30 settembre 2009

Berlusconi: "Mandami una Escort di 25 anni"


Nonostante tutto, è troppo bella questa vignetta su Berlusconi per non essere pubblicata. Da guardare dopo aver letto il titolo del post.





· 0 commenti
Read More......

29 settembre 2009

Software gratuito per video: convertire ed editare


Siete alla ricerca di un software gratuito per scaricare, convertire ed editare video?

Allora vi consiglio di andare su Dvdvideosoft.com, dove potrete fare il download di un sacco di programmi utili per smanettare con i video. Avete la possibilità di scaricare il pack completo (27 Mb circa) oppure le singole applicazioni (consiglio la prima soluzione).

Vediamo nel dettaglio cosa è in grado di fare questo software open source:

Programmi gratuiti per YouTube

  • scaricare video da Youtube
  • convertire un video Youtube in MP3
  • convertire un video Youtube in formato per iPod, PSP o iPhone
  • fare l'upload di un video su Youtube
Programmi per conversione audio/video
  • Convertire un Dvd
  • Convertire un video in Dvd o in formato Flash, PSP, iPod, iPhone, 3GP, JPG
  • Convertire il formato audio
Programmi per rippare o masterizzare un Cd/Dvd
  • Masterizzare un Dvd/Cd audio
  • Decriptare un Dvd
  • Convertire un Cd audio in MP3
Programmi per editing audio/video
  • Editare l'audio e il video (Dub)
  • Ruotare un video di 90 gradi, capovolgerlo o fare il flip


· 0 commenti
Read More......

28 settembre 2009

Immagini e diritto d' autore, cosa dice la legge


Immagini e diritto d' autore, cosa dice la leggeOggi parliamo di immagine e diritto d'autore. Quando qualcuno decide di utilizzare fotografie o ritratti di una persona per fini commerciali o per attività senza scopo di lucro (ad esempio un sito web o un blog), come si deve comportare?


E' possibile pubblicare qualunque tipo di immagine indistintamente o ci sono delle limitazioni sancite dal diritto?
Chi mi deve autorizzare per sfruttare commercialmente una fotografia?


All'apparenza sembra facile, ma la giurisprudenza in materia è molto complicata e cavillosa.
Ecco qua un po' di links per approfondire l'argomento e rispondere così a molti dubbi e domande:



· 0 commenti
Read More......

24 settembre 2009

Multa su strisce blu, ricorso per parchimetri fuorilegge


Una buona notizia per tutti quelli che hanno preso una contravvenzione sulle strisce blu a causa del biglietto del parchimetro (o parcometro) scaduto.
A quanto pare, al momento tutti i parchimetri italiani potrebbero essere fuorilegge, per mancanza di una direttiva ministeriale. A stabilirlo è una sentenza di un giudice di pace di Firenze che, chiamato a decidere su una multa inflitta ad un automobilista a cui era scaduto il tagliando a tempo, si è visto porre il quesito dall'avvocato del multato.


L'articolo 7, comma 1, lettera f del Codice della strada prevede che i comuni possano istituire aree di sosta a pagamento "... fissando le relative condizioni e tariffe in conformità alle direttive del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ...". Peccato che, dopo molte ricerche, il giudice non abbia trovato traccia delle direttive. Quindi ricorso accolto e multa annullata.


Questo vuoto legislativo potrebbe innescare ricorsi a valanga in tutta Italia; solo a Firenze, dall'inizio dell'anno le multe inflitte per la sosta scaduta sulle strisce blu ammontano ad oltre 8.000. Se avete bisogno di fare ricorso contro il comune, ecco qua un valido avvocato a Firenze; ditele che vi mando io, vi tratterà benissimo.


· 1 commenti
Read More......

22 settembre 2009

Video shock contro SMS alla guida dell' automobile


Quanto costa mandare un SMS con il cellulare? 5, 10, 15 centesimi?
Se spedito nel momento sbagliato, a volte costa molto di più.


Guardate fino alle fine questo video shock, ovvero lo spot inglese che sensibilizza contro l'invio dei messaggini durante la guida.
La prossima volta che sarete al volante della vostra automobile, pensate a ciò che potrebbe succedere a causa dell'impazienza di leggere o, peggio ancora, di scrivere quel maledettissimo SMS:




Sicuramente un video molto crudo, a differenza dello spot ironico promosso dal governo australiano contro l'alta velocità in automobile.


