Related Posts with Thumbnails

4 marzo 2009

Come sturare il water intasato - Trucchi e consigli


Water intasato cosa fare, water otturato, sturare cesso, rimedi wc ostruito, risolvere tazza del bagno intasataVi è mai capitato di ritrovarvi con il water intasato o otturato e l'acqua che non ne vuole sapere di scendere e defluire? Per caso ogni volta che premete il pulsante dello sciacquone il wc diventa una piscina?


Dopo i primi momenti di panico, accendete un attimo il cervello ed evitate di chiamare immediatamente l'idraulico, se non volete pagare un conto salatissimo (fino a 200 euro).
A meno che non siate stati stitici per 2 settimane o che usiate il cesso come cestino dei rifiuti, ci sono alcuni metodi che al 90% dei casi risolveranno il vostro problema e vi permetteranno di sgorgare il water.
Dal 2009 ad oggi, oltre 180.000 persone hanno visitato questa pagina e gli oltre 700 commenti entusiastici e divertenti sono la prova che i metodi funzionano. Dopo che avrete risolto, aspetto anche il vostro!


1) Metodo dell'acqua bollente
Cercate di svuotare il più possibile l'acqua presente in fondo al water, dopodiché mettere a bollire una pentola piena d'acqua. Raggiunti i 100 gradi, versatela nella tazza del wc e lasciate agire 5 minuti, magari spingendo su e giù con lo scopettone. Premete lo sciacquone ed aspettate fiduciosi che avvenga il risucchio improvviso (non mi assumo responsabilità per eventuali danni alla tazza dovuta all'acqua troppo calda, anche se personalmente non ho mai avuto problemi).


2) Metodo dell'asciugamano
Sicuramente il migliore. Prendete un vecchio asciugamano o uno straccio ed avvolgetelo intorno alla mano in modo da formare una specie di guanto-palla. Cercate di infilarlo nel buco del water e fate dei ripetuti e veloci movimenti su e giù in modo che l'acqua spinga via l'ostruzione. Un po' come stappare uno spumante.... Molte persone nei commenti consigliano di usare il mocio con il suo bastone per non inzuppare il braccio nella propria "Cloaca Maxima". Un'altra possibile alternativa consigliata da un lettore è quella di avvolgere l'asciugamano intorno allo scopino e poi infilare il tutto dentro un sacchetto di plastica, che verrà chiuso con una fascetta fermacavi o dello scotch attorno al bastone.


3) Metodo dell'idraulico liquido
Provate un prodotto chimico in vendita nei supermercati o dal ferramenta, ma fate attenzione perché potrebbe rovinarvi le tubature.


4) Metodo del fil di ferro
Cercate di entrare nel buco con un lungo pezzo di fil di ferro piegato e spingere via l'ostruzione (carta igienica, assorbente, materiale organico, ecc).


Fatemi sapere, nel caso malaugurato vi trovaste in questa situazione, se i metodi suddetti hanno funzionato, lasciando un commento (ce ne sono già oltre 700, tra il serio ed il comico, ed alcuni sono veramente spassosi).


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


791 commenti:

Anonimo ha detto...
 

L'asciugamano funziona veramente, stavo per scardinare il wc, ma mia moglie(che ha intasato il Wc) nella rabbia, ha usato sto metodo... dopo di chè, il wc ha fatto una specie di RUTTO e si è finalmente liberato. brava Consuelo...... firmato il marito Renato.

Anonimo ha detto...
 

grandissimooooooooooo sei un genio nn sapevo come fare...con il metodo asciugamano s è stasato subito(che schifo però!!!!)

Anonimo ha detto...
 

ha funzionato il mocio dopo 4 pentole acqua bollente grazie Claudio

Anonimo ha detto...
 

Io con l'asciugamano arrotolato intorno a una mazza di scopa e assicurata con lo scotch, e avvolto in un saccone della spazzatura sempre con lo scotch! L'asciugamano è salvo!!!

Anonimo ha detto...
 

io avevo pensato a coca cola e mentos! tanto ero disperata....sono ospite in una casa...mi vergognavo a chiamare i padroni e dire del problema....avevo versato litri di acido,acqua calda e fredda....ogni tipo di candeggina..ma nulla...colpa di tutta la carta che ci butto dentro....quando perdo sangue dal naso....poi ho guardato su internet prima di optare x l'idraulico,visto che sono a secco di soldi...e allora ho provato a rivestire lo scopettino di stracci e usare una gruccia....ebbene..lo scopettino con gli stracci ha vinto!! grazie!

Anonimo ha detto...
 

GRANDE ASCIUGAMANOOOOO!!!
...che poi in realtà era una vecchia t-shirt avvolta attorno allo scopino, ma non perdiamoci nei dettagli.
Questa la situazione: casa nuova (8 mesi), wc dei bambini... beh, risparmio i dettagli, marito disfattista ("domattina chiama l'idraulico"), e io, vinti gli attacchi di nausea, mi butto e tento - con successo!!!
grazie mille dei consigli!
roby

Riccardo ha detto...
 

Roberta, meno male che le donne non si perdono mai d'animo, a differenza di molti uomini :)

ciao

Anonimo ha detto...
 

Acqua bollente da Groningen, Olanda! :D

Anonimo ha detto...
 

Mio figlio ha buttato nel wc un calzettone da sci, che si è incastrato nel tubo chissà dove... L'acqua calda non credo faccia niente, che faccio, distruggo la facciata dell'edificio?

michela ha detto...
 

Heellp!! Da Londra...ho avuto la malaugurata idea di usare le salviettine igieniche (perchè qui il bidet non esiste!) e gettarle nel wc perchè sulla confezione c'era scritto "flushable"...ma a quanto pare non sono così flushable...metteteci poi che oggi ho un colloquio di lavoro e, ehm..un po' di tensione...si è bloccato tutto!!!! Non è bloccatissimo, ma l'acqua scende molto lentamente e ha iniziato pure a perdere acqua il water...E per completare l'opera, tra 2 ore arriveranno delle persone per vedere la casa (la sto vendendo). Aiutoooo
2 giri di acqua bollente, il fil di ferro e lo stantuffo con gli stracci non han funzionato...ma forse non l'ho fatto abbastanza grosso. Riprovo dopo...

michela ha detto...
 

SANTO ASCIUGAMANO. C'è voluto qualche minuto ma ci ho dato dentro e alla fine è andato!! GRAZIEEEEEE :)

Anonimo ha detto...
 

Ho risolto tutto con il mocio.
Ottimo consiglio.

Anonimo ha detto...
 

help me?ho il gabbicesso intasato da sterco e soprattutto da un filius mater ignotae (un fio de na mignotta) di gabbietta igienizzante che era agganciata al suo bordo e che se ne è sceso dentro al suddetto gabbicesso,come fare per riappropriarmi del suo quotidiano utilizzo senza chiamare l'idraulicus?
Maximusmeridio

Paolo Bagnoli ha detto...
 

Eccezionale il metodo dell'asciugamano !!!! Prima lo avevao provato con il water completamente vuoto ma con esiti negativi. Pieno d'acqua, invece, ha funzionato al primo colpo. La situazzione era drammmmmmatica ma adesso siamo tutti felici. Grazie ancora
Paolo

Rosa ha detto...
 

ciao grazie, ho risolto con l'acqua calda e lo scopino, meno male, ero nel panico.)ciao buona settimana rosa

Anonimo ha detto...
 

