30 agosto 2012

Come far passare i dolori mestruali


Come alleviare i dolori mestrualiOvviamente non parlo per esperienza diretta sul campo, ma so per certo, avendolo fatto sperimentare, che un ottimo rimedio naturale per alleviare i dolori mestruali è quello di utilizzare l'olio essenziale di Salvia Sclarea (acquistabile in erboristeria o su internet), spalmando alcune gocce sulla zona intorno all'ombelico o versandole nell'acqua calda della vasca da bagno.


Le applicazioni principali della Salvia Sclarea, oltre a ridurre i dolori mestruali, riguardano il sistema nervoso: infatti l'olio essenziale si rivela preziosissimo ed efficace nei disturbi causati da tensione nervosa, depressione, cefalee (ma anche frigidità e impotenza) e si utilizza attraverso bagni e massaggi. Applicazioni locali e bagni con l'olio essenziale ben diluito sono indicati per la pelle ed i capelli grassi, per dermatiti, acne, eczemi, piaghe, eccessiva sudorazione e contro la caduta dei capelli. Occorre segnalare che l'azione narcotica dell'olio essenziale è così potente che può agire anche sullo stesso massaggiatore.


A tal proposito, va detto che con l'olio essenziale di Salvia Sclarea si provocano sogni psichedelici e in laboratori di ricerca si è scoperto che "sniffate" di aromi di Salvia inducono una specialissima attività onirica in cui si mantiene la consapevolezza di sognare (posso confermare per esperienza). Basta versare alcune gocce di olio essenziale sul cuscino o deodorare la stanza da letto 20 minuti prima di coricarsi. 


· 4 commenti
Read More......

25 agosto 2012

Salmo 69, L' Arbitro - Videoclip


 Avevo 18 anni quando decisi di intraprendere una breve ma intensa carriera di arbitro di calcio (e calcio a 5) a livello amatoriale: una scelta dettata sia dall'amore per questo sport, dopo anni passati con i tacchetti ai piedi, sia dalla necessità di far cassa durante il periodo liceale ed universitario.
Avrei tanti aneddoti da raccontare, da quando fui circondato da un'intera squadra per un fuorigioco non sbandierato (che ovviamente portò al goal della squadra avversaria) a quando un genitore, fratello gemello di Bud Spencer, scese dalle tribune per un faccia a faccia ravvicinato dopo che avevo appena fatto ripetere il rigore parato da suo figlio.


La battuta più bella rimane però quella di un anonimo tifoso fiorentino che, vedendomi alto e particolarmente magro, esclamò a voce alta: "Ma chi è l'arbitro, Treossi?" (arbitro di serie A realmente in attività in quel periodo). Mi misi a ridere in campo.
 Da questa esperienza, ricca anche di molte soddisfazioni sportive, scrissi in seguito la canzone "L'arbitro", pubblicata nel demo "King  Kong era fortissimo a ping pong" dei Salmo 69, di cui ero cantante e chitarrista.


Finalmente mi sono deciso a realizzare un videoclip di questo brano ed oggi che ricomincia il campionato di calcio di serie A voglio dedicare il pezzo a tutti i fischietti che ogni domenica calcano per passione, a proprio rischio e pericolo, i campi di tutta Italia, dalla serie A al campionato amatori. Solo chi ha fatto l'arbitro almeno una volta nella vita sa quanto sia difficile non sbagliare.




· 0 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.