondi e ripresi da angolazioni improbabili.


C'è però chi non si è perso d'animo e, con molta pazienza, grazie a un software di editing video e a molteplici spezzoni in rete, è riuscito a ricreare un videoclip completo, del tutto simile ad un filmato live ufficiale.
Un esempio è dato dalla canzone "Resta" dei Litfiba, suonata il 1° giugno 2012 a Firenze, con la partecipazione straordinaria ed inimitabile di due ex componenti storici della band come Gianni Maroccolo ed Antonio Aiazzi, che per una sera si sono uniti a Piero Pelù e Ghigo Renzulli. Grazie all'utente Videoclipmaker, che con un lavoro certosino ha preso e mixato i video su Youtube, è uscita fuori una clip veramente spettacolare:


· 0 commenti
Read More......

11 luglio 2012

Come riconoscere un cucciolo dominante o sottomesso


I cuccioli di cane sembrano tutti uguali, ma esattamente come gli esseri umani hanno un proprio carattere, che si palesa attraverso un atteggiamento dominante o, viceversa, sottomesso.


Per riconoscere il carattere di un cucciolo, in modo da poterlo correggere ed educare nel modo migliore, può essere utile seguire il Test di Campbell, che si effettua in 5 fasi. A seconda della risposta comportamentale del cane davanti a certi stimoli del padrone, si può attribuire all'animale quattro diversi temperamenti: molto dominante, dominante, sottomesso o molto sottomesso. Ecco le 5 fasi del test:

    1. Attrazione sociale: allontanarsi dal cucciolo, chinarsi e chiamarlo battendo le mani
  • il cane arriva subito, a coda alta, salta addosso e morde le mani (molto dominante)
  • il cane arriva subito a coda alta e gratta le mani con le zampe (dominante)
  • il cane arri subito, ma a coda bassa (sottomesso)
  • il cane arriva ma è esitante e tiene la coda bassa (molto sottomesso)
  • il cane non viene (inibito)
     
    2. Attitudine a seguire: ci si allontana dal cucciolo con passo normale
  • il cane segue subito con la coda alta, viene tra i piedi e li morde (molto dominante)
  • il cucciolo segue a coda alta e viene sempre tra i piedi (dominante)
  • il cane segue ma con la coda bassa (sottomesso)
  • il cucciolo segue esitante e con la coda bassa (molto sottomesso)
  • il cucciolo non segue (inibito)
     
    3. Risposta alla costrizione: si rovescia il cucciolo sulla schiena e lo si tiene fermo per 30 secondi, con le mani sulla pancia e sul petto
  • si ribella, si divincola e morde (molto dominante)
  • si ribella e si divincola senza mordere (dominante)
  • il cucciolo si divincola ma dopo un po’ si calma (sottomesso)
  • il cucciolo non si ribella e lecca le mani (molto sottomesso) 
(nel test originale non è previsto un grado di cane inibito per questo punto)
 
     
    4. Dominanza sociale: accarezzare il cucciolo toccandolo soprattutto sopra la testa per poi scendere sulla schiena
  • il cucciolo salta addosso e morde le mani (molto dominante)
  • il cucciolo salta addosso e gratta con le zampe (dominante)
  • il cucciolo si volta e lecca le mani (sottomesso)
  • il cucciolo si butta pancia all’aria e lecca le mani (molto sottomesso)
  • il cucciolo ha paura e se ne va (inibito)
     
    5. Sollevamento: si prende il cucciolo da sotto la pancia e lo si tiene sollevato a venti centimetri dal suolo per trenta secondi
  • si ribella, ringhia e morde (molto dominante)
  • si ribella, senza mordere (dominante)
  • si ribella, ma poi si calma e lecca le mani (sottomesso)
  • non si ribella e lecca le mani (molto sottomesso)
(non è previsto un grado di inibizione)

Infine un video esplicativo per capire visivamente come eseguire il Test di Campbell:





A proposito di animali, volete sapere come eliminare l'odore del cane da casa o dall'automobile?


· 0 commenti
Read More......