SANTO SUBITO!
L'asciugamano è una figata! Si è sturato subito! L'ho avvolto intorno allo scopino xè col braccio non ho avuto coraggio... ma si è liberato in un attimo!
Grazieeeeeeee!!!!!!!
Alice

Fabio da Palermo ha detto...
 

provato bastone con straccio avvolto nel sacchetto di plastica....fa-vo-lo-so
Grazie :-)

Anonimo ha detto...
 

Grazie. L'acqua bollente ha funzionato. D'altro canto qui in Olanda di acqua c'e' ne tanta.

Anonimo ha detto...
 

GRANDEEE!!! Ci sono riuscuto anch'io...ho "ammorbidito con 2 pentole d'acqua calda e poi con straccio avvolto al scopettone....alla fine dopo due colpi il famoso suono!!!
Che gioia!!!!

Anonimo ha detto...
 

Evvai! anche la mia impresa possibile è stata risolta. siccome era veramente tostissima vi spiego come fare, nel caso qualcuno sia in una situazione disperata da cui non riesce ad uscire:

da seguire in ordine: (lasciate passare 15 minuti tra un'operazione e l'altra)

1) versate dell'acqua bollente
2) Versare dell'acido muriatico nel water. versatene mezzo litro. inizierete a sentire una sorta di "friggere"
3) se il tutto non è ancora risolto versate un mezzo vasetto di bicarbonato e un litro di aceto. sentirete dei gorgogli, siete a buon punto
4) ora prendete il mocio e stantuffate senza pietà.
5) se anche il mocio non funziona, prendete un mezzo litro di cocacola, versatela e aggiungete l'altro mezzo vasetto di carbonato. sentirete dei gorgoli molto più insistenti.
6) stantuffate di nuovo col mocio e sicuramente avrete risolto il problema

GARANTITO!!

Anonimo ha detto...
 

una pentola d'acqua bollente semplice, una pentola d'acqua bollente e bicarbonato, e l'uso dello stura lavandini.......e abbiamo festeggiato per il bel risucchio......non fatelo però se avete le nausee per la gravidanza come me.....mi è costata una faticaccia.....ihihihihihhihi

Anonimo ha detto...
 

Grazie mille per questi consigliche oggi sono stati utilissimi....il metodo acqua bollente non è andato ma ho risolto il problema con l'asciugamano! grazie

Anonimo ha detto...
 

il metodo potenziato dell'asciugamano è il mocio k risulta sturare per bene. sconsiglio l'acqua calda in casi estremi di isolotti galleggianti come il mio poichè i vapori k ne scaturiscono risultano tossici quanto il gas nervino (la voglia di vomitare era forte ma poi avrei dovuto sturare pure quello) comunque grazie al mocio ho evitato di farmi fare il culo dalla mamma del mio amico!

Anonimo ha detto...
 

MIO MARITO HA TENTATO PER 2 VOLTE CON L'IDRAULICO GEL MA NIENTE, POI HA TENTATO CON IL METODO DELL'ASCIUGAMANO ED HA FUNZIONATO ALLA GRANDE!!!!
STEFANO!!!!!

Anonimo ha detto...
 

questi commenti mi hanno fatto mori dal ridere...addiruttura pianto x il tanto ridere...dopo aver letto micio al posto di mocio...la cosa sembrava strana...cmq spero di risolvere la situazione...

Anonimo ha detto...
 

tante grazie, il metodo asciugamano, rapido e non inquinante ha risolto un problema che stava diventando un incubo. Grazie e buona giornata :)

Anonimo ha detto...
 

grazie davvero grazie per il metodo del fil di ferro
mi è uscito una cacata!!!!!

preludio ha detto...
 

Ho provato il metodo con il mocio! eccellente! in un solo secondo il water ha fatto un rutto :) e in un baleno si è svuotato :)
Grazie Mille
Antonio

Anonimo ha detto...
 

Sono Roberta e volevo ringraziarti mi hai salvato ,ho sprecato denaro a comprare quel cavolo di mister muscolo inutilmente ,ho impegnato del tempo con il filo di ferro e o solo rovinato il wc,poi poco fa ho trovato questo blog e in 5 min ho risolto semplicemente con un asciugamano Grazieeeeeeeeeeeeeee ancora sei un amico

Riccardo ha detto...
 

Grazie a voi, Antonio e Roberta :)

Anonimo ha detto...
 

Ciao a tutti!! Allora, WC super intasato, ho provato con il fil di ferro ma niente, panicooooo!! non scendeva nemmeno un goccia d'acqua..... Devo ammettere che inizialmente ero un pò scettica sull'utilizzo dell'asciugamano.... ma vi assicuro, provatelo assolutamente xchè è il top delle soluzioni, io ho salvato pure l'asciugamano, ho usato un guanto di gomma, ho fatto il pugno, gli ho avvolto attorno un asciugamano, ma non troppo, il tanto di coprire il pugno e poi ho finito di avvolgere tutto il braccio, poi ci ho messo sopra un busta di plastica fin sopra il braccio.... ho messo il pugno in fondo in modo che aderisse x bene tipo ventosa, poi l'ho tolto di scatto, beh in un attimo ho risolto, al primo tentativo!!! L'asciugamano era come nuovo visto che era del tutto protetto dalla busta di plastica! GRAZIE DI CUORE X IL CONSIGLIO!! GRAZIE DAVVERO! HO RISPARMIATO NON POCHI SOLDINI!! :)

Fabrizio ha detto...
 

Fabrizio

Fantastico il consiglio del Mocio. Ho tirato lo sciacquone e sono andato energico e con decisione e lo sgradevole problema si è risolto!

Grazie.

Walter ha detto...
 

Aleeeee!!!! 6 aprile 2013: Metodo dello "straccio intorno alla mano" e su e giu, su e giu!!! Dopo per sicurezza c'ho buttato anche l'acqua calda! CONSIGLI OTTIMI! ;-)

Walter

Walter ha detto...
 

ALEEEEEEEE!!!!!
6 Maggio 2013, metodo dello straccio intorno alla mano:
FUNZIONATO ALLA GRANDE!
poi per sicurezza c'ho buttato anche l'acqua calda. Consigli utilissimi!

Walter

Anonimo ha detto...
 

Infilate il braccio in un Sacco nero di quelli piccoli e lunghi avvolgete uno straccio da pavimento sulla mano in modo da formare una palla e spingete su e giu nel water!! Parola di idraulico!!

Anonimo ha detto...
 

Ciao Riccardo,
voi parlate del siluro, carta da cucina e altro......
ma io parlo di un porta deo che si mette attorno,all'interno, della tazza.

Mi è passato giu' e sarà rimasto nella curva.

ho provato tutto cio' che hai detto...ma qui è un pezzo di plastica da tirar fuori....

HELPPPP AIUTOOOOO.......
aiutatemi...P.F.

Sara

Silvia ha detto...
 

Quando Google ti salva la vita!!
A casa da sola...il mio fidanzato che dimentica il telefono a casa quindi irreperibile...vado in bagno e produco una cosa mai vista e ta-dà il water si ottura!! O.o
Attimi di panico, provo il metodo dell'acqua calda due volte ma nulla poi metto mano al pc e esce questa pagina...FA-VO-LO-SO!!
Il metodo del mocio ottimo, in due secondi tutto risolto!!!