· 2 commenti
Read More......

21 settembre 2009

Come perdere peso ed essere in forma velocemente


Come perdere peso velocementeSecondo le ultime statistiche pubblicate, il 43% degli italiani sarebbe in sovrappeso, mentre addirittura un 11% rientrerebbe tra i cosiddetti "obesi".
E così, mentre dietologi e sedicenti prodotti per dimagrire fanno affari d'oro, ci stiamo avvicinando sempre di più agli americani e alle loro rotondità.

Io credo che una buona parte delle persone sia in sovrappeso anche a causa di una certa ignoranza alimentare: la parola "caloria" risulta a molti sconosciuta e ben pochi conoscono il loro vero fabbisogno giornaliero.


Senza volermi sostituire ad un medico o ad un personal trainer, ecco una serie di consigli per dimagrire in maniera costante, validi sia per una donna che per un uomo, e raggiungere il proprio peso forma senza eccessivi traumi.

Innanzitutto, sappiate che circa 7.700 Kcal (calorie) corrispondono a un Kg di grasso corporeo, quindi se vengono assunte 770 Kcal in meno al giorno, in dieci giorni ci sarà un dimagrimento di 1 Kg e in un mese di 3 Kg.
Attenzione però a non tagliare troppe calorie: infatti quando l'organismo si trova privato delle quantità abituali di cibo tende, per un meccanismo di difesa, a rallentare il metabolismo, così che quando la dieta finisce e si ritorna a mangiare normalmente, il cibo tende a venire immagazzinato come grasso anziché trasformato in energia.


Cosa mangiare? Date prevalenza a cibi freschi e naturali, limitando il più possibile sughi, fritti, dolci, sale e zucchero bianco, insaccati, alcolici, salse, maionese e simili, patatine fritte e stuzzichini salati vari, bibite gassate e zuccherate, frutta secca.
E' importante che facciate 4-5 piccoli pasti al giorno, anziché grandi abbuffate 2 volte al giorno, e soprattutto che non saltiate la colazione.


Ok, detto questo, come facciamo a conoscere il nostro fabbisogno calorico giornaliero?
Provate il calcolo delle calorie e avrete in 30 secondi il vostro fabbisogno energetico quotidiano.
E' evidente che se la somma delle calorie ingerite giornalmente saranno inferiori al fabbisogno, nel tempo tenderete a dimagrire.


A questo punto, bisogna organizzare i nostri pasti in base all'apporto calorico di ciascuna pietanza.
Ad esempio, lo sapevate che una pizza Margherita vale circa 800 calorie? E che una porzione di spaghetti alla carbonara sono quasi 600 calorie?

Bene, per sapere le calorie di ogni singolo alimento o piatto preparato, andate su Calorie.it, inserite il nome nel campo di ricerca e visualizzate quanto è l'apporto per 100 grammi. Per il calcolo, specificate la quantità in grammi che avete intenzione di mangiare.
Per capirsi, 100 gr di olio valgono 900 calorie, ma voi ne userete un cucchiaio (circa 12 gr) pari a 108 calorie.


A questo punto, non vi resta che abbinare alla dieta un po' di attività fisica di tipo aerobico: corsa lenta, bici, nuoto o cardio-fitness in palestra, almeno 1 ora per tre volte la settimana, a giorni alterni. Per integrare, consiglio anche di allenare i muscoli pettorali e fare esercizi per ottenere addominali perfetti.


Mancano ancora 9 mesi alla prossima estate: avete tutto il tempo davanti per presentarvi in piena forma alla fatidica "prova costume"!
Per approfondire, leggetevi anche come perdere 5 Kg in una settimana o come funziona la dieta Dukan,


· 1 commenti
Read More......

18 settembre 2009

Video matrimonio: sposa ride come una pazza


Ecco un altro divertente video tratto da un matrimonio: durante il punto più alto della celebrazione, il marito si impappina e la sposa comincia a ridere in maniera isterica e contagiosa, senza riuscire a smettere.

Vista la risata fragorosa, è quasi impossibile non fare altrettanto.




· 0 commenti
Read More......

17 settembre 2009

Leggi della Fisica e giochi in Flash on line gratis


Se fin da piccoli vi hanno affascinato le leggi della Fisica ed i videogames, allora Physicsgames.net fa proprio al caso vostro.

