28 novembre 2012

Bambina fantasma in ascensore - Candid Camera


Quella che segue è sicuramente una delle candid camera più divertenti e tremende che abbia mai visto: durante la salita in ascensore, le vittime dello scherzo si ritrovano improvvisamente al buio; dopo alcuni interminabili secondi ritorna la luce elettrica, ma a questo punto i poveri malcapitati si ritrovano in compagnia del fantasma di una bambina.


· 1 commenti
Read More......

26 novembre 2012

Come valutare un appartamento


Valutazione appartamento, casa, affitto, costo, prezzo, valore"I prezzi delle case non scenderanno mai, possono solo salire". "Il mattone è il miglior investimento possibile ed è anche il più sicuro". Quante volte abbiamo sentito queste frasi, senza mai metterle in dubbio?


Purtroppo la realtà dei fatti si scontra con questi luoghi comuni, ed oggi più che mai, con il mercato immobiliare che sta crollando assieme al valore degli appartamenti, la cosa è evidente anche a noi comuni mortali, che pensavamo di dormire sonni tranquilli con quell'appartamento comprato con tanti sacrifici ed un bel mutuo trentennale.


Per approfondire la questione e cercare di capire come si muove il mercato immobiliare, quali sono i parametri per una corretta valutazione di un appartamento (da vendere o da comprare) e cosa dobbiamo aspettarci dal futuro a breve-medio termine per quanto riguarda prezzo e valore delle case, segnalo un interessantissimo video della durata di mezz'ora, curato da Giovanni Baudo, l'analista di riferimento di Rischio Calcolato per il mercato degli immobili in Italia.

Il video lo potete trovare su Salvidalcrac.com.


· 0 commenti
Read More......

21 novembre 2012

Sigla anni 80 Football Champion - Video e suoneria


Ogni tanto Radio Sportiva, la prima radio italiana che parla di sport 24 ore al giorno, trasmette come jingles alcune vecchie sigle dei programmi di approfondimento calcistici che andavano in onda in televisione ed in radio negli anni '80.
 Alcune di queste erano veramente mitiche ed il loro ricordo mi riporta con la mente agli anni spensierati di quando ero bambino e vedevo il mondo con altri occhi.


Tutti ovviamente conoscono le sigle più famose: 90° minuto, Domenica Sprint,  Tutto il calcio minuto per minuto, l'Eurovisione, eccetera. Qualcuno però ricorda "Football Champion" (autori Orlandini-Bianchi)?
Risentendola alla radio pochi giorni fa, mi è sobbalzato il cuore. A molti il nome non dirà nulla, ma questa musica introduceva la sintesi della partita più interessante della giornata nel 1987-88, ed andava in onda nel tardo pomeriggio.

Qua sotto trovate il video, mentre per i più fanatici ho creato la relativa suoneria per cellulare, che ovviamente ho già impostato come predefinita nel mio telefono:


· 0 commenti
Read More......

19 novembre 2012

Governo Monti, il peggiore degli ultimi 15 anni


Fallimento governo Monti, analisi economica, Rischio CalcolatoNon ci vuole molto a capirlo, basta guardarsi un po' intorno: il governo Monti, ormai in carica da un anno, potrebbe essere ricordato come il peggiore dall'inizio della cosiddetta "seconda repubblica".

A dispetto di quanto scrivono i giornali sulle presunte capacità economiche del premier (e della sua squadra) e sul fatto che avrebbe messo in sicurezza i conti pubblici, anche i numeri certificherebbero il fallimento di questa politica basata principalmente su nuove tasse.


Per chi fosse interessato, qua trovate l'analisi imparziale di Rischio Calcolato, che ancora una volta mostra in anticipo il disastroso trend economico dell'Italia. Sono stati confrontati i valori di 6 indicatori con quelli della media UE (PIL, Disoccupazione, Produzione Industriale, Inflazione, Debito Pubblico, Deficit Pubblico) ed il risultato è semplicemente disastroso; neanche Prodi o Berlusconi erano riusciti a raggiungere simili traguardi.


· 0 commenti
Read More......

16 novembre 2012

Corso per allenatori di calcio online


Corso allenatore calcio, trucchi mister, diventare tecnico calcio Per tutti gli allenatori di calcio alle prime armi che passano le domeniche in giro tra i campetti di periferia, ma anche per coloro che intendono approfondire e migliorare le proprie conoscenze da mister, ecco un interessante novità che permetterà di confrontarsi con nuove metodologie ed apprendere i trucchi del mestiere di uno dei più famosi tecnici italiani in circolazione.