Anonimo ha detto...
 

salvata dal metodo asciugamano:ho preso però due stracci per i pavimenti di spugna,il wc era piedo di acqua ed è bastato un solo "pugno" ben assestato per risolvere il problema,non credevo ai miei occhi,per sicurezza ho buttato anche l'acqua bollente e,consolidato il risultato,ho ripulito tutto e mi sono fata una pennichella di premio,GRAZIE GRAZIE!!
ANTONELLA

Anonimo ha detto...
 

grazie ... mi hai evitato un divorzio ... (ma non so se gioire per questo)..comunque dopo litri di idraulico liquido con il mocio in 30 secondi è defluito l'ingorgo. Saluti . Lucio da Catania

Anonimo ha detto...
 

Ciao ho utilizzato acqua bollente e stantuffato con il mocio,probleme risolto. Grazie!

Anonimo ha detto...
 

Il provvidenziale asciugamano ha risolto il problema anche a me, grazie davvero!

Anonimo ha detto...
 

Grazie "metodo dell'asciugamano"!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...
 

se il mocho caccia le "merde" devo iniziare a portarmelo in giro,non si sa mai che riesco a far sparire qualche "stronzo" che conosco :-D

Anonimo ha detto...
 

ci hai salvato, sei un idolo!

Anonimo ha detto...
 

Grazie ragazzi! ho sacrificato una stampella per ricavarne il fil di ferro, ma in pochi secondi ho risolto una situazione tragica! :-)

Anonimo ha detto...
 

noi li abbiamo provati tutti, l'acqua scende ma se buttiamo un pezzo di carta igenica si blocca tutto..... aiutooooo Claudia

Anonimo ha detto...
 

Ho usato il metodo dell'asciugamano (in realtà ho avvolto uno straccio sottile attorno alla mano) dopo aver riempito il water d'acqua, e l'intasamento è sparito in 30 secondi (avevo gettato della carta da cucina nel water).

Anonimo ha detto...
 

ciao riccardo sono Luca Parmitano in orbita lunare. Oggi dopo l'ennesimo pasto liofilizzato ho sganciato un'asteroide killer che rischiava di distruggere la terra, ma per fortuna si è incastrato nel cesso....dopo molta acqua calda sono riuscito a farlo saltare...mi sentivo un pò bruce willis ma con + capelli...

Anonimo ha detto...
 

Ciao!! Io ho usato il filo di ferro per sgorgare la carta incastrata poi ho versato due volte l'acqua calda e ora è come nuovo!! Grazie mille :)

Riccardo ha detto...
 

Ahahah... bella quella di Luca Parmitano!

Anonimo ha detto...
 

... e da oggi che combatto col "trono" maledetto: nulla da fare, dopo aver usato ventosa, pentolate d'acqua bollente con sale aceto, anticalcare, persino una sonda non defluisce col solito "SGUASHHHHHH" si è un po disostruito e cosi ora nn fa contrasto e l'acqua defluisce lentamente, quindi non so a ke santo , se esiste del water, votarmi, x disotruirlo del tutto!!! Domani vediamo di comprare sto idraulico in gelll se no tocca svitarlo!

RobyOneKenobi ha detto...
 

metodo asciugamano ... 30 secondi e mi sono salvato !!!!!

Anonimo ha detto...
 

Grazie mille! Straccio avvolto e in 5 secondi risolto il problema!

Thomas T. ha detto...
 

La mia ragazza per la prima volta nella sua vita si prende un lassativo e il fato vuole che un'ora dopo troviamo il cesso intasato misteriosamente. Da quel momento... scene apocalittiche. A distanza di 12h posso dire che il mocio ha avuto la meglio su acqua bollente, soda caustica, bicarbonato e chi piu ne ha piu ne metta!

Anonimo ha detto...
 

Soluzione adottata ;
Ho avvolto attorno al pugno una serie di strofinacci usando il tutto per far spingere con la pressione dell'acqua il tutto.
Urrà ha funzionato alla grandissima.

Anonimo ha detto...
 

Grazie grazie! L acqua calda mi ha salvato! :-D ora posso stare tranquillo! :-D

Anonimo ha detto...
 

Gazie al vostro rimedio del mocio vileda , da oggi il mio ha trovato un nuovo lavoro !!!! Stura cessi vileda e 200eurini risparmiati

Anonimo ha detto...
 

Bella Riccardo ce l'ho fatta con lo straccio e lo scopettone...oggi avevo ospiti. La carta da cucina é di un'infamitá pazzesca...non gettatela nel wc!

Anonimo ha detto...
 

W l'asciugamano!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...
 

vivo negli stati uniti ora da pochi mesi e i bagni da queste parti si tappano easy easy!!! ero un panico ma grazie a questo blog tutto risolto grazie mille mi havete salvato per 2 volte gia.. prima volta me la sono cavata con l'acqua bollente la seconda è servito il metodo N#2 ... grazie milleeeeeeeeee!!!!! un abbraccio da las vegas

Anonimo ha detto...
 

Saccone dell'immondizia industriale... Ci infili dentro lo scopertino e tutta va via.... Inoltre la bustona ti fa anche da scudo paraschizzi :)

Anonimo ha detto...
 

Tentato di fare funerale "marino" a pesciolino rosso... ma questi non ha voluto lasciare la casa neanche da morto e si è vendicato otturando il water. Acqua bollente e idraulico liquido non hanno funzionato. Due colpi con l'asciugamano hanno risolto il problema.
Grazie

Anonimo ha detto...
 

il metodo dell'asciugamano è fenomenale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! provato con acqua bollente ma nulla...... poi con l'asciugamano per 3/4 volte e poi...... il water è stato liberato!!!! mille grazie!!!!!

Anonimo ha detto...
 

Avevo il bagno in mansarda otturato da giorni dopo aver provato e riprovato con prodotti chimici e bastoni curvati di ferro ero rassegnato stavo per chiamare l'idraulico quando ho letto questa pagina e ho deciso di provare con il metodo dell'ascougamano! L'ho avvolto intinto lo scopino e chiuso per bene con una busta di plastica... Risultato eccezionale! Sono bastate un paio di spinte ed e sparito tutto quasi non ci credevo! Un sincero grazie all'autore di questa pagina :)

Anonimo ha detto...
 

Help!!!

Le ho provate tutte..
6 Litri di idraulico liquido.. Nada
2 Pentoloni di acqua bollente + bicarbonato.. Nada
1 Mattinata a stantuffare con mocio + asciugamano.. Nada

l'acqua risale sempre..

altre idee?

Anonimo ha detto...
 

Anche a Como il metodo del mocio ha funzionato!!grazie grazie grazie!!!
mio marito già stava smadonnando perchè diceva che per colpa dei pezzi di anguria che ho buttato doveva smontare il water invece con qualche colpo di mocio si è risolto tutto,grazie ancora!!

Devis ha detto...
 

La mia ragazza aveva intasato il water del ns. appartamento in toscana : con 3 pentole di acqua bollente il problema si e risolto! Grazie!

Anonimo ha detto...
 

Caro Riccardo,

per gratitudine lascio il mio commento.

Probabilmente per troppa carta (non sono al corrente di sgancio di particolari
siluri che abbiano causato l'ingorgo) mi sono trovato il WC pieno fino all'orlo.

Già mi vedevo ad aprire il portafogli ma andando su Internet ho trovato subito la tua pagina.

Ho provato acqua calda e bicarbonato 2-3 volte, una gruccia di fil di ferro aperta per sturare, ma nessun risultato.