Ci sono decine e decine di giochi on line in Flash, completamente gratuiti e tutti basati sulla scienza studiata fin dall'antichità da Archimede e proseguita, tra gli altri, da Newton.


Provate ad esempio Splitter 2: scopo del gioco è fare dei tagli nel legno o nelle corde in modo che la palla gialla animata finisca nel cerchio rosso. Sembra facile, ma non lo è affatto, anche perchè i tagli sono contati.
Io per il momento mi sono fermato al livello 27... sapete fare di meglio?

Buon divertimento!


· 1 commenti
Read More......

16 settembre 2009

Scuola di musica a Firenze: Associazione Francesco Landini


Se siete alla ricerca di un'ottima scuola di musica a Firenze, vi consiglio di prendere in considerazione l' Associazione Musicale Francesco Landini.


La Scuola di Musica Francesco Landini è situata nel quartiere 4 a Firenze, ed ha la sede principale presso il centro culturale Stazione di Confine.


L'associazione nasce con lo scopo di divulgare al maggior numero di persone possibile la Cultura Musicale e di permettere ad un numero sempre maggiore di persone di apprendere uno strumento musicale. Inoltre, è sede riconosciuta degli esami della Associated Board of the Royal Schools of Music, tanto che gli allievi possono conseguire esami di strumento e di canto validi in ben 99 paesi del mondo.

Maggiori informazioni all'interno del sito oppure scaricando il volantino.


· 0 commenti
Read More......

15 settembre 2009

Lavastoviglie e pompa di scarico bloccata - Soluzione problema


Problema pompa lavastoviglie, scarico non funziona
Alcuni giorni fa mi è capitato un imprevisto in casa con la lavastoviglie da incasso (ribattezzata poi "da incazzo").
Vi racconto la mia esperienza sperando che possa essere utile a qualcun altro.


Rientrando dal lavoro, ho trovato l'elettrodomestico in funzione nonostante fosse spento e con lo sportello aperto.
In particolare, si sentiva un ronzio provenire dal fondo, che successivamente ho scoperto essere il motore della pompa di scarico, attivatasi a causa di un riflusso di acqua proveniente dalle fognature (il tubo di scarico condominiale era intasato e le acque chiare di qualche vicino si sono indirizzate verso le mie condotte).


Dopo aver svuotato il fondo della lavastoviglie, ho provato a resettarla, ma il display segnalava un errore ed il motore della pompa di scarico continuava a girare a vuoto. Staccando l'interruttore generale dell'elettricità o la spina tale problema cessava momentaneamente, salvo ripartire incessantemente non appena ripristinavo la corrente. Che fare???


Il più onesto degli idraulici mi avrebbe chiesto non meno di 70 euro tra chiamata e servizio, il più malandrino sarebbe arrivato anche a farmi pagare 250 euro, inventandosi la rottura di qualche sensore o componente fondamentale.
Un po' di ricerca su internet tra i vari forum di "fai da te" mi ha dato degli spunti e dei consigli da mettere in pratica.


A quel punto ho deciso di rischiare e di provare a riparare il guasto: dopo aver spento la corrente elettrica, ho estratto la lavastoviglie dall'incasso (svitando un paio di viti) tirandola verso di me e l'ho inclinata su un lato. E' iniziata ad uscire da sotto l'elettrodomestico un bel po' di acqua che si era infilata in qualche anfratto e che aveva fatto scattare la funzione di antiallagamento. Probabilmente un sensore a contatto con il liquido metteva in moto la pompa di scarico e la lasciava accesa ed incantata all'infinito.
Ho riattaccato la spina e tutto è tornato perfettamente funzionante!


· 314 commenti
Read More......

14 settembre 2009

Come riparare un' ammaccatura sull' automobile


Vi è mai capitato di trovare un'ammaccatura sulla vostra auto e di non conoscere il colpevole?
Dopo il primo minuto di rabbia furiosa la mente corre subito al carrozziere e al salatissimo conto che ci farà pagare per eliminarla.


