Related Posts with Thumbnails

20 settembre 2006

Il taglio del cuneo fiscale? Ci andiamo in pizzeria !


E' dall'inizio dell'ultima campagna elettorale che si parla tanto del taglio di 5 punti del cuneo fiscale.
Cavallo di battaglia del centro-sinistra guidato da Prodi ed ipotesi irrealizzabile per il centro-destra, in mesi e mesi di discussioni qualcuno ricorda almeno un politico che si fosse degnato di fare una stima dell'effettivo risparmio in busta paga per il lavoratore?

Ci ha pensato ieri il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, a svelare il mistero: il famoso e traumatico taglio di 5 punti del cuneo fiscale non sarà altro che la misera somma di 20-30 euro in più al mese. Come dire... 2 pizze in più, oppure 4 cinema o mezzo serbatoio di benzina.
Vabbè, meglio di nulla... tutto fa, come disse chi sputò in mare.

Sarebbe tutto apprezzabile, se non fosse però che sempre ieri è stato stimato un aumento annuo medio delle bollette di luce e gas, rispetto al 2005, di circa 150 euro.
La benzina, nello stesso periodo, è rincarata del 10%.

E così, come al solito, lo Stato con una mano ti dà (poco) e con l'altra ti toglie (anche le mutande!).


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


9 commenti:

Anonimo ha detto...
 

Ma cosa vi aspettavate dal sig. Prodi?...e' stato presidente dell'IRI a capitale statale ed e' riuscito a farla fallire ....secondo voi se e' cosi' bravo come lo credavate possibile che nessuna azienda lo a mai ingaggiato?...e' stato ed e' na bufala solo la sinistra lo poteva mettere a capo del governo ...svegliaaaaaaaaaa Italiani asd

Anonimo ha detto...
 

purtroppo gli italiani si meritano solo questo parlano solo al bar

Anonimo ha detto...
 

avete pienamente ragione... ma silvio quanto vi ha dato di aumento??non riesco bene a quantificare.. 5 euro?niente?!?!?eppure voleva sembrare il salvatore dell italia.. strano:l economia sta ripartendo,la benzina e diminuita nell ultimo mese di o,15 euro, le medicine diminuiranno,le entrate dello stato sono migliorate.. o sbaglio?!?!???eppure quando c era silvio si diceva che eravamo nel periodo peggiore... strano che una volta che non ci sono loro l economia torna anche se di poco a migliorare!!governo fortunato?anche se fosse.. meglio uno fortunato che uno meno e antipatico!!!!

Anonimo ha detto...
 

avete pienamente ragione... ma silvio quanto vi ha dato di aumento??non riesco bene a quantificare.. 5 euro?niente?!?!?eppure voleva sembrare il salvatore dell italia.. strano:l economia sta ripartendo,la benzina e diminuita nell ultimo mese di o,15 euro, le medicine diminuiranno,le entrate dello stato sono migliorate.. o sbaglio?!?!???eppure quando c era silvio si diceva che eravamo nel periodo peggiore... strano che una volta che non ci sono loro l economia torna anche se di poco a migliorare!!governo fortunato?anche se fosse.. meglio uno fortunato che uno meno e antipatico!!!!

Rinaldo Sidoli ha detto...
 

Angeletti può dire quello che crede basta che non si facciano riforme e lui gode. Il cuneo fiscale non sono soldi in più nelle tasche dei cittadini, semmai l'abbasamento del costo del lavoro per incentivare le assunzioni.

roby ha detto...
 

A chi conviene la restituzione del cuneo fiscale?
Ve lo siete chiesto?
se non al lavoratore che con i 30€ euro in piu' ci fa poco e niente chi invece ne puo' trarre beneficio?
Vi siete arresi?
Ma sono le imprese, soprattutto quelle con tanti dipendenti, che ottengono una pecie di sgravio fiscale a fondo perduto.
E' il sorridente ,ed amico di prodi, luca cordero di montezzemolo a capo di quella fiat che conta centinaia di migliaia di dipendenti e quindi centinaia di milioni di cuneo fiscale.
E come regalo in piu' a queste grandi aziende l'amico prodi cosa fa'?
Non impone neanche di reinvestirlo.
Percui montezzemolo, e come lui altri, incassa e ringrazia prodi e non assume neanche un lavoratore in piu'.
E magari ci fa pagare ancora un'altro po di cassaintegrazione ai dipendenti italiani del gruppo perche quelli che ha in romania lavorano tutto l'anno per un tozzo di pane. He he he.
Il tutto alla faccia di chi ha votato il mortadellone.
E buona pizza a tutti.

Anonimo ha detto...
 

Quando volete come volete , come in ungheria e anche di più per colpa del fascismo di 70 anni fà , siamo diventati dei buonisti anche se ci cagano in faccia questa non è più democrazia ma arnarchia ....... ci vuole ordine !

Anonimo ha detto...
 

Primo non è razionale confrontare un incremento di entrate mensile dovuto al cuneo fiscale con delle uscite annue, secondo quando si dice che il governo con una mano da e l'altra toglie si dovrebbe specificare che chi toglie non è il governo ma le aziende che forniscono luce e gas e carburanti, quanto ai commenti contro Prodi mi sembrano solo enormi cazzate!

fciscoking ha detto...
 

dico solo che di tutte le cose promesse in campagna elettorale non ne e' stata avvolorata neanche una,vedi lo scandaloso indulto,la grande puttanata di volere regolarizzare in 5 anni 500000 extracomunitari,l'invio di nostre truppe in libano,ma come non erano contrari fino a poco tempo fa' di inviare soldati in missioni militari?devo continuare o vi puo' bastare?


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.