Related Posts with Thumbnails

24 dicembre 2008

Ben venga la crisi economica se... Riflessioni di fine anno


La crisi economica in Italia: riflessioni e pensieriIl mondo intero è spaventato dalla recessione economica ed in Italia tutti parlano con timore di questa crisi...

Io invece vado controcorrente e dico "Ben venga la crisi!", accompagnando questa mia affermazione da tutta una serie di motivazioni:



Ben venga la crisi economica...

se darà un frenata al consumismo esasperato,

se farà riscoprire giochi e passatempi perduti,

se fermerà qualche automobile in più,
se farà muovere di più le gambe a qualcuno,
se aumenterà il senso di solidarietà ed i rapporti tra le persone,
se farà vergognare un po' chi vive nel lusso,

se abbasserà il prezzo di beni indispensabili,

se insegnerà l'arte del riciclo a chi sa solo buttare,

se potrà far mangiare una pizza e bere una birra con 10 euro,

se farà tornare alle cose semplici,

se aguzzerà l'ingegno di qualcuno,
se riuscirà a ridurre l'importanza del denaro e della finanza,

se farà imparare ricette di cucina a chi compra tutto già preparato,
se tirerà fuori dall'armadio quel cappotto che tanto vecchio forse non era,

se farà finalmente privilegiare l'essenziale piuttosto che l'immagine verso gli altri,
se contribuirà al miglioramento dell'ambiente,

se regalerà più tempo da dedicare a noi stessi e alle nostre famiglie.


Riccardo


Buon Natale a tutti i lettori del Blog !


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


9 commenti:

Roberto ha detto...
 

Sante e sagge parole. Anch'io come te spero vivamente che questa "crisi" faccia riscoprire il vero senso del denaro. :)

Buon Natale anche a te!

Rob

Riccardo ha detto...
 

Ciao Roberto,

meno male che non sono il solo a pensarla così.
Auguri!

grazie
Riccardo

Sabatino Di Giuliano ha detto...
 

Saggezza in queste parole...
Buon Natale!

Davide ha detto...
 

Ben detto, perfettamente daccordo!!!
Auguri !!

Rufino ha detto...
 

D'accordo in toto...buone feste!!!

ainu ha detto...
 

Concordo appieno con questo pensiero.
Ben venga la crisi se saprà renderci più vicini gli uni agli altri, più semplici e capaci di apprezzare e valorizzare davvero quanto c'è intorno a noi.

Riccardo ha detto...
 

Grazie a tutti, speriamo che la crisi ci insegni qualcosa... in fondo non tutti i mali vengono per nuocere!

Anonimo ha detto...
 

ditelo ai padri di famiglia che stanno perdendo il lavoro "ben venga la crisi".
SVEGLIA! le conseguenze piu dure di questa crisi le patiranno le famiglie piu "povere", quelle che gia prima faticavano ad arrivare a fine mese.
Io personalmente non sto sentendo questa crisi in maniera forte (mia mamma è addetta mensa, mio padre macellaio ed io studentessa/barista: una famiglia normalissima). Il mio stile di vita è rimasto pressochè identico; cerco solo di spendere in maniera piu oculata di prima. Eppure vedo continuamente intorno a me famiglie, che gia prima non si concedevano vizi dispendiosi, che fanno fatica a fare la spesa, che usano la luce "con il contagocce" perchè non ce la fanno a pagare la bolletta, famiglie che stanno cadendo in rovina, che rischiano di trovarsi per la strada nel vero senso della parola.
e voi ve ne uscite con frasi del tipo "ben venga la crisi". pazzesco!

Riccardo ha detto...
 

Nessuno vuole la crisi; cerchiamo però di trovare alcuni possibili risvolti positivi in questo momento nero dell'economia mondiale.

Ciao


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.