Prima però di arrendervi, perché non provate un'economica soluzione fai da te per rimuovere le bozze dalla macchina?
Quello di cui avete bisogno è semplicissimo: un phon ed una bomboletta di aria compressa (od in alternativa del ghiaccio).
Non dovete far altro che riscaldare la parte colpita con il phon, tenendolo molto vicino alla botta per almeno un minuto, poi immediatamente spruzzare l'aria compressa tenendo la bomboletta a testa in giù (oppure "spalmare" il ghiaccio sulla zona appena scaldata). In pochi secondi la parte danneggiata ritornerà come prima.


La tecnica funziona solo sulla carrozzeria metallica e permette di riparare le ammaccature dell'auto in pochissimi minuti.

Provate per credere e lasciate un commento se l'indicazione vi è stata utile.

In questo video, una dimostrazione di come agisce la reazione termica sulla bozza:




· 2 commenti
Read More......

11 settembre 2009

Prete ubriaco celebra un matrimonio - Video divertente


Il giorno 09-09-09 è stato una data in cui sono stati celebrati migliaia di matrimoni in tutto il mondo, specialmente nell'estremo oriente, in quanto si dice che il numero 9 ("jiu") sia portatore di fortuna e longevità del rapporto; infatti, nella lingua mandarina, la frase ''per molto tempo'' si dice ''jiu, jiu'.


Mi auguro solamente che le persone incaricate di celebrare le nozze, siano esse ministri di culto o di provenienza laica, non fossero nelle condizioni fisiche e mentali in cui si trovava questo sacerdote, durante il matrimonio di una giovane coppia italiana.

Guardate il breve e divertente video ed ascoltate bene come si è svolta la celebrazione della Santa Messa (aiutandovi con gli indispensabili sottotitoli). Le risate sono assicurate però, per cortesia, la prossima volta... annacquategli il vino!

P.S. Auguri agli sposi Gisella ed Antonio ed un abbraccio al mitico don Mauro, che non conosco personalmente ma che è già entrato di diritto nella lista dei miti irraggiungibili.







· 0 commenti
Read More......

9 settembre 2009

Mike Bongiorno - Tutte le gaffes


Quando si parla di "gaffe" per noi italiani è quasi automatica l'associazione di idee con il re incontrastato (forse insieme a Luca Giurato) dei gaffeurs: Mike Bongiorno.

In questi due video il grande presentatore, scomparso ieri all'età di 85 anni, dà veramente il meglio di sè:






· 3 commenti
Read More......

8 settembre 2009

Quanti pannelli solari per dare energia a tutto il mondo?


In Italia si parla tanto di centrali nucleari come soluzione definitiva ai nostri problemi energetici.
Su questo punto mi trovo in netto contrasto con l'attuale governo: ma come è possibile nel 2009 pensare ancora ad una soluzione del genere?

In USA il presidente Obama sta portando avanti una campagna a favore dell'energia pulita, in Spagna questo tipo di soluzione rappresenta già quasi il 40% del fabbisogno nazionale, tutto il mondo è concorde nell'affermare che dobbiamo dare una svolta verso le nuove tecnologie ad emissioni zero e noi che facciamo? Pensiamo a costruire centrali nucleari, pronte magari tra 10 anni. Roba da pazzi.

Piuttosto, guardate in questa mappa sottostante quanta superficie terrestre sarebbe necessaria per soddisfare tutto il fabbisogno energetico mondiale solamente con dei pannelli solari.
Ebbene sì, solamente i quadratini verdi rappresenterebbero le aree ricoperte da pannelli fotovoltaici. Non sarebbe una cosa meravigliosa?

(cliccate sull'immagine per ingrandirla)




· 3 commenti
Read More......

7 settembre 2009

Terrificante scherzo ad una ragazza - Video


Una terrificante candid camera in stile "Scherzi a parte" made in USA, in cui la vittima, in macchina con alcuni amici, si trova davanti ad una scena inquietante: un poliziotto morto in terra accanto all'auto di servizio in una strada buia di campagna.
All'improvviso entrano in scena altri personaggi e la paura si materializza sul volto della ragazza... beh, onestamente, chi non ne avrebbe avuta?






· 0 commenti
Read More......

4 settembre 2009

150 buoni motivi per essere donna


uomo contro donna, uomo vs donna, 150 buoni motivi per essere una donnaL'altro giorno, parlando con alcune mie colleghe, sono rimasto attonito allorché tutte si sono mostrate concordi nell'affermare che, se potessero rinascere, preferirebbero far parte del sesso maschile. Anch'io ho dichiarato che gradirei rinascere nuovamente uomo, tuttavia, facendo un'analisi approfondita, siamo sicuri che essere donna sia realmente uno svantaggio?