9 luglio 2012

L' Istituto Luce sbarca su Youtube


Chi non ha mai sentito parlare dell'Istituto Luce? L'Istituto Luce (L' Unione Cinematografica Educativa) era la più antica istituzione pubblica destinata alla diffusione cinematografica a scopo didattico e informativo del mondo. Nato in Italia nel 1924 con sede a Roma, l'Istituto Luce divenne ben presto un potente strumento di propaganda del regime fascista. L'Istituto partecipava inoltre alla produzione e diffusione di film e documentari destinati alle sale cinematografiche.


Da pochi giorni è disponibile online su Youtube il canale ufficiale con l'archivio dell'istituto Luce Cinecittà, che nel tempo arriverà a mostrare oltre 30.000 filmati dell'epoca. I video sono suddivisi per tematica (II guerra mondiale, Arte e Scienza, La dolce vita, ecc.) e rappresentano bene uno spaccato dell'Italia di 70-80 anni fa.


· 0 commenti
Read More......

4 luglio 2012

I 100 riffs di chitarra nella storia del rock - Video


Amanti della musica rock e della chitarra elettrica, prendetevi 12 minuti di tempo per gustarvi questo video, in cui Alex Chadwick, con la sua Fender Stratocaster del 1958, esegue in maniera impeccabile i 100 riffs che hanno fatto la storia del Rock n' Roll, in rigoroso ordine cronologico.


Si va da Johnny B Goode di Chuck Berry a Paranoid dei Black Sabbath, da Smoke on the Water dei Deep Purple a Sultans of Swing dei Dire Straits, da Sweet Child 'O Mine dei Guns N' Roses a Smells Like Teen Spirit dei Nirvana. Buon ascolto.


· 0 commenti
Read More......

28 giugno 2012

Il robot che vince sempre a morra cinese - Video


Bei tempi quando ancora ci si divertiva a giocare a morra cinese: tra sasso, forbice e carta, il tempo passava senza troppi pensieri per la testa, tranne quello di vincere contro il proprio avversario.
 
Purtroppo la tecnologia è riuscita a toglierci anche quest'ultima speranza: è stato infatti creato un robot capace di giocare a morra cinese e con una capacità di vittoria del 100%. Come fa? Semplice, si avvale di una microtelecamera che in un millesimo di secondo riconosce la mossa avversaria e cala la propria di conseguenza.
Come potete vedere dal video, in tempo reale è impossibile accorgersi del ritardo con cui il robot cala la mossa vincente, ma visionando il filmato al rallentatore ci si accorge del trucco:


· 0 commenti
Read More......

25 giugno 2012

Come fare il detersivo per i piatti - Video


I detersivi chimici per lavastoviglie, liquidi ed in pasticche, diciamoci la verità, funzionano piuttosto bene ed hanno un costo contenuto. La domanda da porsi però è un'altra: quanto inquinano l'ambiente?


Per chi volesse tentare la strada dell'auto-produzione ecologica che rispetti un po' di più il nostro pianeta, ecco qua un video che spiega nel dettaglio come fare il detersivo per lavastoviglie in casa: bastano un frullatore, 3 limoni, 200 ml di aceto, 400 ml di acqua, 200 gr di sale fino ed un pizzico di pazienza.
La miscela ottenuta può essere usata anche per il lavaggio a mano dei piatti.



· 0 commenti
Read More......

22 giugno 2012

Alternativa allo zucchero: la Stevia


Stevia, proprietà ,cos'è, diabetici, controindicazioniDa qualche giorno sono venuto a conoscenza dell'esistenza della Stevia: la Stevia rebaudiana è una pianta erbaceo-arbustiva perenne, di piccole dimensioni, della famiglia delle Asteraceae (Compositae), nativa delle montagne fra Paraguay e Brasile ed è conosciuta da molti popoli dell'area geografica Sud-Americana da diversi millenni, sia per il potere dolcificante delle sue foglie (la polvere estratta è da 70 a 400 volte più dolce dello zucchero) che per le proprietà medicinali.


Per molto tempo è stata bandita dai paesi più industrializzati, ufficialmente per sospetta cancerogenicità, ma probabilmente la verità è che la Stevia potrebbe sconvolgere gli interessi economici dei coltivatori della canna da zucchero e dei produttori dei dolcificanti artificiali come l'aspartame (realmente cancerogeno).
In Giappone è utilizzata da anni per dolcificare la Coca-Cola light, mentre da aprile 2010 l'Unione Europea permette l'uso di questo dolcificante come additivo alimentare.