Non ero molto fiducioso, ma per atto di fede ho voluto provare anche il metodo dell'asciugamano
che così tanto del bene aveva già fatto a noi poveri malcapitati.

Ho usato la versione soft (mocio con asciugamano avvolto all'estremità e racchiuso da una busta
di plastica). Dovendo scegliere tra diversi asciugamani, per rimanere tono su tono ne ho scelto uno marrone :-)

Ho cercato di farlo aderire al massimo e di coprire completamente tutta l'apertura del WC con il mocio per
poi di botto staccarlo.
2 o 3 colpi di mocio e si è sturato tutto all'istante, con mia grande sorpresa (e SODDISFAZIONE).
Veramente FENOMENALE!!!

Grazie ancora da Amsterdam

devisnico66 ha detto...
 

metodo del mocio fantastico! Attenzione però che non si stacchi dal bastone

simone ha detto...
 

io ci sono riuscito con molto meno!! ho preso la mazza della scopa ho tirato indietro la carta accumulata e poi ho tirato lo sciaquone!

Bartolomeo Festa ha detto...
 

Il metodo dell'asciugamano è MICIDIALE! Da due giorni tentavamo di sturare il Water con idraulico liquido e fil di ferro. Qualche minuto fa (è circa mezzanotte del 9 settembre 2013) ho letto questo post; ho preso uno straccio da pavimenti e l'ho rigirato intorno alla mano coperta da un guanto di gomma. Ho quindi spinto tre, quattro volte di seguito in fondo al water e .... miracolo, il water si è sturato immediatamente! Grazie all'ideatore del metodo! Bartolomeo Festa

Anonimo ha detto...
 

Il metodo dell'asciugamano forever......fiiuu, se no chi lo sentiva mio marito......google grazie di esistere......e grazie all'ideatore!!!!!!!

Moreno ha detto...
 

Prodotto chimico: niente. Poi 4 pentole di acqua bollente, aceto, metodo dell'asciugamano. Fatto!
Alla fine un grappino.

Anonimo ha detto...
 

Asciugamano!!! Funzionato benissimo
Grazie mille

Anonimo ha detto...
 

Probabilmente sarà anche colpa degli scottex usati perché la carta igienica era finita. Fatto sta che il mio ospite mi ha lasciato un... ospite. Sono andata giù subito di soda caustica e acqua bollente. Niente. Allora, solo acqua bollente: situazione peggiorata, il deflusso lentissimo si è arrestato di tutto e hanno cominciato anche a emergere oggetti non di produzione propria (altri piani? quelli di sopra? di sotto?)
Water intasato da 48 ore, pancia in mano causa impossibile utilizzo del medesimo.
Ho acceso il pc e trovato il tuo blog... e vai di tentativi. Mocio: rotto al terzo stantuffo. Acqua calda con aceto e sapone. Zero. Fil di ferro: forse non ho capito bene ma niente.
Allora ho cercato negli stracci e ho trovato il mio adorato maglione, mandato in pensione qualche giorno fa. L'ho legato (male) al bastone del mocio e al secondo stantuffo si è slegato cominciando a infilarsi nello scarico.
Si è accesa la lampadina e trattenendolo per una manica l'ho tirato su e giù un paio di volte lasciando che il resto scorresse nel sifone et voilà!!! Lo sgorgo!!! Grazie Riccardo perché leggerti mi ha fatta prima ridere, poi avere inventiva e tra poco... liberare! anzi ti saluto devo andare... con moderazione, eh ;) ciao, Gi.

Anonimo ha detto...
 

E' perfetto il sistema dell'acqua bollente!
Ha funzionato! (orgoglio umano) :)
Ho scaldato l'acqua fino all'ebollizione, dopodichè l'ho versata nel water semipieno di materiale organico.
Dopo 5 minuti di "fermentazione", ho scaricato, e il water è tornato a funzionare regolarmente.

Anonimo ha detto...
 

Provate se l'avete con il passacavi, lo trovate in ogni negozio fai da te e costa pochissimo ;)

Anonimo ha detto...
 

il metodo del maglione non è bastato... al primo pezzo di carta igienica minor deflusso e dopo tre giorni rieccoci. ho seguito il consiglio di un commentatore che diceva che lo straccio intorno al mocio funziona meglio se il water è pieno d'acqua.
Verissimo! stavolta è proprio risolta! Gi

Libertà! ha detto...
 

L'incredulità che provi quando con un solo colpo di asciugamani (non spingendo, bensì tirando in maniera secca dopo averlo infilato) ti liberi di un ossessione che ti attanagliava da 1 giorno e mezzo è... indescrivibile! :D

Anonimo ha detto...
 

Grande mocio! Dopo 4 litri di candeggina, acqua bollente sale e bicarbonato. Grazie a tutti. Pero una curiosità, quindi la semplice carta igienica puo' bloccare il water? mah, almeno sappiamo cosa fare in quei casi. Grazieeee

Anonimo ha detto...
 

Grazie a tutti, grande mocio!

Anonimo ha detto...
 

Ho usato tutti i vostri consigli ma ce l'ho fatta grazieeeeeeeeee!
Eli

Anonimo ha detto...
 

GRANDE!!!!! E' bastata l'acqua calda e dopo 5 minuti......BLOB....giù per il tubo... :-))))))))))

ROVIAN ha detto...
 

Qui a Bari sventola la bandiera della vittoria, ho sconfitto grazie al metodo dell'asciugamano l'intasamento. La mia famiglia ringrazia, e per l'occasione ho ricevuto la medaglia al merito.
Grazie.

Anonimo ha detto...
 

Dopo due pentole di acqua bollente abbiam deciso di usare l'asciugamano... abbiamo costruito il nostro "ATTREZZO STURA CESSO" sulla base dei vostri consigli:
occorrente:
1 bastone della scopa,
1 straccio vecchio
4 buste
1 rotolo di scotch

istruzioni di montaggio:
prendere lo straccio vecchio e piegarlo in 4 dal lato più lungo in modo da ottenere una striscia ben spessa. Avvolgere l'asciugamano sull'estremità del bastone e fissarlo con lo scotch, poi prendere le buste e metterle una dentro l'altra e mettere il tutto a copertura dello straccio, fissare con scotch abbondante ed ecco fatto il vostro ATTREZZO...

uso:
buttare acqua bollente nel wc intasato, infilare l'ATTREZZO e spingere lo stesso verso il basso, e risalire lentamente, ripetere l'operazione un paio di volte e.. sorpresa sorpresa il wc risucchierà tutto...
Grazie a tutti

un saluto
Mario e Francesca

Anonimo ha detto...
 

Andatoconasciugamano le ho provatetutte prima ...grazie

Anonimo ha detto...
 

METODO dell' ASCIUGAMANO... FENOMENALE!!! Ci ho messo di più a togliere lo scotch dal mochio che a stasare tutto. Ho spedito il sommergibile direttamente in mare!

Anonimo ha detto...
 

Grande metodo dell'asciugamano!!! È riuscito anche a me!

Claudia ha detto...
 