Da qualche giorno infatti, all'interno del suo sito web, Carlo Ancelotti ha inaugurato una nuova sezione dedicata agli allenatori, chiamata A-CADEMY, nella quale il tecnico emiliano spiega dettagliatamente esercitazioni sul campo, aspetti tecnico-tattici, moduli di gioco, preparazione precampionato, organizzazione del lavoro settimanale e molto altro.

Una sorta di corso per allenatori gratis online che, considerato il calibro del docente, non può che aiutare tutti coloro che si dedicano con passione ad insegnare calcio ai ragazzi durante il lavoro settimanale sul campo.



· 0 commenti
Read More......

13 novembre 2012

Chi ha vinto il confronto tra Renzi, Vendola e Bersani ?


Ieri sera non ho avuto modo di vedere il confronto televisivo tra i cinque candidati per le primarie del Partito Democratico. Stamattina, incuriosito dall'esito del dibattito, ho cercato un po' di notizie in rete, per capire chi avesse convinto di più i telespettatori in vista dell'elezione che si terrà il 25 Novembre prossimo; naturalmente ciascun sito web (Repubblica, Corriere e Fatto Quotidiano) ha condotto un sondaggio web indipendente, da cui si evince questo :




Secondo i lettori del Fatto Quotidiano, Nichi Vendola sarebbe stato il più convincente con il 36% dei voti, secondo il Corriere della Sera Matteo Renzi avrebbe stravinto nell'opinione pubblica con il 49,5%, mentre per La Repubblica Pierluigi Bersani supera di poco Renzi, 33% contro 31%. E' proprio vero che "ogni scarrafone è bello a mamma soja".


· 1 commenti
Read More......

12 novembre 2012

Come si producono i wurstel


Ammettiamolo, il wurstel è uno di quei cibi dal sapore inconfondibile che più di una volta, sdraiato all'interno di un panino, ci ha felicemente sfamato durante concerti o feste e che non abbiamo disdegnato neppure su una pizza o in mezzo ad una grigliata, magari condito con ketchup, maionese e senape.


Sulla produzione e sugli ingredienti dei wurstel aleggia però da sempre un velo di mistero, che forse sarebbe il caso di squarciare per mostrare a tutti cosa realmente è contenuto all'interno di questo alimento.
Molto spesso, sul retro della confezione, compare la voce "Carne separata meccanicamente": si tratta semplicemente di un termine tecnico con il quale si vuole intendere la spremitura e l'impasto del rimasuglio della carcassa dell'animale da allevamento, che in certi casi arriva a comprendere zoccoli, organi interni, pelle, cotenna, ossa, orecchie, coda, grasso e tendini.


Non va molto meglio per quanto riguarda gli additivi chimici presenti tra gli ingredienti, tra i quali i principali sono:

  • Nitrito di sodio (E250): è un composto chimico altamente tossico per l'ambiente, oltre ad essere uno dei conservanti più utilizzati nell'alimentazione a base di carne; utilizzato prevalentemente per sterilizzare microorganismi annidati nei cadaveri e conservare il più a lungo possibile il prodotto. La controindicazione spiacevole è il possibile insorgere del cancro allo stomaco o al fegato, questo causato dalla reazione con altri composti organici presenti nello stomaco chiamati "ammine".
  • Eritorbato di sodio (E316): prodotto sinteticamente, viene utilizzato per evitare l'irrancidimento del grasso, presente in moltissimi alimenti come marmellate e gelatine di vari genere. Ad oggi non si conoscono ancora gli effetti collaterali.
  • Glutammato monosodico (E 621): si tratta di un additivo utilizzato come esaltatore di sapidità e di sapore. Danni collaterali: Anafilassi (crisi allergica che può portare alla morte) e forte Emicrania.
  • Gomma di guar (E 412): prodotto di origine naturale, viene utilizzato dall'industria alimentare come addensante per salse, gelati, preparati per dolci, alimenti per animali, alimenti a base di carne. Generalmente utilizzata per donare elasticità e morbidezza all'alimento impedendone la disgregazione. Danni collaterali possono presentarsi in seguito a frequenti assunzioni, provocando problemi intestinali.
  • Trifosfati (E451): additivo chimico a base di fosforo. Ingrediente molto utilizzato in campo alimentare, sopratutto nelle bevande gassose come la Cola, come correttore di acidità. Danni collaterali: equipe di medici ne studiano la relazione con gli squilibri di calcio nell'organismo che aumenta il rischio di osteoporosi.
  • Aromi ed Olio di Colza: servono a donargli un gusto astratto, impreciso ed unico, tipico dei wurstel.