Le caratteristiche principali di questa pianta sono che non causa diabete, non contiene calorie, non provoca carie dentali e può essere usata per cucinare. Altre informazioni su come coltivare e come preparare un estratto di foglie di Stevia potete trovarle qua.
Nel frattempo ho acquistato un centinaio di semi per provare a far nascere qualche pianta, nei prossimi mesi spero di poter dare alcuni aggiornamenti.


· 4 commenti
Read More......

20 giugno 2012

Risparmiare un euro in 5 secondi


Ieri mi trovavo al supermercato per una breve spesa e nella lista delle cose da comprare avevo segnato l'origano. Giunto al reparto spezie, il primo istinto dettato dall'abitudine è stato quello di mettere nel cestino il vasetto in vetro con 8 grammi di prodotto, posto "casualmente" sugli scaffali all'altezza degli occhi, ma una rapida occhiata al prezzo (1,89 euro) mi ha consigliato di approfondire la ricerca.


Molto più in basso, quasi a terra, erano presenti molte spezie in buste di plastica da 15 grammi, tra cui quella con le foglie essiccate di origano; prezzo 0,8 euro. Ovviamente non ci ho pensato due volte, così mi sono piegato a prendere la bustina ed una volta arrivato a casa ho svuotato il contenuto di mezza busta dentro il vecchio contenitore in vetro ormai esaurito.
Insomma, in un caso avrei pagato la spezia 236 euro al chilo, mentre con la mia soluzione "solo" 53 euro al chilo, risparmiando un euro e ritrovandomi con il doppio dell'origano a disposizione.
Per dirla con una battuta, sono bastati 5 secondi a 90° per non prenderlo in quel posto!

Per ulteriori approfondimenti sull'argomento, vi rimando a come fare la spesa intelligente.


· 0 commenti
Read More......

18 giugno 2012

Come valutare il proprio livello di inglese


Valutare il proprio livello di inglese, quadro europeo lingueLa capacità di autovalutazione delle persone, sia che riguardi il compiere una certa azione, sia il possedere determinate qualità o conoscenze, solitamente è molto scarsa; quasi sempre ci si sopravvaluta o ci si sottovaluta a seconda del proprio carattere.

Uno dei campi in cui più frequentemente distorciamo la percezione del nostro sapere è quello della conoscenza delle lingue straniere. Ho avuto a che fare con molte persone che millantavano, anche sui curricula, di avere un inglese fluente da madrelingua e che nei fatti erano al livello di "the pen is on the table", così come al contrario conosco gente che ridimensiona il proprio sapere ma che è in grado di reggere una conversazione in maniera dignitosa.


Per evitare tutto questo e autovalutare la propria conoscenza delle lingue straniere in maniera obiettiva, è opportuno utilizzare il quadro europeo comune di riferimento per le lingue.
La valutazione si divide in 3 segmenti: Comprensione (ascolto, lettura), Parlato (interazione, produzione orale) e Produzione Scritta. Per ciascuna voce bisogna attribuirsi un punteggio che va da A1 (il più basso) a C2 (il più alto), sulla base della descrizione posta all'interno di ciascun riquadro; se la vostra capacità reale rispecchia quanto riportato, quello sarà il vostro giudizio.

Ad esempio, se in fase di lettura vi ritrovate in "Riesco a capire testi scritti di uso corrente legati alla sfera quotidiana o al lavoro. Riesco a capire la descrizione di avvenimenti, di sentimenti e di desideri contenuta in lettere personali" ma non ritenete di essere in grado di "leggere articoli e relazioni su questioni d’attualità in cui l’autore prende posizione ed esprime un punto di vista determinato. Riesco a comprendere un testo narrativo contemporaneo", allora il vostro livello di lettura sarà B1.

 Potete trovare tutte le voci dettagliate cliccando qua, oppure potete scaricare un più comodo file in formato pdf.


· 0 commenti
Read More......

15 giugno 2012

Il ragionamento non fa una piega


Pochi giorni fa la BCE (Banca Centrale Europea) ha prestato 100 miliardi di euro alle banche spagnole, anch'esse in crisi profonda, ad un tasso agevolato del 3%. Di questi 100 miliardi, una parte consistente (18 miliardi circa) sarà versata dall'Italia, la quale, per ottenere questi soldi, dovrà emettere dei BOT pagando tassi di interesse del 7%.