Grazie mille per le preziose informazioni! Sebbene fossi molto tentata dal provare il metodo dell'asciugamano, alla fine con le coinquiline abbiamo optato per un più tranquillo "metodo della gruccia" (una variante del metodo del fil di ferro). Ebbene sì, abbiamo preso un appendiabiti in ferro, lo abbiamo tagliato e, dopo alcune difficoltà iniziali siamo riuscite ad incastrarlo nel buco del water. Tiriamo lo sciacquone e il wc si riempie di acqua, sembra quasi che stia per inondarci, poi all'improvviso si osserva un risucchio vigoroso e tutta l'acqua viene tirata giù! A questo punto ci sono stati attimi di panico dovuti all'impossibilità di tirare via il filo di ferro, ormai incastrato... ma la mia coinquilina, con un impeto quasi eroico, ha dato una strattonata e il malefico arnese è venuto via, schizzandole le braghe. Morale: bagno sturato senza effetti collaterali, al modico prezzo di una gruccia e delle braghe della mia coinquilina.

Riccardo ha detto...
 

Brava Claudia e brave le tue coinquiline, siete state eroiche... e adesso dove appenderete le braghe (lavate) della tua amica, senza più la gruccia? :)

Anonimo ha detto...
 

l'idraulico liquido ha fatto cilecca, ma l'asciugamano avvolto allo scopino ha trionfato! evviva. grazie del consiglio!

Anonimo ha detto...
 

ottima la soluzione dell'acqua bollente!! A me ha funzionato!! Grazie!

Anonimo ha detto...
 

Metodo acqua bollente stracciato, il mio intestino ringrazia vivamente:)

Anonimo ha detto...
 

Minkia grandeeeeeeeeeee dopo 3 giorni di cesso tappato il cesso è nuovo col metodo dell asciugamano......... W il tuo blog, w internet e l'informazione

Anonimo ha detto...
 

eravamo disperati... neppure l'idraulico liquido aveva funzionato... ma il metodo dell'asciugamano invece sì, eccome!!! grazie mille, ci avete salvato dall'idraulico!!!!

Anonimo ha detto...
 

Ore 2.45 della notte.
Scarico water otturato !!!
Rimedio dell'asciugamano con acqua calda!!!
Che salvata !!!!
E ora a nanna

Anonimo ha detto...
 

Non mangiare o mangiare pochissimo NON è un modalità sana per dimagrire... ma è un modo garantito per generare siluri di pietra!
Provato con acqua calda e shampoo senza risultati ma al primo colpo di mocio KABOOM!
Che dite ragazzi, facciamo un crowdfunding e mettiamo sul mercato il nuovo sturacessi?

Anonimo ha detto...
 

Ho usato il metodo dell'asciugamano anche se faceva un po' schifo ma ha funzionato..... grazie per il consiglio....

Anonimo ha detto...
 

l'asciugamano è il metodo perfetto!!!

Anonimo ha detto...
 

grande!!!! asciugamano intorno allo sciacquone!!!!!!!! in 3 minuti libero!!!!!!

grazie e grazie anche a tutti i commentatiri.

luca

Unknown ha detto...
 

Operazione riuscita! Vecchio mocio con vecchio straccio aggiunto ed in un attimo ho risolto. Grazie 1000000000000000000000!!!
Serena da Verona

Anonimo ha detto...
 

Dopo aver provato acqua calda, bicarbonato, fil di ferro....mi sono armata di asciugamano. Evvai ho vinto io. Al diavolo i soldi per eventuale idraulico

Anonimo ha detto...
 

Ciao Riccardo...mi chiamo Lara ...l'ho combinata grossa....litigavo con mio marito al telefono..... Per distrazione hi svuotato la bacinella della mia biancheria intima messa in ammollo....invece del secchio von l'acqua sporca.....sono disperata per via della reazione di mio marito....sono riuscita solo a recuperare il reggiseno per via che era imbottito e non è passato...ma le calze....due paia e gli slip niente......l'acqua scende lentamente..... Con il filo di ferro non ci riesco ....l'ostruzione si è formata a circa tre metri dal water..... Abito all'ultimo piano....ho paura....

Riccardo ha detto...
 

Lara, continua con il metodo dell'asciugamano, vedrai che alla lunga la biancheria andrà giù...

Anonimo ha detto...
 

Acqua calda e mocio...tt risolto prima ke rientri anke il marito ke era già in panico al pensiero di cosa fare senza bagno....bacio e grazie isabella

Anonimo ha detto...
 

Ciaoo gente! Vivo in un collegio e comunicare ai gestori di aver intasato il wc tramite l'adorata gabbietta profumatrice non mi mi sembrava il caso. Vi ringrazio tantissimo per il supporto tramite commenti (la solidarietà non è mai abbastanza) e per tutti i consigli! Accidenti le ho provate tutte e anche senza sentire il suono magico sono riuscita nell'impresa!!!
Adesso ho un po' paura a fare i bisognini ahah ma di certo non utilizzerò piu le gabbiette!! Peace&Shit da Padova
Carmen

igor violino ha detto...
 

Grazie di cuore non sapevo piu cosa provare, sale grosso, sale fino ,aceto , bicarbonato ho persino tirato fuori il piccolo chimico ma niente . Disperato invoco san google ed ecco la soluzione"L'ASCIUGAMANO"

Marco & Melania ha detto...
 

Eccomi qua, pure io vittima del tragicesso intasato....

Non so cosa sia stato....( forse 2 giorni fa è misteriosamente scomparso il WC NET dal bordo...)....ma mentre vado un bagno per un leggero bisogno...mi accorgo che il water era vuoto....appena un filo d'acqua sul fondo...ne parlo con la mia metà e non riusciamo a capire.
Cmq espleto il mio bisogno ed ecco che....no no....si riempe ma per nostra fortuna lo scarico è così lento che non trabocca...e ci vogliono un paio di minuti a svuotarsi ritornando come l'avevo trovato poco prima dello sciacquone.
Da lì inizio ad informarmi sullo strano fenomeno...e ne trovo di tutti i colori...
Da lì iniziamo a farci domande su come venirne fuori...
1) Provo una sonda passacavi...ma non riesce ad andare avanti, anzi...torna indietro...
2) C'infilo un tubo di gomma, ma non riesco a superare la seconda curva del sifone....e di lì mi arrendo.
La mia metà inizia ad andare in panico per la mia decisione di chiamar i padroni di casa l'indomani mattina...e quando tutto sembra perduto..."mi ritrovai in un sito oscuro...che la diritta via fu ritrovata"
Curioso dal blog (e dalla foto) inizio a leggere il vari metodi menzionati, optiamo per il mocio a percussione. Dopo innumerevoli manovre e 3-4 sciacquoni, con molti borbotti da parte sua...il reflusso inizia a ritornare poco a poco com'era in principio.

Non sappiamo come ringraziarti, una cosa è sicura possiamo dormire tranquilli, dato che stavamo per fare incubi su cosa sarebbe uscito da lì durante la notte

giusi galasso ha detto...
 

magari fosse solo carta, quell'idiota del mio coinquilino ha fatto cadere nel wc il deodorante in plastica del vaso tirando lo scarico .ho provato a infilare una mano nel vaso ma sara' andato piu' infondo come devo risolvere aiutoooooooo!!!!!!!!!!! ho provato con l'asciugamano ma è salita su cacca come devo fare, con l'acido si scioglie la prastica? aiutoooooooo

Riccardo ha detto...
 

Grandi Marco e Melania, grazie a voi per l'esauriente commento :)

Riccardo ha detto...
 

Grazie Igor e buon Natale!