Concludo con un video che riprende il processo produttivo dei wurstel, dall'inizio alla fine. Dopo averlo visto e aver letto quanto sopra, avrete ancora voglia di acquistarli ?


Fonte parziale: Presa di coscienza


· 1 commenti
Read More......

7 novembre 2012

Eliminare l'odore di cane in casa e in auto


Togliere ed eliminare odore e puzza dal pelo del caneLa presenza di un cane in casa comporta spesso il problema del cattivo odore, presente sia sul pelo dell'animale che sui tessuti sui quali il nostro amico si adagia o si struscia.
Dato che i veterinari sconsigliano di lavarlo con troppa frequenza, in quanto si indebolirebbe il film lipidico protettivo che ricopre la cute, e suggeriscono di fare il bagno al massimo una volta ogni 1-2 mesi, come è possibile togliere questa fastidiosa "puzza di cane" dall'ambiente e da "fido" stesso?


In vendita ci sono molti spray chimici profumati, ma, oltre a lasciare un odore troppo persistente, non sono adatti per essere spruzzati direttamente sul pelo del cane.
In rete ho però trovato una soluzione tanto semplice quanto economica, naturale ed efficiente: versate mezzo litro di acqua in un pentolino, buttateci dentro tre cucchiaini di bicarbonato di sodio e portate ad ebollizione, in modo che la polvere si sciolga. Una volta freddato, aggiungete 4 gocce di olio essenziale profumato a vostro piacimento, mescolate e versate tutto in uno spruzzatore.



Utilizzate questo composto spruzzandolo direttamente sul pelo del cane (evitate gli occhi), subito dopo spazzolate con un pettine ed asciugate con un panno. La stessa cosa può essere fatta sui tessuti come ad esempio il divano, il letto, il tappeto o le tende di casa, ma anche su sedili e tappetini per togliere l'odore di cane dall'auto.


· 0 commenti
Read More......

5 novembre 2012

Quanto costa il cambio dell'olio e come risparmiare


Ogni quanto costa cambio olio filtro auto Km Quanto costa il cambio dell'olio della macchina? A qualcuno sembrerà una domanda inutile, ma per esperienza vi posso dire che non porsi la questione può costare fino a 100 euro in più.


Infatti qualche giorno fa, dovendo fare il periodico cambio dell'olio e del filtro alla mia autovettura, ho contattato una concessionaria Opel di Firenze che ha anche l'officina per chiedere un preventivo di spesa. Alla mia richiesta, l'impiegato è rimasto basito, come se gli avessi domandato il suo conto in banca o di calcolarmi al telefono un'equazione di secondo grado, e balbettando mi ha detto "Mah, è la prima volta che mi viene chiesto... il prezzo è quello di mercato, non è una cifra molto alta".
Chiedo di farmi richiamare per comunicarmi la spesa e così, un paio di ore dopo, una gentile signorina mi telefona dicendomi che il preventivo si aggira sui 150 euro; di fronte al mio "Ah" contrariato, risponde con "Sì beh, 150 euro, anche un po' meno". Grazie molte, nel caso richiamerò.


Decido allora di recarmi presso un distributore di benzina Eni Station, dove è in corso una promozione per il cambio dell'olio. Chiedo se possono provvedere anche alla sostituzione del filtro olio e mi dicono che non ci sono problemi. Per farla breve, in mezz'ora mi hanno cambiato tutto in tempo reale davanti ai miei occhi, costo complessivo dell'operazione 51 euro. Poi ci si chiede perché in Italia chiude un concessionario al giorno...


Note aggiuntive: Ogni quanto va effettuato il cambio dell'olio alla auto? Normalmente ogni 15.000-20.000 Km. Sarebbe opportuno sostituire ogni volta anche il filtro dell'olio, ma è ammesso anche cambiarlo una volta sì ed una no.


· 7 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.