Tutto questo è assurdo da un punto di vista finanziario, perché il nostro paese dovrà indebitarsi ulteriormente per tentare di salvare una nazione messa leggermente peggio di noi, portandoci ancora di più sul baratro! Forse però è ancora più assurdo vedere l'Italia difesa non dai suoi parlamentari ma da un politico inglese, Nigel Farage, al Parlamento Europeo di Strasburgo:


· 1 commenti
Read More......

13 giugno 2012

Come educare un cane


Come educare il cane o un cuccioloQueste prime 3 settimane di convivenza con Rosemary mi hanno insegnato una cosa: in Italia ci sono 60 milioni di Commissari Tecnici della Nazionale di calcio ed altrettanti addestratori di cani.


Ogni persona ha il suo metodo educativo, basato sulla sua personale esperienza o sul sentito dire; il problema è che molto spesso i vari consigli, richiesti e non, si contraddicono apertamente. Se è vero dunque che ogni cucciolo ha il suo carattere e che non esiste un addestramento universale, quali metodi è meglio seguire per non ritrovarsi in casa un cane come quello del ragionier Fantozzi nel video sottostante?


In rete ci sono molte risorse per imparare l'ABC dell'addestramento e la convivenza con gli amici a quattro zampe, sia che siano cani adulti o cuccioli, sia che siano di razza come jack russel, beagle, labrador, pincher oppure semplici meticci: uno dei siti più completi è  Dallapartedelcane.it, con risposte esaurienti e dettagliate per ogni circostanza. Le sezioni principali sono: educazione, correzioni, brutti vizi, comportamento, legislazione, cuccioli, primi passi e molto altro. Una vera enciclopedia canina a disposizione.



Altre guide più riassuntive, in formato pdf, potete trovarle qua:


E ricordate sempre che un cane è educato quando ha un padrone educato.


· 2 commenti
Read More......

12 giugno 2012

Come funziona il disco rigido di un computer - Video


Tutti o quasi sanno cosa sia l'hard disk di un computer, ma in pochi conoscono la sua perfezione da un punto di vista elettronico. Per chi volesse approfondire bene l'argomento, rimando alla voce di Wikipedia sul disco rigido.


Il video di oggi, invece, mostra come funziona a livello meccanico un hard disk, in questo caso da 500 Gb: ancora una volta viene in nostro soccorso la ripresa in slow-motion, dato che i modelli più evoluti di disco fisso sono in grado di scrivere sul supporto ferromagnetico migliaia di megabyte di informazioni in un solo secondo di tempo:


· 0 commenti
Read More......

8 giugno 2012

Manuali d'istruzioni elettrodomestici, tv e cellulari online


Manuali istruzione online
 Sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di cercare disperatamente per tutta la casa il manuale di istruzioni del lettore dvd, della lavatrice, del cellulare, dello stereo o del televisore e di non riuscire a trovarlo, magari perché gettato nella spazzatura assieme all'imballo; se il vostro intuito tecnologico non è in grado di supportarvi, può diventare un bel problema.


Per fortuna in rete esistono alcuni motori di ricerca in grado di restituirvi il tanto agognato manuale operativo, semplicemente inserendo marca e modello dell'apparecchio. Uno di questi è Manualslib.com, che con il suo ricco database è in grado di sfornarvi migliaia di libretti di istruzione in formato pdf (quasi sempre in lingua inglese).
In alternativa, potete fare una ricerca su Google, scrivendo la sigla del modello, e magari anche la parola "manuale" o "manual" seguita da "filetype:pdf": in questo modo limiterete la ricerca ai soli file pdf presenti in rete. Al 99% troverete la documentazione andata perduta e risolverete così il vostro problema.


· 0 commenti
Read More......

6 giugno 2012

Yoodeal, tutte le offerte in un unico sito


Yoodeal.it, offerte e sconti Ogni giorno siamo inondati, attraverso pubblicità su siti web o tramite email, da centinaia di offerte particolarmente vantaggiose presentate da portali come Groupon, Groupalia, PrezzoFelice e simili. Orientarsi in questa giungla è assai difficile, dato che le promozioni riguardano svariati settori quali ristorazione, cura del corpo, servizi, eventi, viaggi e vacanze, elettronica e tecnologia; con tutta questa abbondanza, il rischio di perdersi l'offerta che farebbe al caso nostro diventa dunque elevato.


