Related Posts with Thumbnails

23 novembre 2007

E' questa la giustizia che vogliamo in Italia ?


Ogni giorno che passa scopro un motivo in più per vergognarmi di essere italiano.

E' possibile che in un paese facende parte del G8, ricco di cervelli e di cultura, di opere d'arte, di paesaggi mozzafiato unici nel mondo, naturale discendente dell'impero e del diritto romano, ci siano delle leggi che fanno a cazzotti con la logica e che la loro applicazione sia spesso totalmente arbitraria?

E' possibile che in Italia una persona ubriaca, senza patente e con il permesso di soggiorno scaduto, uccida 4 ragazzi e si prenda solo 6 anni di ARRESTI DOMICILIARI in un RESIDENCE sul mare (e poi c'è anche qualche persona senza scrupoli che gli offre 50 mila euro per i diritti sull' autobiografia), mentre una maestra elementare, commettendo un abuso ed appiccicando del nastro adesivo sulla bocca di un bambino troppo petulante ed agitato, rischi fino a 4 anni di reclusione?

E' questa la giustizia che vogliamo e che ci meritiamo?
Voi che ne pensate?


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


2 commenti:

Politicrack ha detto...
 

L'ho detto pure io nell'elenco di cose che non mi piacciono.
Ti ho trovato adesso su Tocque.
Mi sa che ci leggiamo nel pensiero.
Ciao.

Overlord ha detto...
 

Io penso che non è affatto giusto e che non ci meritiamo il trattamento che ci riservano. Lo stato e la magistratura dovrebbe cominciare a rivedere un po le pene da dare e prendere coscienza dei fatti che accadono.


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.