Giusy Z. ha detto...
 

io ho fatto un mix dei vari metodi trovati in rete: mezzo bicchiere di sale grosso + mezzo bicchiere di bicarbonato + due bicchieri di aceto!! si è creata una reazione chimica e l'effetto è stato effervescente. adesso lascio agire, già il livello dell'acqua nel water è sceso tantissimo, presumo stia avendo il suo effetto! ora ho messo sul fuoco un pentolone d'acqua, appena bolle lo verso e incrocio le dita! poi vi aggiorno!!!!!

Anonimo ha detto...
 

con lo strofinaccio funziona alla grande

Anonimo ha detto...
 

Se solo avessi chiesto prima a google...!! Disperata ho dovuto chiamare in soccorso il mio ragazzo, mostrandogli così il film horror. Ma, armata di gruccia di ferro modellata a dovere mentre l uomo rovesciava l acqua bollente, ho esorcizzato il cesso! Grazie x i consigli! saluti da Feakle, Irlanda :-D A&A

Anonimo ha detto...
 

Il trucco dell'asciugamano legato intorno a un bastone di scopa è stato efficientissimo!è bastata un piccola spinta!geniale!grazie
Johnny

Anonimo ha detto...
 

Il mio water si é improvvisamente intasato e sono andata nel panico totale. Un respiro profondo e via a consultare l'oracolo google... Dopo aver letto i tuoi preziosi consigli ed essermi divertita a leggere i simpatici commenti, ho preso la situazione in mano. Pentola acqua aceto e bicarbonato sono stati i miei migliori amici negli ultimi 15 minuti. L'ironia ci salverà? Baci a tutti

Anonimo ha detto...
 

DOPO FILO DI FERRO NN FUNZIONANTE, NIENTE ACQUA BOLLENTE CAUSA CESSO PIENO D'ACQUA MARRO :-((.. VOMITO..
PROVO MOCIO AVVOLTO CN L'ASCIUGAMANO E SACCHETTO PLASTICA ...3/4 COLPI DENTRO CESSO..
FUNZIONIONAAAAAA DAVVERO!!!!!!
GRAZIE RAGAZZI...SIETE MITICI!

Anonimo ha detto...
 

di mestiere, tra le altre cose, sturo anche wc e vi garantisco che la causa dell'ostruzione è nella maggioranza dei casi la gabbietta deodorante che finendo dentro la tazza si blocca nel sifone e ne ostruisce parzialmente il passaggio, in casi simili bisogna smontare il wc e nel frattempo io suggerisco al cliente di espletare i bisogni in altra sede e, se le dimensioni lo permettono, si buttano nel wc e si tira l'acqua, se esse sono di sezione non convenzionale è necessario manipolarle per ridurle allo standard nazionale e solo dopo eseguire lo smaltimento.
auguri

Anonimo ha detto...
 

Il metodo dell'asciugamano spacca...missione compiuta! Grazie

Anonimo ha detto...
 

Sturato col metodo scopettone e busta di plastica!!! Grazie! From Rome

ALCA SAS ha detto...
 

GRANDISSIMO!!!! Funziona, io era tutto il giorno che buttavo soda caustica e prodotti chimici per disotturare ,ma nulla!!! Preso dallo sconforto come ultima cosa da fare visito questo blog e provo a attorcigliare uno straccio attorno al mocio e copro il tutto con un sacchetto facendo dei nodi all'estremità , e come per magia dopo due minuti che stantuffo oplà ...... Sturato!!!! Non ci volevo credere.... Grazie infinite , è stato utilissimo!!!!

Anonimo ha detto...
 

L'asciugamano - santo subito. Saluti dalla Serbia.

Anonimo ha detto...
 

Ragazzi ha funzionato la grande salsiccia e scivolata giù con acqua bollente, bicarbonato e aceto con l'aiuto di un asciugamano avvolto sulla mano per usarlo come tampone evvai problema risolto

Anonimo ha detto...
 

Grazie signor asciugamano, e con l'ausilio dell'acqua bollente problema risolto salsicciotto sceso giù nel carotto

stefano ha detto...
 

appena usato il metodo asciugamano avvolto nello scopettone e una bella busta di plastica 2 3 stantuffate e via sciacquone e tutto risolto grazie.

damo ha detto...
 

Acqua calda WIN !!!! :D :D

Beautystar ha detto...
 

Meraviglioso, sei un genio, avevo provato di tutto ma niente. Ho seguito il consiglio del mocio con la tazza piena di acqua. E' bastato qualche secondo ed ecco il "magico risucchio". Tutto adesso funziona alla perfezione. Grazie.

tutto molto bello ha detto...
 

Risolto con l'acqua bollente. Grazie.

Anonimo ha detto...
 

Cacare non è mai stato cosi' soddisfacente !! Dopo mille bestemmie lo scopettone mi ha risolto sto problema di m... !!
Grazie :-)

Anonimo ha detto...
 

dopo 2 giorni di attesa vi trovo, vi leggo; e grazie! il mio neurone ha incontrato il tuo e ho usato l'acqua dalla doccia mentre la pentola era ancora sul fuoco! ho aggiunto 2 diger selz e bibarbonato e ecco subito... panta rei.... tutto scorre. ciauuu da firenze smiling family

Anonimo ha detto...
 

Manico di scopa+asciugamano in sacchetto di plastica: risultato garantito!!!! Grazie Maestro!

Anonimo ha detto...
 

Hai salvato la vita anche a me!! Un saluto dal portogallo! :)

Anonimo ha detto...
 

Sabato sera, tutto succede di sabato sera......anche i nostri "rifiuti" oramai sono desensibilizzati all'asciugamano....sono assuefatti....ma nulla si può contro la cattiveria strafottente del nostro signore mocio.....ficchi dentro, fottendotene di tutto....fai su e giu 3 4 volte.....senti un gorgoglio....poi....la libertà......

Anonimo ha detto...
 

C'è un trucco, non sempre funziona ma è utile,se avete vicino al water la doccia o una vasca con la doccetta potete fare così: lasciate andare giù quanta più acqua possibile, svitate la doccetta in modo da avere il getto diretto dal tubo e con un bel getto di acqua calda provate a distruggere l'ingorgo. Ciao a tutti XD

Anonimo ha detto...
 

Funziona alla grande! Metodo asciugamano risparmia tempo e denaro, provatelo è garantito!

Anonimo ha detto...
 

sei un genio. il metodo dello straccio funziona!

Anonimo ha detto...
 

Grazie!!!! W il mocio!!!!

Anonimo ha detto...
 

Ci sono riuscita!!! Non ci posso credere!!!!! Dopo una settimana di tentativi alla fine ieri sera trovo questo utilissimo blog! Ho avvolto dei vecchi stracci attorno ad un bastone e ho coperto il tutto con un sacchetto di plastica! In 3 minuti ho risolto quello che mi ha fatto disperare da giorni! Grazieeeeee! Da ora in poi metodo dell'asciugamano tutta la vita! Nadia, Roma

Anonimo ha detto...
 

Spingendo col mocio si è sbloccato subito :-)

Anonimo ha detto...
 

Oggi mi hai salvato la vita ero andato in panico.. Il wc non era di casa mia.. siccome sono ospite da una famiglia in olanda allora mi sono impanicato e non sapevo come fare.. meno male che ho guardato su internet.. dopo una bella pentola di acqua bollente si è sbloccato :) grazie per il consiglio :D

Matteo ha detto...
 