Ecco però che arriva in nostro soccorso Yoodeal.it, un portale che aggrega le centinaia di promozioni, locali e nazionali, suddividendole per settore, facendo diventare la ricerca molto più semplice ed immediata. Le offerte possono essere ordinate anche secondo la valutazione dei clienti (attraverso Tripadvisor e servizi simili), in base allo sconto o al numero di coupon comprati.

Ovviamente l'acquisto finale deve essere eseguito sul sito web del proponente e non su Yoodeal, quindi sarà necessario una registrazione per ciascun portale da cui vorrete accaparrarvi la promozione.


· 0 commenti
Read More......

1 giugno 2012

La bellezza dell' impollinazione - Video slow motion


Siamo abituati a vedere tutto ciò che ci circonda attraverso i nostri occhi: pur essendo strumenti pressoché perfetti, sono in grado di mostrarci lo scorrere di un'azione ad una velocità massima di 24 fotogrammi per secondo, nel senso che la retina posta sul retro dell'occhio può essere "impressionata" da ciò che stiamo osservando con la frequenza di una volta ogni 4 centesimi di secondo.


In commercio esistono però videocamere molto sofisticate con la capacità di registrare fino a 2.000 fotogrammi per secondo; è proprio grazie a queste apparecchiature che è possibile girare filmati in slow motion come quello sottostante, in cui si fondono tra loro flora e fauna dando luogo a quel processo naturale chiamato impollinazione:

 

Altri video di questo genere potete trovarli nel canale Youtube di Louie Schwartzberg, il Moving Art Channel.


· 0 commenti
Read More......

29 maggio 2012

Consumi auto reali e dichiarati, una truffa legalizzata


Consumi carburante auto reali e dichiarati, benzina, diesel, gasolioQuando si sceglie di acquistare un'automobile, la valutazione del modello più adatto alle nostre esigenze si basa su numerosi fattori strettamente personali: tra questi i più importanti sono carrozzeria, prestazioni, prezzo di listino, volumi interni ed anche consumi.
Ebbene sì, con il prezzo di benzina e gasolio alle stelle, quello del consumo di carburante è un aspetto da non sottovalutare, dato che, specialmente per chi percorre molti chilometri, può incidere sui costi fino a 3.000 euro all'anno.


Purtroppo, come molti di voi avranno già notato, molto spesso i consumi dichiarati ufficialmente dalle case costruttrici di autovetture non corrispondono ai consumi reali su strada, con un notevole aggravio inaspettato per il nostro portafoglio. Per approfondire questo meccanismo, che può essere definito senza mezzi termini una vera e propria truffa, e scoprire come vengono effettuati in laboratorio i test sulle autovetture, vi rimando a questo interessante articolo di Rischio Calcolato sui consumi di auto gonfiati.


· 0 commenti
Read More......

23 maggio 2012

Benvenuta Rosemary


In questi giorni sono particolarmente impegnato in una nuova avventura: io e la mia ragazza abbiamo infatti deciso di adottare una cucciola di cane di due mesi e mezzo, che era stata gettata in un cassonetto in provincia di Frosinone e che è stata recuperata da alcuni volontari; è stata poi data in affidamento temporaneo presso una simpaticissima famiglia del luogo, che però era impossibilitata a tenerla definitivamente avendo già altri due cani e nove gatti.


La piccola si chiama Rosemary, è una bellissima bastardina di 3 Kg e mezzo di taglia medio-piccola, molto vivace ma anche tanto dolce ed affettuosa. Ecco alcune foto, la prima delle quali risale a circa un mese fa:




Se volete seguire il nostro esempio, ecco qua la mia guida che spiega come adottare un cane, perché ricordatevi sempre che ci sono almeno 25 buoni motivi per cui è meglio prendere un cane che una donna.


· 2 commenti
Read More......

21 maggio 2012

Tutti i goal del Pescara di Zeman


Ieri il Pescara Calcio ha raggiunto la matematica promozione in serie A, assieme al Torino. Oltre a rimanermi molto simpatica fin dai tempi di Galeone, ciò che mi rende particolarmente felice è il fatto che sulla panchina degli abruzzesi siede uno dei più grandi maestri di calcio dei nostri tempi, Zdenek Zeman.


