Related Posts with Thumbnails

30 marzo 2011

Come dormire bene la notte


Come dormire meglio, rimedi per il sonno, come dormire bene la notte, come dormire subito, riuscire a dormire, rimedi per insonnia, cure e regole per un sonno profondoSecondo alcuni studi, il 34,5% degli italiani ha problemi con il sonno almeno tre volte alla settimana e se adesso siete qui a leggere questa pagina molto probabilmente anche voi non riuscite a dormire bene durante la notte.


Normalmente il nostro organismo ha bisogno di 7-8 ore di sonno, ma c'è perfino chi si ricarica con sole 5 ore e chi purtroppo necessita di almeno 10 ore.
Oltre a farci sentire stanchi durante il giorno, specialmente quando siamo al lavoro, non dormire porta molte altre conseguenze negative: ad esempio fa ingrassare, perché blocca l’azione di un ormone che dà sazietà. Inoltre ci sono problemi anche per la pressione, che senza il sonno non si abbassa, e la frequenza cardiaca, che non rallenta. Non riuscire a dormire abbastanza, alla lunga può dare anche problemi psichiatrici. Ecco perché è indispensabile dormire di più e meglio, cercando una maggiore qualità del sonno.

Vediamo quali sono le regole, le cure ed i rimedi da seguire per chi soffre di insonnia cronica:

  • Eliminare gli alcolici, le bevande eccitanti come caffè, the ed energy drink ed il fumo.
  • Dormire in una stanza fresca, in cui la temperatura non superi i 18° C, e con poco rumore. Nei periodi caldi utilizzare il climatizzatore o le pale al soffitto.
  • Andare a dormire ed alzarsi la mattina sempre alla stessa ora.
  • Non portare mai a letto il proprio lavoro. Se piace leggere, evitare qualsiasi argomento che sia in relazione con il lavoro, o con altri argomenti che possano preoccupare.
  • Magiare preferibilmente cibi leggeri e cucinati in modo semplice. In caso contrario, non cercare di andare a letto prima di 3 ore dopo un pasto abbondante.
  • Rilassarsi con un bagno caldo (non una doccia) poco prima di andare a letto.
  • Evitare attività fisica pesante prima di andare a letto, ma piuttosto fare attività stancanti durante il giorno.
  • Bere prima di coricarsi una tisana rilassante tipo camomilla, tiglio, verbena, fiori d'arancio.
  • Fare l'amore prima di addormentarsi.
  • Eliminare tutte le fonti di luce nella stanza.
  • Evitare di dormire con la TV o la musica accesa. Eventualmente, regolare il timer in modo che gli apparecchi si spengano quando si presume di essere addormentati.
  • Non fare sonnellini o pennichelle pomeridiane.
  • Tenere gli occhi chiusi e non stare a guardare il soffitto.


Ti ringrazio anticipatamente se condividerai l'articolo su Google+, Facebook o Twitter. Se preferisci, puoi anche linkare il post dal tuo blog o sito web.


0 commenti:


Ogni tuo commento è gradito, possibilmente lasciando un nome/nickname ed evitando volgarità gratuite:

Informazioni Personali

Articoli piu' letti di recente

Archivio blog

Contatti e varie




Scrivimi

Google

CHIAMAMI CON SKYPE
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.