24 luglio 2012

Credito al consumo e finanziamenti, il grande lato oscuro


Alcuni anni fa mi presentai in una concessionaria per acquistare un'automobile usata proponendo il pagamento immediato dell'intera somma con bonifico bancario; mi fu risposto che l'unico modo per portarsela via era quello di sottoscrivere un finanziamento. Di fronte alle mie ovvie rimostranze ("ma come, vi do tutti i soldi in bocca subito e non li accettate?"), il venditore non indietreggiò di un millimetro e mi disse "prendere o lasciare". La macchina, con mia grande soddisfazione, restò nell'autosalone.


Da quel giorno ho capito che il mondo del credito al consumo e dei finanziamenti spesso nasconde delle trappole per cittadino, fatte di clausole vessatorie al limite del leggibile che giocano sull'ignoranza della gente. Proprio quello che Beppe Grillo denuncia in questo video, ascoltate con attenzione:


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Related Posts with Thumbnails

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.