Con il suo inconfondibile marchio di fabbrica, il 4-3-3, con i suoi incredibili schemi offensivi e grazie a tanti giovani di cui sentiremo presto parlare a livello nazionale (Immobile, Verratti, Insigne, Caprari ed altri), il tecnico boemo ha ripetuto un nuovo miracolo calcistico come quello realizzato con il Foggia negli anni '90, creando una perfetta macchina da goal.
Ecco qua un video con i soli goal segnati nella prima parte della stagione dal Pescara; prego tutti, futuri allenatori e non, di osservare con attenzione e prendere appunti:


· 0 commenti
Read More......

18 maggio 2012

Come fare una cicatrice finta per Halloween - Video


Ecco a voi un interessante video tutorial per creare una finta ferita da taglio sul viso, per impressionare gli amici sia a Carnevale che ad Halloween, oppure durante il resto dell'anno per uno scherzo cruento.
La realizzazione della cicatrice è piuttosto semplice, veloce ed economica, specialmente se in casa vive una donna con il suo inseparabile beauty-case pieno zeppo di trucchi per il make up:


· 0 commenti
Read More......

16 maggio 2012

Matematica ed offerte al supermercato


Sconti, promozioni ed offerte al supermercatoE' di qualche giorno fa la dichiarazione del Ministro del Lavoro Elsa Fornero, secondo cui "I giovani non conoscono l'italiano e non sanno fare di conto"; sante parole, a mio avviso. In questi giorni, sfruttando a proprio vantaggio una di queste due lacune, l'ufficio marketing di una nota catena di supermercati ha elaborato e pubblicizzato un'offerta che a molti, ne sono sicuro, sembrerà imperdibile: infatti, acquistando due prodotti uguali, si avrà sul secondo uno sconto di ben il 70%.


Immaginate un detersivo per lavatrice in vendita normalmente a 10 euro: comprando due fustini, il primo lo pagherete 10 euro, ma il secondo costerà solo 3 euro... pazzesco!
Se però vi dicessi che lo stesso prodotto è in offerta presso un'altra catena di supermercati con il 40% di sconto, voi d'istinto dove andreste ad acquistarlo? Sono sicuro che molte persone sceglierebbero la prima soluzione, convinti stupidamente di risparmiare soldi.


Fatti due conti, si tratta di uno sconto reale sul prodotto del 35%, con l'aggravante di obbligare le persone a mettere nel carrello due pezzi per ogni oggetto in offerta. Scommettiamo però che la promozione avrà un gran successo con la clientela e verrà replicata a breve?


· 0 commenti
Read More......

14 maggio 2012

Mamma gatta abbraccia il suo cucciolo che sogna - Video


Ricominciamo la settimana con un video che è sinonimo di tenerezza ed amore materno: una mamma gatta dorme assieme al suo cucciolo sognante e, come quest'ultimo si muove, lo abbraccia stringendolo forte al petto per proteggerlo.


· 2 commenti
Read More......

9 maggio 2012

Crisi economica e suicidi, una bufala dei media?


Numeri e statistiche suicidi Italia 2012, crisi economicaAmmetto di esserci cascato anch'io, ma credo di essere in buona compagnia: in queste ultime settimane i media stanno dando grande risalto ai numerosi suicidi di cittadini italiani, addebitando la colpa principalmente alla crisi economica e all'impossibilità di molte persone di far fronte ai debiti o di mandare avanti la propria azienda.


Dati statistici alla mano, si scopre invece che la verità è un'altra: dal 1 gennaio all'8 maggio 2012 i suicidi riconducibili a motivi economici sono stati 38, pari a 0,29 al giorno (quasi uno ogni tre giorni).
Nell'intero anno 2010, l’Istat ha contato 3.048 suicidi, di cui solo 187 per ragioni economiche, dunque una media di 0,51 al giorno (uno ogni due giorni). Nel 2009, invece, sono stati 198 (media 0,54 al giorno) su 2.986 casi.

Allora perché si parla solo oggi di queste morti? Cosa vogliono ottenere i media enfatizzando queste notizie?
In Germania, dove la crisi non è ancora arrivata, il tasso di suicidi è doppio rispetto all'Italia, in Finlandia, paese con un'alta qualità di vita, addirittura 4 volte tanto.