Questa mattina ero soprappensiero, distratto, e invece che vuotare il cestino a fianco del letto con i fazzoletti, reduci da diverse soffiate di naso, nel cestino più grande della carta, ho buttato tutto nel water... Peccato che dentro c'era una pallina di "asciugoni", quelli che "non finiscono mai"... Primo momento di panico, perché li ho visti, ma l'acqua è scesa... Peccato che il tubo si è strozzato con la pallina di asciugoni, infatti ho voluto subito fare una prova: una "Piscina"... Provato il primo rimedio: Aceto e Acqua bollente (anzi è bastata quella calda, perché non l'ho messa sul fuoco, ma ho usato quella che scende dal rubinetto). Ho aspettato 5 minuti, poi ho tiranti lo sciacquone... Si è riempito ancora tutto e poi il risucchio liberatorio :) Adesso sembra anche "meglio di prima", magari il "Bulbo" di carta mi ha tolto anche altre schifezze che magari si stavano accumulando...

Anonimo ha detto...
 

dopo 20 euro di disgorgante e soda caustica due botte di mocho cinese tipo vileda e via... grazie!!! stavamo per smontare la tazza!!

Anonimo ha detto...
 

SEI UN GRANDEEEEE
MOCIO,ASCIUGAMANO E SACCHETTO.......E TUTTO SEI RISOLTO
IN BREVE TEMPO!!! GRAZIE
ANDREA

Anonimo ha detto...
 

affrontata la cloaca armati di vecchio forchettone in legno. la tenzone si è conclusa con l'estrazione di un gomitolo di carta "culis" dallo scarico. ora è tornata a risuonare la soave musica "swoooooooshhh!!!"

Anonimo ha detto...
 

grazie mille,ti sei rivelato veramente di grande aiuto

Anonimo ha detto...
 

Proprio oggi ci siamo trovati in difficoltà prima di andare al mare, tutto risolto con un paio di pentoloni di acqua bollente....ed è proprio come NUOVO!!!!Attenzione: rovesciate l'acqua bollente nel water delicatamente onde evitare fuoriuscite spiacevoli. Ciao a tutti!!!!

Anonimo ha detto...
 

anche qui sulle alpi sudtirolesi abbiamo avuto problemi di st....i galeggianti.....
dopo svariati tentativi tra mr muscolo e fil di ferro ho provato con il mocio...l'acqua va giù ma la gabbietta è ancora li....

Andrea Spiridigliozzi ha detto...
 

Grande riccardo! Metodo asciugamano eccellente rivelazione!!!

Anonimo ha detto...
 

sei il mio idolo.... asciugamano rules!! pensare che ero ospite in casa altrui... sei mitico!!

Anonimo ha detto...
 

Il metodo con il micio e' il numero uno 3 secondi e addio innondazione

Silvia ha detto...
 

grazie Riccardo , il metodo (estremo) dell'asciugamano-stantuffo funziona alla grande e in 10 minuti di botte abbiamo risolto !
niente a che vedere con l'inutilità di acidi vari e mr muscoli gel ;)
Grazieeeee

Anonimo ha detto...
 

da Roma, per il wc intasato ho utilizzato una stampella (di quelle economiche) fatta solo di morbido metallo trovata in casa, l'ho piegata rendendola come un bastoncino co a capo l'uncino - uncino che mi è servito per tirar via il blocco di carta e materiale organico che aveva intasato...materiale che con un po' di pazienza sono riuscito a far defluire regolarmente...grazie di tutto! Max

Anonimo ha detto...
 

Grazieeee! L'asciugamano funziona veramente!!!

Anonimo ha detto...
 

Scopettone avvolto nell'asciugamano! Ha funzionato subito! Grazie.

Anonimo ha detto...
 

Veramente fenomenale, ho provato il metodo dell'asciugamano nel tubo di una scopo ed è andato giù tutto senza alcun problema:) sei proprio grande :)

Anonimo ha detto...
 

infallibile il metodo dello scopettino a mo di stantuffo, avevo già provato fil di ferro, acido, acqua calda. Ottimo. grazie

Anonimo ha detto...
 

il metodo del asciugamano è infailibile, grazie della dritta...

Anonimo ha detto...
 

Metodo asciugamano ...... risolto...una goduria sentire quel bellissimo rumore........ho detto ha mio marito sono un genio......po po po popolò

Anonimo ha detto...
 

Volevo riattualizzare il post e ribadire viva il metodo dell'asciugamano! Noi abbiamo preso un mocho, lo abbiamo chiuso in una busta e fatto un paio di pressioni e poi evviva!!!! Avevano già provato di tutto, dal fil di ferro all'idraulico liquido e ce l'abbiamo fatto solo con il metodo dell'asciugamano leggermente modificato! Grazie e saluti dalla florida!

Anonimo ha detto...
 

Ottimo e' il guanto palla attacca ad una mazza, tre secondi e il problema e' risolto. Grazie mille

Anonimo ha detto...
 

Che dire? THANK YOU, MERCI, DANKE, HVALA, GRAZIE!!
Acqua calda (3 o 4 pentole) e scopettino invece del mocio, ma.....dopo un po' di disperazione (ci vuole pazienza) ha funzionato!
Grazie 10.000 dalla California!
Giada

Antony ha detto...
 

Sono le 6 del mattino, mio padre si sarebbe alzato a breve e avrei fatto una figuraccia. Ma mi sono ricordato di essere italiano, nipote degli uomini che combatterono ad EL ALAMEIN e che sfiorarono l'impresa di battere gli inglesi con delle latte di metallo fatte passare per carri armati, così come loro ho usato il fuoco(acqua bollente) e dopo più assalti ce l'ho fatta. Questa è la più grande soddisfazione della mia vita.... grazie a voi tutti

Andrea ha detto...
 

Ad anni di distanza dalla stesura originale dell'articolo ti ringrazio. Nel mezzo del sonno mi sveglio per liberare il demone che intasava il mio intestino. Una combinazione fatale di carata igienica e prodotti umani intasa lo scarico. Alzo gli occhi al cielo e vedo il wc net. Non funziona dopo 35 minuti r vado nel panico. Vago per la casa senza far rumore per cercare qualcosa di utile, fino a aprire il mio armadio, dal quale prelevo un appendono in ferro. Mi fido di te e ci provo. Mai stato così piacevole il rumore del risucchio. Il mondo è un posto migliore anche grazie a gente come te. Grazie

Anonimo ha detto...
 

Ragazzi vi amoooooooo grazieeeeee
Ero su tutte le Furie ..ore e ore a provare con un bastoncino flessibile le forze mi sono mancate mi ero arresa,ma con l' acqua calda e l' asciugamano coperto con una busta dell' immondizia, evvvvvivvvvaaaa è andato!!! Wc splendente !!!!!! Vi adoro grazieee

Anonimo ha detto...
 

:D metodo del mocio + bastone con decise spinte e la piscina e' stata risucchiata in un attimo! Sei il numero 1!!! Grazie grazie grazie!

Anonimo ha detto...
 

Gaiardo l'asciugamano un bel malloppo e vai grazie

Anonimo ha detto...
 