Ecco qua sotto 150 buoni motivi (divertenti ma terribilmente veri) per cui risulta più vantaggioso far parte del sesso femminile piuttosto che essere un uomo:

  1. Non ti devi vergognare se ti piace lavorare a maglia
  2. Se ti piacciono i bambini nessuno pensa "E' perché li vuole violentare"
  3. Quando sposti un armadio c'è sempre un fesso che si offre di aiutarti
  4. Non ti senti obbligata ad aiutare un autista in difficoltà
  5. Non sei costretta a mentire sulle tue cognizioni di meccanica di fronte al cofano aperto di una vettura in panne
  6. Puoi commuoverti al matrimonio di tua sorella
  7. Se hai l'influenza sai cavartela da sola
  8. Non devi cercare disperatamente a mezzanotte che qualcuno ti riattacchi il bottone del vestito da sera
  9. Non devi continuamente dimostrare che sei eccitata
  10. Se ti si presenta un' "occasione" e rifiuti, nessuno penserà: "Sta diventando gay?"
  11. Le dimensioni della vagina delle tue amiche non ti interessano affatto
  12. Se decidi di fare l'astronauta ne parleranno i giornali
  13. Se un locale prevede un ingresso omaggio è per te
  14. Non devi rischiare la vita per ricevere dei complimenti su come guidi
  15. Non fai a gara con le tue amiche su chi ha la macchina più potente
  16. Ogni mattina puoi scegliere: gonna o pantaloni
  17. Non devi necessariamente vantarti delle tue prestazioni sessuali
  18. Se ti portano dei fiori, non è perché sei morta
  19. Non ti devi scusare se, davanti ad un passaggio stretto, passi per prima
  20. Addosso a te il profumo maschile non è ridicolo (…o peggio)
  21. Non ti devi vergognare se non capisci al volo una barzelletta spinta
  22. Se ti chini per raccogliere la penna che ti è caduta dalla scrivania, nessuna collega penserà: "Vuole guardarmi le gambe"
  23. Se non si sa chi è il padre, una cosa è certa: tu non c'entri di sicuro
  24. Non devi aggiungere 3 metri ai 20 cm del pesciolino che hai pescato
  25. Quando sorseggi il tuo caffè non devi tenere a bada il mignolo affinchè non si alzi
  26. Sulla spiaggia puoi guardarti tutti i fusti, senza preoccuparti di imbarazzanti gonfiori dello slip
  27. Anche se invecchi non diventi calva
  28. Puoi ammettere di avere paura
  29. In caso di pericolo: subito dopo i bambini tocca a te
  30. Sai leggere qualcosa di diverso dal Corriere dello Sport
  31. In mancanza di altri corpi contundenti puoi sempre far ricorso alla borsetta
  32. Il pizzicagnolo non cercherà di rifilarti la mozzarella dell'altro ieri
  33. Vivi più a lungo
  34. Se ti ha mollato con il bebè, puoi continuare con l'allattamento al seno
  35. Il tuo cervello non associa la parola "letto" ad una cosa sola
  36. Se non ti va, non è un dramma
  37. Il timore di diventare impotente non ti ossessiona
  38. Se il tuo partner ti pianta in asso, la trattoria sotto casa non farà affari d'oro
  39. Quando accavalli le gambe di solito fa un certo effetto
  40. Se l'erba in giardino è diventata una foresta, puoi ricorrere al giardiniere
  41. Se gli dai un passaggio e la macchina si ferma in un posto appartato, lui non penserà mai: "L'ha fatto apposta"
  42. Quando ti presentano qualcuno, non devi preoccuparti di stritolargli la mano per dimostrare quanto sei forte
  43. La maternità non ha segreti
  44. Non hai difficoltà nell'abbinare i colori
  45. Quando la macchina ti si ferma, nessuno lascerà che la spingi da sola
  46. Nessuno trova vergognoso che ti fai mantenere
  47. I culi delle tue colleghe non ti distraggono dal lavoro
  48. Se offri un caffè non lo fai con secondi fini
  49. Di ritorno da Rimini non hai bisogno di inventare avventure inesistenti
  50. Non decidi di sposarti per farti lavare e stirare la biancheria
  51. Non devi farti la barba ogni mattina
  52. Le più accese liti con le amiche non finiscono mai a cazzotti
  53. Puoi mascherare un graffio sul viso o le occhiaie con un po' di fondo tinta