Il rischio concreto, secondo Claudio Mencacci, direttore del dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano, è quello dell'emulazione: "Studi epidemiologici internazionali dimostrano con certezza che le notizie dei suicidi da crisi economica, se presentate in modo sensazionalistico, inducono altri suicidi, innescando un pericoloso “effetto domino”. Le persone che compiono questi gesti estremi sono nella grande maggioranza dei casi entrate da tempo nel tunnel della patologia psichica, prevalentemente depressiva, che toglie la possibilità di trovare soluzioni alternative".


· 2 commenti
Read More......

7 maggio 2012

Come funziona lo Street Control - Video


 Non sopporto gli automobilisti che parcheggiano sistematicamente in doppia fila o sul marciapiede per evitare la scocciatura di cercare un posto nei paraggi e percorrere 100 metri a piedi. Per fortuna a Firenze, così come in molte città italiane, è da poco in dotazione alla Polizia Municipale il cosiddetto "Street Control", un dispositivo elettronico in grado di elevare contravvenzioni "a strascico", semplicemente leggendo la targa del veicolo in sosta vietata grazie ad una telecamera ad infrarossi.

In questo video, girato all'interno di un'auto della polizia, vediamo come funziona:


· 0 commenti
Read More......

4 maggio 2012

Elezioni Amministrative 2012, cosa votare ?


Cosa votare alle prossime elezioni, Movimento 5 StelleCirca un anno fa, in tempi non sospetti, avevo scritto un articolo sul Movimento 5 Stelle, definendolo come l'ultima speranza per salvare l'Italia dal baratro. In questi 12 mesi, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, tanto che il M5S è cresciuto nei sondaggi da un 2,5% a un 7% e non passa giorno che qualcuno non mi sveli, più o meno segretamente, che alle prossime elezioni darà il suo voto al "partito" fondato da Beppe Grillo.
Vi lascio immaginare la mia soddisfazione nel sentire affermazioni entusiastiche sul M5S dalle stesse persone che un anno fa quasi mi offendevano e mi deridevano per la scelta.


Si tratta di un voto di protesta? Forse per alcuni, ma per molti altri sarà un voto consapevole e convinto. Chi dice che il Movimento Cinque Stelle non abbia un programma, mente o non è informato. Se lo legga con attenzione, oppure riprenda il mio vecchio articolo per gustarne un riassunto. Questa non è antipolitica, come la definiscono i vecchi tromboni in Parlamento, ma vera politica in cui ciascuno conta per uno e ragione con la propria testa, pur avendo sposato un programma elettorale condiviso.
Tralasciando la penosa gestione dei governi precedenti, sia di sinistra che di destra, adesso si mettono al governo i supertecnici, nominati dai tecnici, per tagliare solo 4 miliardi di euro di costi inutili, briciole rispetto al debito pubblico che abbiamo. Il M5S, invece, propone questi tagli:

  1. Recuperare i 98 miliardi evasi dalle società di slot machines
  2. Sette miliardi annui livellando le pensioni a un massimo mensile di 3.000 euro
  3. Un miliardo non erogando finanziamenti pubblici ai partiti (illegali)
  4. 400 milioni annui tagliando contributi diretti e indiretti ai giornali
  5. 600 milioni annui con il rientro dei nostri soldati dall'Afghanistan
  6. 10 miliardi non comprando i cacciabombardieri F35
  7. Qualche miliardo con la soppressione delle Province
  8. Un centinaio di milioni annui di risparmio dal Quirinale che costa quattro volte Buckingham Palace
  9. 22 miliardi rinunciando all'inutile TAV in Val di Susa
  10. 3/4 miliardi annui con il ritorno allo Stato delle concessioni autostradali il cui utile va a società private come Benetton
Il tutto tralasciando auto blu, doppi incarichi, eliminazione dei vitalizi parlamentari, riduzione del 60% degli stipendi di deputati, senatori e consiglieri regionali, le scorte, un tetto massimo di 200.000 euro per i dirigenti di aziende statali.


