21 febbraio 2012

Ricetta spezzatino di manzo con patate


Spezzatino di manzo con patate ricetta semplicissima, vitello, maiale
Recentemente mi è capitato di dover cucinare per la prima volta lo spezzatino di manzo con le patate. Il risultato è stato molto buono, quindi vi riporto la ricetta sperando che possa esservi di aiuto. Il fatto che ci sia riuscito io dovrebbe essere di grande incoraggiamento per tutti.


In una padella antiaderente con pareti alte versate mezzo bicchiere di olio d'olia e fate scaldare a fuoco alto. Nel frattempo infarinate i pezzetti di manzo e buttateli dentro quando l'olio sarà caldo, facendoli rosolare bene su tutti i lati. A questo punto aggiungete la cipolla tritata e fate imbiondire anche quella, dopodiché versate in pentola un bicchiere di vino rosso.

Quando sarà evaporato, pepate e salate, aggiungendo anche foglie di salvia e/o bacche di ginepro. Innaffiate ancora con un mix di acqua e concentrato di pomodoro in modo che la carne sia sempre ben coperta dal liquido e lasciate a cuocere a fuoco basso per circa un'ora, un ora e un quarto. Se necessario, a metà cottura aggiungete altra acqua con concentrato.


Sempre a metà cottura, quindi dopo circa mezz'ora, aggiungete le patate sbucciate e tagliate a tocchetti e salate un altro po'. Dopo altri 30/45 minuti, verificate che la carne e le patate si siano ammorbidite quando basta e che si sia formato un bel sughetto cremoso, in caso affermativo spegnete il fuoco e servite nei piatti.

Ovviamente la ricetta può essere eseguita anche con bocconcini di vitello o di maiale.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Related Posts with Thumbnails

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.