  54. Nessuno può obbligarti a fare il servizio di leva
  55. Non è necessario fare grandi sforzi per essere attraente: basta che respiri
  56. Non ti serve un nodo scorsoio intorno al collo per sentirti elegante
  57. I benzinai sono più gentili
  58. Lui non ti chiederà mai di indossare il tuo maglione
  59. La chiusura dei tuoi pantaloni può trovarsi indifferentemente davanti o di fianco
  60. Se hai dimenticato di richiudere la lampo ai jeans, nessuno rimarrà disgustato (anzi!)
  61. Ammettiamolo: tutto il giorno con i tacchi alti è dura (..ma vuoi mettere la soddisfazione quando ti togli le scarpe?)
  62. Nessuno potrà mai darti un calcio alle palle
  63. Anche se non possiedi una Ferrari rimorchi lo stesso
  64. Sulla metro: se lo accusi di fare la mano morta, tutti crederanno a te
  65. Se da piccola giocavi con i fucili e tuo fratello con le bambole, sei tu che lo puoi ricattare
  66. Puoi esimerti dal dover schiacciare uno scarafaggio
  67. Se andate a cena fuori pagherà lui (se non è così: taglia finché sei in tempo)
  68. Puoi fingere un orgasmo per fargli piacere
  69. Dato che non ti pende nulla nè a destra nè a sinistra, non necessiti di alcuna imbarazzante manovra di assestamento
  70. Se sospetta che hai un amante, il rossetto sulla tua camicetta non prova nulla
  71. Ti è più facile infilare le dita nella fessurina sotto il mobile per recuperare una vite
  72. Se gli fai capire che il sigaro ti disturba, hai più possibilità che si affretti a spegnerlo
  73. Non ti devi spaccar la schiena con le borse della spesa piene perché ti vergogni di andare al mercato con l'apposito carrello
  74. Quando piangi, ti offrono un fazzoletto e non pesanti pacche sulle spalle
  75. Se devi stendere i panni in balcone non è necessario attendere le tenebre per non farti vedere dai vicini
  76. Più che alle dimensioni del reggiseno della tua domestica sei interessata a come pulisce le piastrelle
  77. La prostata non ti darà mai problemi
  78. Il sesso a pagamento non pesa sul tuo bilancio
  79. Non ti verrà mai chiesto di cantargli la serenata
  80. Se vuoi mostrargli le tue stampe cinesi penserà che è vero
  81. Se la stradale ti becca puoi stare tranquilla: il tuo motore non è truccato
  82. Quando cerchi di attaccare discorso con un uomo, 9 volte su 10 ci riesci
  83. Se gli fai effetto, puoi toccarlo con mano
  84. Quando fai l'autostop hai l'imbarazzo della scelta
  85. Nessuno ti regalerà mai una brutta cravatta
  86. Se ti piace andare in giro con un impermeabile (e sotto niente) nessuno ti denuncerà
  87. Se hai un brutto cognome puoi usare quello di tuo marito
  88. Il peggio che ti può capitare in un incontro di boxe è di fare il giro del ring con il numero del round
  89. Non devi temere di fare "cilecca"
  90. Se porti il toupet non se ne accorge nessuno
  91. Non e' detto che se non ti piace il calcio sei gay
  92. Ti puoi innamorare senza essere derisa da tutti i conoscenti e non
  93. La testa e' un organo ben separato dal pube.
  94. L'organo sessuale femminile e' uno dei piu' efficaci strumenti di potere al mondo
  95. Se lasci la tavoletta del water abbassata non e' solo perche' hai fatto cacca
  96. Puoi sempre rimediare agli errori di madre natura con qualche ritocco qua e la'
  97. Tua madre non ti fa le menate perche' ti devi tagliare i capelli
  98. Le conchiglie sono solo dei bei gusci che trovi al mare
  99. Quando cambi canale, non devi fermarti ad ogni scena di nudo femminile
  100. La casa di una donna single si distingue da una cuccia per cani
  101. Ti puoi esprimere in maniera raffinata e sottile usando svariati mezzi di comunicazione grazie ai quali riesci ad esprimere dettagliatamente pensieri articolati e precise opinioni argomentate molto oltre un "si" o un "no"
  102. Sei economica e a parità di lavoro costi meno