Il 6 e 7 Maggio si vota per le amministrative in molti comuni italiani e ben 7 milioni saranno chiamati a dare la propria preferenza; volete continuare a far decidere per il nostro futuro a gente come Belsito, Lusi, Bossi, Cuffaro, Dell'Utri e tutti quei politici da decenni in Parlamento oppure pensate che sia il caso di dare un'opportunità a persone estranee alla "casta" e alle lobbies, che conoscano bene i problemi quotidiani perché vissuti in prima persona, che rinuncino ai privilegi, che vogliano un'Italia più pulita, più equilibrata e più onesta e che dopo due mandati tornino a fare il loro precedente lavoro?


· 2 commenti
Read More......

2 maggio 2012

Troppa igiene favorisce l' asma nei bambini


Asma nei bambini ed igiene, correlazione, studio scientifico Avete mai conosciuto uno zingaro con l'asma? Battute a parte, sembra che troppa igiene favorisca nei bambini l'insorgere di questa malattia e questa correlazione, che già avevo avuto modo di osservare su alcuni adolescenti, è confermata da una ricerca scientifica condotta dall'Università di Zurigo.


La colpa sarebbe la non presenza del batterio Helicobacter pylori, presente nello stomaco di circa la metà della popolazione umana ed in grado di scongiurare lo sviluppo dell'asma allergica.

Un altro studio, invece, è stato condotto a Bristol su 11.000 bambini: il livello di igiene e' stato analizzato considerando il numero di volte che i piccoli si lavavano le mani e che si faceva loro il bagno. Secondo gli autori, ogni aumento di un punto sul livello di igiene, aumentava del 4% il rischio di sintomi asmatici e di eczema. Inoltre il rischio era direttamente legato al numero e al tipo di sostanze chimiche utilizzate per pulire la casa.  A quanto pare ''un ambiente eccessivamente sterile può essere 'fatale' per il sistema immunitario''.


Messaggio per tutte le mamme: un po' meno pulizia in casa non potrà che fare bene sia a voi, che faticherete meno con stracci e spugnette,  che ai vostri figli, i quali svilupperanno gli anticorpi necessari per condurre una vita in piena salute.


· 0 commenti
Read More......

27 aprile 2012

L' importanza della scuola per i bambini indonesiani - Video


Se per domani qualcuno di voi aveva in mente di "fare forca" a scuola o di far saltare la lezione al proprio figlio per evitargli un brutto voto all'interrogazione, forse dopo aver visto questo video verrà dilaniato dai sensi di colpa.

Guardate quale drammatica situazione sono costretti ad affrontare dei piccoli alunni indonesiani per recarsi ogni giorno a scuola e con quale coraggio, dignità e tranquillità percorrono quel che resta di un ponte, semidistrutto dalle inondazioni, sospeso sopra un pericolosissimo corso d'acqua:


· 0 commenti
Read More......

24 aprile 2012

Leo Gullotta e la tigre - Video Scherzi a Parte


Non so se stia stato il più cattivo tra tutti quelli visti nelle varie edizioni di "Scherzi a Parte", ma sicuramente lo scherzo fatto nel 1993 a Leo Gullotta con la tigre (complice Pamela Prati) merita almeno il podio; ecco qua il video, con il povero Leo che è identico (non mi ero mai accorto della somiglianza) a Giulio Tremonti:


· 1 commenti
Read More......

23 aprile 2012

Autismo e vaccini: esiste una correlazione ?


L'altro giorno, guardando un interessante servizio de Le Iene sul rapporto di un padre con il proprio figlio autistico (qui trovate il bellissimo video), mi ha colpito la frase del genitore, il quale ha accusato i vaccini di essere la causa generativa dell'autismo.

Incuriosito da questo, ho fatto una breve ricerca in rete ed effettivamente questa teoria è supportata da numerosi studi scientifici e statistici, non ultimo il fatto che all'interno della popolazione Amish della Pennsylvania (USA), una comunità religiosa di origine olandese che, da centinaia di anni, ha scelto di vivere culturalmente separata dagli altri cittadini americani senza vaccinarsi mai, non sono presenti casi di autismo, quando, statistiche sanitarie alla mano, dovrebbero essere presenti almeno 200 casi.


Sull'argomento esiste un sito in italiano dedicato, all'indirizzo Autismovaccini.com, mentre su Youtube ecco la testimonianza di un padre, infermiere presso una struttura ospedaliera, che ha deciso di denunciare la correlazione tra vaccini ed autismo e tutto il marcio (lobbies, interessi, case farmaceutiche, ecc.) che gira intorno a questa patologia:



· 3 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.