31 marzo 2014

La carne e gli effetti sulla salute - Video documentario


Questa sera prendetevi un'ora e mezzo di tempo da dedicare a voi stessi ed al vostro futuro. Lasciate perdere tribune politiche, varietà, serie tv, film o eventi sportivi, liberate la testa da ogni pregiudizio, convinzione o insegnamento pregresso e guardatevi questo interessante documentario, dal titolo "A Delicate Balance - Un equilibro delicato".

Il filmato si basa su interviste a medici, nutrizionisti, ricercatori di varie università nel mondo e fornisce spiegazioni approfondite sul ruolo dell'alimentazione per promuovere la salute o causare gravi malattie, come il cancro, le malattie cardiovascolari, l'osteoporosi, le malattie autoimmuni. Un documento importante per capire come evitare i danni di un'alimentazione sbagliata e difendere la nostra salute.
La voce narrante conduce il pubblico attraverso le varie tematiche, mentre le interviste ai vari scienziati consentono di ascoltare, dalla viva voce di medici che hanno lavorato per decenni nel campo della nutrizione, spiegazioni semplici ma rigorose sui meccanismi che portano alla formazione delle malattie oggi più diffuse a causa di un'alimentazione errata, basata sui prodotti animali.

Il documentario si apre con un'introduzione che spiega quanto siano legate tra loro alimentazione e salute, con vari esempi di studi di popolazione che dimostrano tale legame. Si passa ad esaminare il ruolo generale delle proteine animali nell'insorgenza delle malattie, per approfondire poi il legame tra consumo di carne e cancro e consumo di latticini e cancro. Si esamina poi il problema del colesterolo contenuto nei cibi animali, e la questione dell'assorbimento del calcio e della formazione della vitamina D. Viene infine spiegato come si possa prevenire il cancro con un'alimentazione a base vegetale.

Successivamente, viene spiegato l'impatto dell'assunzione di proteine e grassi animali sulle malattie cardiovascolari, sul problema dell'impotenza e sulle malattie autoimmuni, in particolare diabete e sclerosi multipla. Un capitolo corposo è dedicato alla spiegazione del meccanismo di insorgenza dell'osteoporosi causato dal consumo di latticini e altri cibi ricchi di proteine animali.

Si passa poi a sfatare il mito del pesce che "fa bene alla salute", spiegando che è vero l'esatto contrario, e viene illustrato quali sono invece i cibi adatti alla fisiologia umana: quelli vegetali.
Viene quindi trattato il tema dell'impatto devastante sull'ambiente degli allevamenti e della pesca, nonché il tema della sofferenza e morte degli animali allevati.

La conclusione ci invita a prendere in mano le redini della nostra vita, della nostra salute e del futuro del pianeta attraverso una semplice scelta, quella di consumare solo piatti preparati con ingredienti vegetali.

Il documentario, realizzato dal film-maker australiano Aaron Scheibner (Phoenix Philms), è stato doppiato in italiano a cura di AgireOra Edizioni, con la supervisione scientifica e il contributo di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV. E' distribuito in Italia da AgireOra Edizioni ed è liberamente divulgabile.


· 0 commenti
Read More......

21 marzo 2014

Totti e i colpi impossibili (per gli altri) - Video


So per certo che il giorno in cui il mio coetaneo Francesco Totti darà l'addio al calcio, mi verrà a mancare uno dei pilastri che ha tenuto in piedi in questi anni la passione verso questo sport.
Intanto però godiamo, romanisti e non, rivedendo le sue migliori giocate, e riconciliamoci un po' con la vera essenza del calcio.


· 0 commenti
Read More......

18 marzo 2014

Il senzatetto Vs l'uomo d'affari - Video esperimento sociale


Eccovi un video che vi lascerà con un po' di amaro in bocca. Si tratta di un esperimento sociale, in cui un elegante uomo di affari ed un barbone vagabondo cascano pesantemente in terra davanti ai passanti.

Secondo voi, quale dei due personaggi sarà maggiormente aiutato a rialzarsi? Il pronostico è tristemente semplice:


· 0 commenti
Read More......

10 marzo 2014

La storia della Mivar raccontata dal patron Carlo Vichi


Chi non ha mai avuto in casa propria almeno un televisore della Mivar? Credo quasi tutti, ma penso che in pochi sappiano che questa azienda è sempre stata al 100% italiana e che purtroppo la sua storia produttiva è terminata in questi giorni.

Il suo patron 91enne Carlo Vichi alla fine si è dovuto arrendere allo strapotere dei concorrenti asiatici, ma ancora sta lottando come un leone per far sì che i suoi operai possano ritrovare un lavoro. Una storia italiana comune ormai a moltissime aziende e che dimostra come sia sempre più difficile fare impresa in questo paese, anche per persone capaci, sveglie, oneste e caparbie come il sig. Vichi.
In questa puntata de "I dieci comandamenti", l'imprenditore racconta la gloriosa storia della sua azienda fino a questi ultimi giorni, lasciando aperta una porta a chi volesse subentrare al suo posto. Guardatevi il video.


· 0 commenti
Read More......

3 marzo 2014

Come vincere alle macchinette


Come vincere alle macchinette slot machinesIn Italia ci sono circa 400.000 slot machines disseminate sul territorio,con il fatturato del gioco d'azzardo che ha toccato gli 80 miliardi di euro. Per farvi capire l'incremento del business, nel 2000 erano "solo" 14 miliardi. Questo è dovuto al fatto che 2 milioni di italiani giocano regolarmente e che circa 800.000 hanno sviluppato una vera dipendenza patologica.


Il problema è che la gente non vuol capire di esser di fronte a sistemi in cui chi vince è uno solo, anzi due: i gestori delle slot e lo Stato Italiano. Infatti ciascuna macchinetta restituisce solo il 75% di quanto incassato ed è ovvio che per la legge dei grandi numeri chiunque è destinato a perdere.
Oltre a questo, è stato evidenziato da Le Iene come sia estremamente facile sapere in anticipo il momento propizio per puntare i propri soldi in una slot machines e portarsi a casa il malloppo; peccato che queste informazioni siano a disposizione dei gestori e non dello sprovveduto cliente (qua trovate il video che spiega il trucco).


Come vincere alle macchinette? Il consiglio è quello già ripetuto nel post come vincere al Lotto: non giocate mai ai giochi di azzardo e mettete da parte i soldi che avreste buttato nella slot machines in un salvadanaio. Dopo 12 mesi lì dentro troverete la vostra vera vincita.



· 0 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.