  103. Sei dinamica e non passi la domenica sprofondata sul divano
  104. Sei sensibile e sai dire in mille modi diversi la frase "mi fai schifo"
  105. In caso di separazioni il figlio e' sempre della mamma
  106. Puoi parlare e pensare a due cose diverse contemporaneamente
  107. Puoi entrare in profumeria a spendere una cifra folle senza chiederti se sei lesbica
  108. Se una barzelletta non ti piace, puoi permetterti di non ridere anche se e' sconcia
  109. Puoi permetterti di cambiare idea quando ti pare, giustificandoti con la semplice "incoerenza femminile"
  110. Non corri il rischio di fare un figlio a 70 anni
  111. Sei tu a scegliere chi vuoi sposare (e solo se ti vuoi sposare)
  112. Se una sera non ne hai voglia, non ti viene subito il dubbio di avere "qualcosa che non va"
  113. Quando sei giovane, te ne puoi sposare uno vecchio e ricco, cosi' quando sei vecchia te ne puoi prendere uno giovane
  114. Puoi indossare collane d'oro massiccio senza sembrare un tamarro
  115. Non sei costretta a subire uno sguardo indagatore alle tue parti intime quando fai pipi' in un bagno pubblico
  116. Con qualche spermatozoo congelato potresti fare sopravvivere il genere umano se anche non rimanesse un uomo sulla terra
  117. Puoi telefonare ad un amica anche solo per chiederle "come va?"
  118. Indossare un nuovo capo di biancheria intima rimedia tutto
  119. Non sei costretta a giacca e cravatta ad un matrimonio di Luglio
  120. Non avrai mai il dubbio che "quello sia tuo figlio"
  121. Lasci che sia lui a dannarsi su dove portarti al primo appuntamento
  122. Puoi sempre sfuggire a situazioni difficili o noiose per "darti una rinfrescata"
  123. Anello di fidanzamento 2.000 euro, cravatta 50 euro
  124. Non hai dovuto superare la fase dell'adolescenza in cui occupavi il bagno 80% della tua vita attiva
  125. Puoi parlare dei tuoi più intimi problemi con una vera amica senza sentirti in imbarazzo
  126. Non puzzi come un caprone se salti un giorno la doccia
  127. Conosci almeno venti modi per dare un due di picche e mantenere l'amicizia
  128. ...e altri venti modi per dare 2 di picche e farlo sentire una merda
  129. Se proprio non hai voglia di lavorare puoi fare la mantenuta
  130. Aldo Biscardi non e' nel tuo universo
  131. C'e' sempre un nuovo vestito da indossare da qualche parte
  132. Puoi distrarre l'attenzione della gente dalla conversazione con solo il tuo torace
  133. Al ristorante ti servono per prima
  134. Se non sei motorizzata trovi sempre qualcuno che ti da un passaggio
  135. Riesci a farti togliere la multa dicendo che il semaforo era "rosa"
  136. Se d'estate vieni in ufficio con i pantaloncini non ti sbattono fuori
  137. Puoi dedicarti ad attivita' considerate tipiche dell'altro sesso e sarai considerata emancipata e non "frocio"
  138. Se hai litigato con il rasoio non ne mostrerai i segni sulla faccia la mattina
  139. Non ti preoccuperai mai del confronto delle tue parti intime con quelle della sua ex
  140. Puoi permetterti di lasciarti credere il "sesso debole"
  141. Basta un sorriso e un dolce sguardo per risolvere tutto
  142. Puoi arrivare in ritardo ed essere comunque giustificata, evitando di dover aspettare al freddo
  143. Se hai qualcosa di pesante da portare c'e` sempre qualcuno disposto a farlo per te
  144. Se hai le tue cose puoi mandare al diavolo chiunque senza dovergli chiedere scusa dopo
  145. Se partorisci ti fanno restare a casa da lavoro e in più ti pagano
  146. Se sei a un concerto non devi prenderti in spalla il tuo fidanzato
  147. Se divorzi è lui che paga gli alimenti
  148. Se sei sadomaso è sempre lui ad essere portato al guinzaglio
  149. Il tuo concetto di arredamento va oltre alle file di bottiglie di Jack Daniels su una mensola
  150. Un uomo non conosce la gioia di quando ti arriva il ciclo dopo 10 giorni di ritardo