Ciao Riccardo ottimi consigli!
Il mio wc non era proprio otturato ma solo un po' intasato.
Ti spiego questa mattina ho defecato normalmente non era un sommergibile ma normalissima e non sono stitica fatto sta che tiro lo sciacquone e lei va via ma il wc si riempie di acqua fino all' orlo e va via lentamente ho messo i guanti ed ho infilato la mano per vedere se c'era qualcosa ma niente....quindi ho usato acqua calda e uno straccio di quelli per lavare a terra ho formato una palla ed ho incominciato a fare su e giù ripetendo per tre quattro volte il risultato è stato magnifico sono stracontenta grazieeeeee......mi hai salvata dall' idraulico.

Anonimo ha detto...
 

ASCIUGAMANO!!! Grazie del suggerimento, mio omonimo! È andata alla grande! Sturato il water dell'ufficio! Ho esultato come il Gladiatore e le mattonelle mi gridavano: MASSIMO! MASSIMO! MASSIMO! :D
Riccardo da Roma!

Anonimo ha detto...
 

M'appresto a voi narrar quel che è successo
Sull'imperiale trono di ogni abitazione
In altro modo anche chiamato cesso

Dopo una lauta e ricca colazione
Mi accingo a dedicarmi alla lettura
Quand'ecco l'intestino in deflagrazione

Mi richiama al defecar con gran premura
Accorro con furore al caro trono
Liberando un siluro di gran caratura

Ma quando tiro l'acqua mi scogliono:
il missile ha intasato l'apertura
Imprecando allo sgomento mi abbandono

Nemanco può salvarmi il wc-net
Pertanto tento una mossa disperata
Mi affido al buon vecchio internet

Per evitare l'idraulica stangata
Mi imbatto in questo sito benedetto
Col mocio spingo e ottengo la sturata

Il giubilo annebbia l'intelletto
Sperando di aver strappato una risata
Lode a Riccardo pel metodo perfetto


Riccardo C. ha detto...
 

@Riccardo: grazie Gladiatore, oltre che omonimo spero anche giallorosso come me, saresti perfetto :)

@Anonimo: forse il più bel commento tra tutti quelli ricevuti, complimenti per la fantasia e grazie per la poesia.
P.S. La prossima volta lascia il tuo nome :)

Anonimo ha detto...
 

Per te quasi perfetto, sono dell'altra sponda del Tevere. Cmq davanti i certi inconvenienti si va oltre i colori, perché il colore in cui ci si imbatte è sempre lo stesso.
Un grande saluto!
Riccardo da Roma

Riccardo C. ha detto...
 

Esatto Riccardo, ottima risposta! In bocca al lupo aquilotto!

Unknown ha detto...
 

Grandissimo asciugamano...ha esalato il suo ultimo respiro in.canada, ma ci è stato utile per evitare un grossissimo imbarazzo con.gli amici che ci ospitavano...e meno male che questa volta ce l'avevamo con noi...ne mettero sempre uno in valigia da ora in poi :-)))

Anonimo ha detto...
 

AIUTATEMI!!! Tirando lo sciacquone mi è caduta la tavoletta deo wc (con tutta la gabbietta) nel water e l ' acqua se l' è portata con se chissà dove, l' acqua fa un pò fatica a scendere anche se piano piano va!! Come posso fare?! Aaaa il water è rialzato. AIUTATEMI!! GRAZIE MILLE

Anonimo ha detto...
 

GRAZIE MILLE. IL METODO DEL MOCIO E' STATO MICIDIALE.

Anonimo ha detto...
 

ed eccomi qua!!
sono le 3 di notte...dopo aver tentato con aceto e bicarbonato, acqua calda, prodotti chimici a non finire, mi sono decisa con il MOCIO (l'asciugamano attorno al braccio mi avrebbe fatto troppo schifo!!)
al PRIMO COLPO è andato giù tutto!!! io l'ho fatto con la tazza che strabordava acqua....l'ho letto nei commenti e confermo che funziona!!!

Grazie RICCARDO!!! mi hai davvero salvata!!
Anna

Marco Giovanniello ha detto...
 

Grazie, l'asciugamono funziona alla grande.
Un abbraccio Marco da Milano :) :)

Blindonet ha detto...
 

Risolto con abbondante acqua calda (bollente) e soda caustica,
il materiale organico si trasforma in sapone cambiando il colore da marroncino in viola scuro
Usare sempre guanti di gomma spessa, mascherina e occhiali protettivi
la tazza esce pulita e disinfettata
Prima va tolta l'acqua esistente poi si versa l'acqua bollente e subito dopo la soda caustica aggiungendone fino a che facendola diventa effervescente, attendere che faccia effetto e ripetere fino a sblocco definitivo.
ripetere il trattamento ogni tre-sei mesi per mantenere pulite le tubature ed evitare altre ostruzioni

francesca ha detto...
 

Che bel lunedi...di m....
Provato disgorgante con la paura di rovinare i tubi....provata acqua calda...provato sale grosso aceto e bicarbonato....provato tubo di gomma...NIENTE!
A malincuore e con taaaaanto schifo preparata sonda idraulica, filo di ferro e asciugamano come ultima....
Poi ci ho ripensato e ho usato l asciugamano!
I N C R E D I B I L E E E E !!!!!!!
Qualche colpo fatto bene e ho visto risalire carta.....
Evvivaaaaaaa
Grazieeeeee
Sei stato utilissimo!!!!
Me lo ricorderò....ma ricorderò prima di non buttare scottex!
E anche a Santa Maria di Leuca sei riuscito a sturareeeeeeee :-))))

Anonimo ha detto...
 

Risolto con il micio...lavoro pulito :D grazie!!!!

FontediCalore ha detto...
 

usate acido muriatico ma attenzione che scioglie gli occhi!

Anonimo ha detto...
 

Grazie all'asciugamano non sono più nella merda !! Grande ! E i miei bambini ora mi vedono come il mitico " stura cessi " !! Grazie

Anonimo ha detto...
 

Riccardo a distanza di anni il tuo consiglio dei pentoloni di acqua bollente è servitoooooo grazie mille

Anonimo ha detto...
 

Dopo svariati tentativi l asciugamano mi salva! Grazie a voi tutti!!

Dijaney ha detto...
 

A me si è intasato....ma l'acqua è pulita ma non scende ....dovrebbe uscire la m.... ma quando tiro lo scarico del primo piano mi esce l'acqua pulita nel vater di sotto (piano terra)...ho provato di tutto...perché non va via l'acqua? ??

Anonimo ha detto...
 

Tre fratelli da Parma ringraziano per il metodo dell'asciugamano, abbiamo deciso di dare il tuo nome al nostro primogenito! :D Aveccene! :D

Ferru ha detto...
 

Metodo acqua bollente ha funzionato

Ferru ha detto...
 

Grazie il metodo acqua calda è risultato vincente

Anonimo ha detto...
 

grazie ho risolto con il metodo dell'asciugamano
modificato utilizzando uno scopino e delle pezze il tutto avvolto in due buste aderenti.
ho recuperato tutto, tranne le buste.
Grazie da Londra in vacanza.
Mi hai tolto dalla merda
Francesco da Barletta

Emanuela ha detto...
 

Grazie per i provvidenziali consigli!!! Metodo dell'asciugamano FAVOLOSOOOO Ha funzionata alla prima. Io ho usato il mocio Grazie ancora

Anonimo ha detto...
 

Graziieeeeeee..peccato che ti ho letto dopo aver comprato disgorganti... acqua calda e mop.. in un attimo tolto intasamento wc dovuto ad un assorbente... magico!

«Meno recenti ‹Vecchi 601 – 791 di 791 Nuovi› Più recenti»

Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.