Related Posts with Thumbnails

27 aprile 2007

Processo Sme - Berlusconi assolto


Ed ora si cospargano il capo di cenere tutti coloro che per anni gli hanno tirato del fango addosso, lo hanno perseguitato per 12 lunghi anni, accusandolo ed insultandolo, tirando fuori queste accuse, casualmente, sempre alla vigilia di elezioni politiche.

Oggi la Corte di Appello di Milano ha assolto definitivamente Silvio Berlusconi, accusato di corruzione in atti giudiziari con due diversi capi di imputazione, per i quali la procura generale aveva chiesto una condanna a cinque anni di reclusione.
Per il primo capo d'accusa, i 434 mila dollari che da un conto Fininvest sono finiti al giudice Squillante attraverso Cesare Previti, "il fatto non sussiste", mentre per il capo di imputazione sui 100 milioni di lire passati dal conto di Pietro Barilla al giudice Squillante, l'ex presidente del Consiglio è stato assolto "per non aver commesso il fatto".

Berlusconi ha riferito, tramite il suo avvocato, di essere "molto emozionato per questa sentenza", mentre felicitazioni sono giunte da tutta la parte politica di centro-destra, UDC compresa. Significativa la dichiarazione di Lorenzo Cesa: "Registro una doppia soddisfazione: che Berlusconi come persona sia venuta fuori da questa lunga vicenda giudiziaria e che in Italia bisogna avere sempre fiducia nella giustizia".

E giustizia è stata fatta, alla faccia di chi gli vuole male.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


7 commenti:

CLANDESTINO ha detto...
 

AHAHAHA

SE BERLUSCONI è INNOCENTE, CICCIOLINA è VERGINE.

SE ERA INNOCENTE PERCHè NON HA AFFRONTATO SUBITO IL PROCESSO, PERCHè HA USATO MILLE ESCAMOTAGE PER EVITARLO, USANDO IL PARLAMENTO COME STRUMENTO PERSONALE PER LE FASTIDIOSE GRANE GIUDIZIARIE??
MAH...

Anonimo ha detto...
 

Di innocenti in parlamento ce ne sono davvero pochi

daniele ha detto...
 

ma ci raccontano ancora barzellette.per cortesia non fateli piu' i processi ne a berlusconi ne ad altri politici, tanto sono soldi e tempo sprecato, ormai l'anno capito anche i muri che sono tutti innocenti.i colpevoli siamo noi poveri dementi chi ruba sotto il miliardo di euro é colpevole chi lavora in fabbrica é colpevole i disoccupati sono colpevoli. ma non certo chi fa' le leggi o chi le cambia a suo comodo.MA SE PER DISGRAZIA DOVESSERO RISULTARE COLPEVOLI IN CARCERE MICA CI VANNO, IL CARCERE E PER I POVERI CRISTI NON CERTO PER IL BERLUSCA E I SUOI COMPARI. PENSA, NEANCHE LA FRANZONI è RIUSCITA AD ENTRARCI NEANCHE DOPO 2 CONDANNE,MA SICURAMENTE ANCHE LEI è INNOCENTE. QUI DI COLPEVOLI NON CENESONO, APPARTE ME CHE SCRIVO CIO' CHE NON SI DEVE SRIVERE:MA VA BENE COSI,SOLO PER GENTILEZZA TOGLIETE LA SRITTA:LA LEGGE è UGUALE PER TUTTI! SI TUTTI QUELLI CHE SELAPOSSONO COMPRA. CIAO DANIELE

Anonimo ha detto...
 

Bravo Daniele, (purtroppo) è proprio come dici tu. Ciao.

Anonimo ha detto...
 

caro riccardo,
forse nel tuo post dimentichi che berlusconi non è stato assolto per non aver fatto quello che ha fatto, ma perchè il falso in bilancio non è piu reato.. un reato abolito molto casualmente dallo stesso governo berlusconi..
ma effettivamente il sottotitolo del tuo blog parla di peli sulla lingua non tuoi.. forse sono del culo di silvio

Riccardo ha detto...
 

La battuta finale è carina,

però l'articolo si riferisce all'assoluzione di aprile 2007, non quella di gennaio 2008.

Ciao,
Riccardo

Anonimo ha detto...
 

Ragazzi guardate! E’ il Trailer del Film “Ho Ammazzato Berlusconi”!! E’ veramente bello!
Ho Ammazzato Berlusconi


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.