· 2 commenti
Read More......

3 settembre 2009

Luciano Spalletti, grazie di tutto ad un vero romanista


Alla fine dei conti era l'unica soluzione possibile, ma anche in questa situazione è stato un gran signore.
Luciano Spalletti non è più l'allenatore della Roma, dopo 4 anni intensi e ricchi di emozioni, di vittorie e anche qualche sconfitta. Da toscano come lui, vorrei ringraziarlo per la correttezza dimostrata in tutto questo tempo, per la grande professionalità sul campo, per la sua spontaneità e simpatia.


Se ne è andato da gran signore per il bene della Roma e di Roma, rinunciando a svariati milioni di euro, senza aspettare un possibile esonero che gli avrebbe consentito di prendere soldi standosene comodamente seduto davanti alla tv (a differenza di molti altri allenatori).
Sono sicuro che Luciano Spalletti in poltrona starà pochissimo tempo e che entro pochi mesi una grande panchina sarà a sua disposizione. E noi romanisti ci mangeremo le mani. Mi mancherà.


Riporto inoltre la bella lettera inviata al mister da parte dell'AIRC (Associazione Italiana Roma Club):

"Come in tutte le storie che si rispettino, anche questa ha il suo epilogo. Ma stavolta la favola è senza il lieto fine. Il tuo addio, o chissà, magari solo un arrivederci, ai colori giallorossi, da tifosi romanisti ci ha scosso e commosso allo stesso momento". Lo scrive, dopo l'addio di spalletti, l'Associazione Italiana Roma Club. "Da uomo vero non hai aspettato il benservito, ma hai percorso la strada delle dimissioni, per non aggravare una situazione già di per sé complessa. In tutti questi anni abbiamo imparato a conoscerti. Fin dal nostro primo incontro a Castelrotto, 4 anni fa, ti abbiamo apprezzato per le tue doti umane e professionali. E’ bastato quel contatto, quelle poche parole, per capire che avresti fatto nuovamente grande la nostra Roma. Con la cultura dei “comportamenti giusti”, del lavoro e della professionalità, sei riuscito a ricostruire un gruppo dandogli le giuste motivazioni. Seppur con le limitate risorse economiche disponibili, hai dato alla squadra un gioco ed un modulo che in tutta Europa ci hanno invidiato. Grazie per averci regalato il record delle undici vittorie consecutive, grazie per i successi in Coppa Italia e in Supercoppa Italiana, grazie per le emozioni che ci hai fatto vivere in Champions League. E grazie di cuore per la tua infinità disponibilità e signorilità. Perdiamo, è vero, un grande allenatore, ma non un vero amico. In bocca al lupo Luciano, uno di noi".


Dopo le lacrime, finiamo in bellezza con un sorriso, guardando il video in cui il vero Luciano Spalletti si confronta a Controcampo con il suo clone, ovvero l'imitatore Andrea Perroni:





· 3 commenti
Read More......

2 settembre 2009

Creare un font dalla propria calligrafia


Vi ricordate il servizio Yourfonts, che permetteva di creare un font personalizzato partendo dalla propria calligrafia? Purtroppo il servzio era diventato a pagamento, lasciandoci con un po' di amaro in bocca.

Adesso ho scoperto un sito molto simile, Fontcapture, che praticamente svolge le stesse identiche funzioni ma in modo totalmente gratuito.

Basta scaricare il modulo in pdf con tutti i caratteri (lettere ed numeri), riempirlo a mano con un pennarello nero (no lapis o penne dal tratto sottile perchè altrimenti poi non si legge), scannerizzarlo ad almeno 200 dpi e fare l'upload del file ottenuto in formato gif o png.

In pochi secondi Fontcapture ci restituirà l'anteprima del nostro font e ci darà un link temporaneo da cui scaricare il fille TTF, che andremo poi ad installare nel nostro computer sotto la cartella /Windows/Fonts.

Da ora in avanti potremo utilizzare la nostra scrittura a mano in tutti quei programmi di videoscrittura come Word e simili, in Office, Photoshop e tutti quelli che prevedono l'utilizzo di un font.


· 2 commenti
Read More......

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.